New Thread
Reply
 
Facebook  

I VECCHI TRAM DI ROMA

Last Update: 6/18/2019 1:40 PM
Author
Print | Email Notification    
12/7/2005 2:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 9/22/2005
apprendista tranviere
Ancora nessuno risponde sul 3...fosse il primo apsso x chiduere la linea?
Azzurra L'isola nuda60 pt.8/21/2019 5:41 PM by azzuraluna
I disassociati vengono licenziati ?Testimoni di Geova Online...41 pt.8/22/2019 4:33 AM by dom@
Il migrante dove lo metto?Ipercaforum32 pt.8/22/2019 12:36 AM by pliskiss
12/7/2005 9:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Ciao Roberto, la foto che hai postato è interessante perchè mi ricorda le mie gite da ragazzino sul 30 barrato da piramide fino a valle giulia (era più vuoto rispetto al 30 nero), poi 30 nero (o 19) fino a risorgimento e 23 bus fino a casa. Al Colosseo incrociavo questa viuzza misteriosa, scura con il binario abbandonato e pieno si terriccio, le macchine parcheggiate sulla sede, il filo ancora intatto però, con i tipici cartellini dei sezionatori con i numeri che non sapevo a che diavolo servissero! Era l'ennesimo tronco di linea abbandonata. Poi pensai che erano i resti della famosa linea 18 che poi diventò il bus 673. Qualche anno dopo, in una passeggiata con mio padre alla navicella, via celimontana, non trovai nulla se non i binari mezzi sepolti (che sono rimasti fino al 1996 circa) davanti porta Metronia; quel giorno non mi spinsi però fino a Via dei Ss. Quattro. Nel 1987 però ebbi la sfortuna di andare al Celio per causa dei 3 giorni del militare (fu una delle giornate peggiori che ricordo) e ritornando a casa ebbi modo di osservare l'anello di via dei ss. Quattro e notai che era proprio un anello, cioè percorreva la via in questione, rigirava su via dei normanni e si riconnetteva a via labicana: delle diramazioni dell'ex 18 verso il celio non c'era traccia. Probabilmente era stato ridisegnato come anello di servizio. In quell'anno però (1987), era già stato privato della rete aerea.
Che stranezze però i lavori di dismissione delle tramvie a roma: si sono viste vie con binari e senza più il filo e pure l'opposto!!! Ho un ricordo su via Nola a Natale 1986 con questo filo ancora in essere e la strada asfaltata per bene senza più un binario. Un amico che era con me quel giorno e che parlava sempre a sproposito disse che là ci passava un tempo il filobus (!!!)
Una saluto
12/7/2005 9:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Ciao Omar, sul 3 che viene soppresso lo sai che ci ho pensato da un po'? Frequenze assurde, il tram che ha letteralmente perso la funzione di linea di forza che aveva un tempo; forse anche perchè le zone che attraversa, Aventino, COlosseo, Labicana, e oltre piazza "Quadrata" sembrano (a mio parere) spopolate: forse non è vero, ma una volta il 30 era sempre pieno (tanto che c'era il 30 / che funzionava sul serio e non come il 517 o il 19 /).
Solo che se si sopprime quella linea che succede ? Il tratto da via Induno a Porta Maggiore è un raccordo di servizio ?
Certo che anche se uno non vuole essere pessimista....
Ciao
A.
12/7/2005 10:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 9/22/2005
apprendista tranviere
L'anello di Via dei SS Quattro credo sia l'esempio lampante di come a Roma ATAC e COmune non abbiano mai capito cosa fare delt ram....quell'anelloe ra stato previsto per limitare il 18.....peccato che venne utilizzato un solo giorno...SUl 3...non so, ho paura che sia successo qualcosa, ci son voci da radiorotaia che mi fanno seriamente preoccupare...però son voci,di più ufficiale non si sa nulla, anche ATAC non risponde sul perchè, e ciò mi fa pensare che i motivi sianos eri ma strettamente aziendali. Il problema è che sempre radiorotaia dice che il 3 potrebbe none ssere l'unica sgradita sorpresa....
12/7/2005 12:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 453
Registered in: 10/12/2005
tranviere senior
E' da parecchio che non prendo il 3, ma a me è sempre sembrato pienissimo e molto utile. Il tratto San Giovanni-Università, poi, è sovrassaturo tanto da avermi fatto pensare un 3/ via Merulana-p.zza Galeno.
Il 3: saranno lavori ai binari?
Però mi viene in mente una cosiderazione: il 19 passa su metà percorso del 3, l'altra metà è percorso dalle vetture dell'8 per raggiungere la linea. Quindi?
Omar non tenerci sulle spine.
Ciao
12/7/2005 12:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Ricordate i vecchi elenchi del telefono, quando avevano all'inizio i percorsi autofilotranviari? Ho fatto scannerizzare le 4 paginette sui tram+filo+bus di roma del 1965. Interessano?
Se si le rimpicciolisco e le posto.
Ciao
12/7/2005 1:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 9/22/2005
apprendista tranviere
Si,si,si...poi vi mando un file word...vediamo se compeltiamo i percorsi anni '80
PS
SUl 3 nn se s'è capito....i miei informatori hanno la bocca cucita....
12/7/2005 1:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
1° file:
12/7/2005 1:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Prima cosa assurda: ma l'11 non era sempre tram? Ma che ha avuto un periodo di conversione al bus negli anni 60?
Ma la cosa più strana è quest'altra:
12/7/2005 1:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Cioè già negli anni 60 esisteva il "30" ex ES rossa , non come sapevo che diventò 30 negli anni 70.
12/7/2005 1:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Re: Garbatella

Scritto da: Roberto Amori 13/02/2005 3.35



Filobustiere cita:
Cito a caso "GARBATELLA zona che purtroppo i turisti non visitano, questa borgata-giardino costruita negli anni venti fatta di strade a villini, casette modello e grandi alberghi suburbani, è luogo cinematografico qualificato.



Il libro ha torto e ragione: torto perchè pur essendo un luogo grazioso non può essere meta turistica da parte di chi magari viene da migliaia di Kilometri di distanza e ha i giorni contati in una città in cui io in sette anni non ho nemmeno fatto a tempo a vedere tutto. Ragione perchè è certo un punto ideale per allestire un set, il che come sappiamo è stato fatto più volte.
Anche io come Nanni Moretti condivido l'idea che siano strade piacevolissime da percorrere a primavera in Vespa ma io condivido, non è un mistero, ogni cosa di Nanni Moretti che fra l'altro ho avuto anche il piacere di incontrare un paio di volte qui a Bologna in occasione di incontri alla Cineteca.
Io, avendo avuto più tempo dei turisti, ho girato bene la Garbatella e ne ho apprezzato le strade verdi e silenziose, i bei villini e la razionalità urbanistica. La prima volta che vi andai era il 1979 e feci a piedi l'intero tragitto degli ex tram 5 e 11 soppressi il primo nel 1972 e il secondo nel 1973. Tutto il percorso era perfettamente integro con tanto di rete aerea, solo erano stati tagliati gli scambi alla Piramide per permettere la deviazione della nuova, allora, linea 30/. Lungo la Portuense c'erano ancora gli scambi che separavano le linee della Garbatella dal 23 e 18 per la Basilica di S.Paolo, la prima soppressa già nel 1960 e la seconda nel 1964.

Qui sotto due immagini, di cui purtroppo non conosco gli autori, degli ultimissimi giorni, Novembre 1973, di transiti tranviari alla Garbatella.







Ciao Roberto, ho letto sul forum questo tuo vecchio messaggio sulla Garbatella e vorrei chiederti se ti ricordi queste cose (può essere difficile dopo tanti anni però tentare non costa nulla):
-il tram e quindi i binari che hai visto nel 1979 seguivano l'itinerario via benzoni - via pullino - via badoero, cioè lungo la via della metropolitana e svoltavano su una viuzza a sinistra la cui continuazione è la via persico, ossia parte dell'anello di ritorno.
-sulla parte superiore di via caffaro (verso la circonvallazione ostiense) non c'erano più tracce di binari (secondo me quel tracciato che da via caffaro passava direttamente per via Benzoni fu abbandonato nel 1967 con la costruzione dei palazzi).
-l'anello percorreva il seguente percorso: via badoero (la viuzza di cui dicevo prima)-via caffaro (davanti l'ex standa della Garbatella)- raddoppio (presunto capolinea del 5)- palladium- via passino-v.g.rho (attuale capolinea del 673 e già capolinea dell'11) - via de nobili - p. m. da carbonara- v persico- via badoero.
-E' vero che a via persico il binario raddoppiava e uno dei due binari rientrava in quello di via caffaro in direzione v.g.rho (ovviamente l'altro andava verso piramide-ecc ecc. In pratica a via Persico, avendo alle spalle via Massaia, il binario di destra era quello percorso dai tram per piazza indipendenza, quello sul lato sinistro della strada tornava su via caffaro.

Io ti faccio queste domande che sono assurde perchè è complicato ricordarsi dettagli cancellati da 25 anni, però grazie lo stesso !!!

Un saluto.
A.
12/7/2005 3:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Vorrei dire la mia sul 3 anche come utente di questa linea che prendo tutti i giorni.
Solamente dal lunedi al venerdi la linea è esercitata interamente con autobus.
Il sabato e la domenica da Valle Giulia a Porta maggiore ci sono i tram mentre nel resto del percorso c'e la navetta autobus.
Il provvedimento penso sia stato preso solamente per il problema della sosta dei tram a Porta Maggiore.La linea effettuata la fermata in comune con il 19.
Molte volte ho visto arrivare un vettura del 3 seguita da una del 19. Dopo aver fatto scendere i passeggeri, per far passare il 19 doveva percorrere l'anello della piazza per ritornare al punto di partenza.
Penso che l'Atac non ha nessuna intenzione di sopprimere la linea 3.
Saluti.
12/7/2005 3:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 0
Registered in: 9/22/2005
apprendista tranviere
Non sottovalutare ATAC [SM=x346254]
12/7/2005 4:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 938
Registered in: 7/3/2004
tranviere senior
ES poi 30
Caro Antonio,
è proprio come tu supponi:la circolare esterna sinista assunse ben presto, dopo la soppressione del servizio tranviario, il numero di linea "30", che venne poi ereditato dalla famosa "linea ad U" nel 1975. Non so dirti la data esatta del cambio di denominazione, ma nella primavera del 1965 la situazione era già questa.
Approfitto del messaggio per ringraziarti del tuo precedente e per assicurarti che sono a tua disposizione anche per notizie da desumere dalle prime edizioni dei testi Formigari e Muscolino.
Un cordiale saluto.
Paolo
12/7/2005 5:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Grazie a te , Paolo per la risposta sulla linea 30!!
Allego gli altri file. quello con le linee periferiche (stranissimo il 160, con un percorso cortissimo) e le linee speciali
12/7/2005 5:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
concludo con le notturne.
PS: il vecchio "T" riportato nelò foglio precedente sarà il leggendario 163 Termini-Settecamini....quando a termini c'erano 161 162 163.....che tempi!!!
12/7/2005 5:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 9/26/2005
tranviere junior
Chiedo scusa se ho postato troppe volte il messaggio [ho provveduto a cancellare le ripetizioni. A] e non ho neanche allegato il file. Ci riprovo per l'ultima volta spero di non risbagliare.
Ciao

[Modificato da XJ6 07/12/2005 23.15]

12/7/2005 6:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 453
Registered in: 10/12/2005
tranviere senior
Grazie, molto interessanti.
Su ebay vendono una pianta che il venditore dichiara del 1940/1960. In realtà se è quella della foto, cioè la 3a edizione, è del 1956. Come lo so: perchè ce l'ho! [SM=x346232]
Però non la ritrovoo [SM=x346226] meno male che avevo fatto delle fotocopie. E arrivata a 24 euri.
Poi ho visto che ce n'è un'altra del 1965. Ecco questa mi manca.
Spero fra qualche giorno di postare un file gradito.
saluti.
12/7/2005 7:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Piantine romane

Io ho qui in casa una guida di Roma che si chiama: Roma in tasca, indicatore stradale auto tramviario, corredato di una pianta, 1939-XVII, E.VERDESI - EDITORE
La pianta è splendida, con le linee tramviarie tracciate per intero col colore rosso e quelle autofiloviarie in blu. Ci sono linee che non conoscevo verso il Portonaccio così come sono in esercizio Via Marsala, Via dei Mille ecc.
Non posso però metterla nello scanner perchè è più grande di un A4 e se la fotografo con la digitale perde nei dettagli...
12/9/2005 9:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 453
Registered in: 10/12/2005
tranviere senior
Anello SS quattro
Dalla cartina in mio possesso su citata, non mi pare che l'anello sia rimasto fine a se stesso. Infatti il 18 scendendo dal Celio passava davanti all'ospedale e risaliva via dei Normanni, quindi girava a sinistra per via Labicana, poi Colosseo, eccetera... Al ritorno giunto in piazza del Colosseo girava a destra in via dei SS Quattro, e poi a destra per via del Celio verso porta Metronia. Quindi il binario dei SS Quattro è stato sfruttato eccome. Omar perchè dici per un solo giorno?
Ciao. [SM=x346219]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com