New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Facebook  

A COSA SERVONO IL FORUM E IL SITO

Last Update: 11/16/2004 10:21 AM
Author
Print | Email Notification    
11/15/2004 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 28
Registered in: 10/27/2004
apprendista tranviere
Per chi va, per chi resta.
Due Satana superbi ed una Demonessa non meno sublime hanno asceso la notte scorsa la scala misteriosa da dove gli Inferi azzannano la fragilità dell'uomo addormentato ed entrano in comunione segreta con lui. Una luce sulfurea fiottava dai tre, netti sul fondale opaco della notte. Avevano l'aria così orgogliosa e pregna di potere che mi parevano tutti e tre degli Dei veri.
Il volto del primo Satana aveva ambiguo il sesso. I suoi occhi languorosi, belli, di un colore di tenebra e indecisione , somigliavano a viole ancora ubriache ed appesantite dagli scrosci della tempesta. Attorno alla sua tunica porpora era attorto, come cintura, un serpente gatteggiante che, la testa sollevata, volgeva verso di lui due occhi di brace. A questa cintura viva erano appesi, alternate a fiale colme di liquori sinistri, lucenti coltelli e strumenti di chirurgia. Nella mano destra aveva una fiala colma di un rosso luminescente, che aveva per etichetta queste parole bizzarre -Bevete, questo è il mio sangue, un perfetto risanatore-. Nella sinistra un violino su cui certo sfrenava piaceri e dolori. Alle caviglie delicate trascinava alcuni anelli di una catena d'oro infranta e quando l'impaccio che ne aveva lo costringeva ad abbassare lo sguardo a terra, si ammirava vanitoso le unghie dei piedi, lucide e smerigliate come pietre ben lavorate.
Il secondo Satana non aveva nè quell'aria fra tragica e ridente, nè le belle maniere insinuanti, nè la delicata bellezza. Era un uomo vasto, il volto grosso senza occhi, la ventresca greve che gli traboccava sopra le cosce e tutta la sua pelle era indorata ed istoriata, come da un tatuaggio, di minute figure mobili, a rappresentare le numerose forme dell'universale miseria. C'erano piccoli uomini sfiancati che si impiccavano volontariamente ad un chiodo; piccoli gnomi deformi e smagriti, i cui occhi imploranti reclamavano l'elemosina meglio delle loro mani tremolanti. E ancora quanti ce n'erano. Il grosso Satana stamburava col pugno sul ventre immenso, da cui fuggiva allora un lungo e rimbombante tintinnio di metallo che moriva in un vago lamento fatto di numerose voci umane. E rideva, mettendo in mostra con impudenza i suoi denti marci in una enorme rista imbecille.
Quanto alla demonessa, mentirei se non confessassi che al primo sguardo le trovai una strana malia. Per definire il suo fascino non saprei compararlo a nulla di meglio che alla malia delle donne molto belle al declino, che pure non invecchiano più e la cui bellezza conserva la penetrante magia delle rovine. Aveva un'aria insieme imperiosa e smidollata e i suoi occhi, anche se sbattuti, racchiudevano una forza fascinatrice. Quel che più mi scosse fu il mistero della sua voce dove ritrovai la memoria dei contralti più deliziosi e anche un poco dell'arrochimento delle gole incessantemente sciacquate dall'acquavite.
Mi misi ad urlare, li scacciai, sparirono.
Certo, di una così coraggiosa abnegazione avevo tutto il diritto di essere fiera. Ma sfortunatamente mi risvegliai e la forza mi svanì nella vene.

[SM=x346229]

Chi nel corso della vita non ha mai commesso follie è un pazzo ...
E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...248 pt.7/16/2019 11:39 PM by Anthony.Sidra
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191254 pt.7/16/2019 8:08 PM by John Titor_69
Wrestling-Web HistoryAnkie & Friends - L&#...29 pt.7/17/2019 12:19 AM by XWF is TNA
11/15/2004 6:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 28
Registered in: 10/27/2004
apprendista tranviere
[SM=x346223]

Chi nel corso della vita non ha mai commesso follie è un pazzo ...
11/15/2004 10:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Post scriptum
Per Pabbamo, voglio solamente precisare che una testa autonoma per pensare senza essere consigliato da nessuno la posseggo ancora. Non ho bisogno di mandanti per dire quello che penso.
Saluti
Penno davide
11/15/2004 11:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,190
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Ma questa discussione non era chiusa?

11/15/2004 11:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 28
Registered in: 10/27/2004
apprendista tranviere
Non c'è mai nulla di definitivo ...

[SM=x346229]

Chi nel corso della vita non ha mai commesso follie è un pazzo ...
11/16/2004 9:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,881
Registered in: 8/1/2002
tranviere veterano
Beh, siamo arrivati anche al punto che ora devo essere anche "messo a posto", come suol dirsi; e pensare che ero quello che aveva espresso uno dei giudizi più "soft", e certamente non credo di dover essere considerato un "mandante" (per cosa, poi?). Chissà il rancore che proverà per gli altri, Antonio fra tutti...
...va bè, nessun problema. Io personalmente non gliene voglio alcunchè....comunque, forza Juve (se poi sei del Toro, non me ne volere tu...)
11/16/2004 10:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 710
Registered in: 12/9/2003
tranviere senior
Discussione chiusa!
Cari amici,

avevo spostato la discussione in archivio perchè la consideravo esaurita.

Evidentemente non è così e ho l'impressione che ormai ci sia solo spazio per assurde code polemiche che non possono far altro che rovinare quanto di buono ne era venuto fuori.

Mi vedo, per cui, costretto per la prima volta a chiudere una discussione.

Non vogliatemene.

Ciao
Nicola



Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:31 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com