New Thread
Reply
 
Facebook  

Tram in Svezia

Last Update: 2/26/2017 11:44 AM
Author
Print | Email Notification    
8/20/2005 12:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete

Grazie, comunque la 7 non è l'unica tranvia di Stoccolma: ci sono anche la 12 e la 21.



Hai ragione. Forse dimentichi anche il 22 (che fa un percorso simile al 12. Sono però linee che escono da Stoccolma e collegano la città con alcuni sobborghi (non so dire se sono semplici frazioni o comuni a sé stanti), tanto è vero che per poterle prendere bisogna pagare una tariffa più alta rispetto alla zona urbana.
Avrei dovuto dire che il 7 è l'unico tram della zona centrale di Stoccolma.
Grazie però della precisazione!!!

Luca
11/8/2005 9:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 251
Registered in: 11/2/2005
tranviere junior
Tram di Malmoe
Buona serata a tutti,

invio un paio di foto di un tram che si trova a Malmoe (città svedese cui fa capo il nuovo ponte che la collega con Kopenaghen).
Mi sembra molto carino

Un saluto
Ronny




Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
11/9/2005 5:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Svezia

Rimanendo in Svezia passo da Malmoe a Goteborg:




Una foto ripresa durante un mio bellissimo viaggio del 1989: le tre ragazze svedesi a bordo del tram non sono come quelle di tanti film visti negli anni '80 [SM=x346225]
11/22/2005 10:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 251
Registered in: 11/2/2005
tranviere junior
Museo del Tram di Stoccolma
Pubblico qui queste foto, ma forse potrebbe essere interessante aprire una sezione dedicata ai Musei dei Tram.
Il bellissimo tram qui raffigurato, con tanto di comignolo della stufa, fa mostra di sè su un marciapiede di una stazione di Stoccolma, per indicare ai viaggiatori più distratti l'ingresso del museo dei Tram di Stoccolma, situato un piano più sotto della metropolitana,.



Una delle curiosità presenti in questo museo è il posto guida di un tram, sul quale è possibile effettuare un viaggio virtuale lungo le vecchie strade di Stoccolma. Infatti, inserendo una moneta da una corona, sul pannello posto di fronte scorrono le immagini riprese dal posto guida del tram, alcune delle quali riprendono percorsi innevati.




Buona serata
Ronny

Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
11/23/2005 2:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Due musei? Io conosco solo quella della linea 7 (vicino al museo Vasa).

11/23/2005 2:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Museo del tram di Stoccolma
http://www.sparvagsmuseet.sl.se/

Si trova nella zona sud della città (in zona Sofia). Ci si arriva col 2 o col 53, 55 e 66.

Eccolo qui in foto:



Si trova in uno spazio di un deposito di bus della SL (arrivando dal centro si vede la rimessa con l'entrata posta su uno spiazzo ed i mezzi sono rimessati su almeno due piani!).

Luca

[Modificato da Lucajuventino 23/11/2005 15.00]

11/23/2005 8:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Peccato...ad averlo saputo...

Sapevo che a Stoccolma ci fosse una specie di museo dei tram, ma quando ho visto la linea 7, mi sono fermato...

Sarebbe stato bello se museo e linea fossero collegati - ma forse, la seconda è nata dopo.

11/23/2005 11:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Museo del tram di Stoccolma
Si, il museo è più vecchio della linea 7, anche se in realtà la "vera" linea 7 è più vecchia del museo... ora mi spiego:

La linea 7 nasce il 1.5.1877 mentre il museo è del 1920 (anche se i locali si trovano solo nel 1922).

L'attuale linea 7, gestita con mezzi storici nasce il 2 luglio 1991.

Il museo ha avuto nel corso degli anni diverse sedi, ultima delle quali quella a Söderhallen (dove si riferisce la mia foto).

Il museo è piuttosto distante dall'isola di Djurgården e credo sia impensabile una connessione diretta tra la rimessa dei tram ed il museo...

Saluti
Luca
7/5/2006 9:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,519
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Constatazioni a Copenaghen e Malmo
[SM=x346219] Dal mio ritorno dal viaggio nelle due città scandinave (per Malmo limitato per il giorno 01/07 e quindi approssimativo, visto anche che dal pullman GT non ho ben inquadrato la situazione), ho in effetti riscontrato la totale assenza di filobus e tram nella capitale danese [SM=x346246] (anche i primi erano un tempo presenti, fa fede i bifilari visibili in alcune foto di un libro dedicato alle principali architetture cittadine), dei tram si vede ancora a malapena un tratto dei resti dei binari in una delle piazze principali [SM=x346222] . Ho notato che l'illuminazione cittadina (obsoleta) è per la quasi totalità sorretta da pali tipo Manessmann: che siano i vecchi pali dell'ex tranvia? [SM=x346235] A Malmo ho visto personalmente il bell'impianto con palificazione fin-de-siecle, solo che avevo dei dubbi sul suo stato attuale di esercizio, visto che la sede tranviaria era in più punti utilizzata come parcheggio improvvisato, ed i binari non erano "lucidi"... [SM=x346223] lo stato attuale dell'esercizio è in effetti confermato in questa discussione, peccato per nazioni che spesso vengono viste da noi italiani come modello di vita!
P.S. Sul volo di ritorno tratta Copenaghen-Monaco della SK ho pagato una lattina di 33 cl. di acqua minerale gassata di una nota casa svedese con tanto di riconoscimento della locale Real Casa, la modica cifra di 2 EURO [SM=x346244] (quello al mio fianco una lattina di birra stessa grossezza 3 EURO) [SM=x346223] . Ma le bevande e gli snacks di bordo non sono di solito compresi nel prezzo del biglietto? Chi dovesse volare con SK si regoli di conseguenza... [SM=x346221]
7/5/2006 10:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 720
Registered in: 10/30/2004
tranviere senior
Beh dai Cophenaghen è servita bene dal ferro!

7/5/2006 11:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,519
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
OK per Metro e Ferrovie
Confermo, ad integrazione del post precedente, che per quanto riguarda le infrastrutture ferroviarie la capitale danese è un esempio positivo, con la Metro automatica che collega il Centro con le principali stazioni [SM=x346230] (qui in Italia una "Mini-Metro" è in corso di realizzazione a Perugia e dovrebbe aprire entro il 2007, ad essere ottimisti! [SM=x346233] ) ed i treni delle locali ferrovie con frequenza di 15-20' tra una corsa e l'altra, resta il fatto che per i trasporti di superficie gli autobus gialli (alcuni bipiano) della Connex hanno la leadership (arrivano fino a Malmo in Svezia), insieme ai taxi e sopratutto alle BICICLETTE, per le quali vi sono sedi di marcia "ad hoc", ve ne sono anche "in comodato" (con 20 Kr le prendi in prestito come da noi i carrelli degli Ipermercati [SM=x346230] ) e, sopratutto, hanno la precedenza sulle auto! [SM=x346232]
5/22/2011 7:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 791
Registered in: 5/4/2004
tranviere senior
Sono tornato da un giro di alcuni giorni in Svezia; che dire, posti stupendi, ordine e pulizia imperanti, scarso traffico automobilistico nelle città, gente molto ospitale, da viverci se non ci fossero giornate abbastanza...freschine. [SM=x346226]

Cmq i sistemi di trasporto sono eccezionali, metro, tram ed autobus puntuali e puliti e frequenti (anche se nelle ultime ore della giornata e nei festivi la frequenza si riduce leggermente).
Ovviamente i tram sono stati il mio principale obiettivo, soprattutto la rete di Goteborg mi ha affascinato, tanto da pensare di tornarci per fotografare quei pochi itinerari che non sono riuscito a coprire.

A Stoccolma ho potuto constatare il successo della linea 7 (sia regolare che storica) con i tram affollati all'italiana di persone che si recavano nei parchi pubblici situati nella zona del Djurgarden.

A breve un pò di foto su flikr.

Giovanni Kaiblinger
10/21/2011 4:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano

Bruttissimi ...
Chissà perché hanno voluto sostiture i classici frontali Sirio con questi orribili musi. Come se non fosse bastata la slavata livrea azzurro-crema a imbruttire i tram di Goteborg .



La spiegazione è nell'insolazione termica [SM=x346220] Tra poco sarò anch'io lassù,non vedo l'ora... ma la notte non credo faccia più freddo della Svizzera vero?



Argos Engineering S.r.l. was founded in 1994 rises from the experience of an individual artisan firm "Bartolomei Argeo" acting professionally since January '87. Argos was founded on the need of a better use of technical and professional resources and to expand the commercial vision.

The activity of engineering department is always targeted at the service of technical and mechanical design, while the consultancy joins the marketing of specific technical software design and management of documentation.

Argos Engineering began work with AnsaldoBreda since '89 starting on railway vehicles and ETR: Toll-Panels for several types of Train and, afterwords, part of Seattle Double-Tram's tecnichal handbook.

In 2001 starts the Tram Sirio HVAC plant design: assembling all the components, previously mounted directly on the vehicle roof, now on a separate frame to handle as a single assembly.

The experience acquired guided Argos in the design of inner energy flows (energy transfer liquids water/glycol) and inner air-conditioned supply termined with functional tests in climatic chamber.

www.argosengineering.it/eng/azienda.htm c'è il link da scaricare...
10/21/2011 8:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 444
Registered in: 1/9/2008
tranviere senior
Bruttissimi?
E' proprio vero che i gusti sono gusti, a me la linea dei Sirio di Goteborg piace molto di più che quella classica.
Molto meglio anche di quella di Bergamo, che secondo me è la più brutta.
10/21/2011 4:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Anche secondo me. Il pancone del muso è fatto apposta per la neve ed il ghiaccio....mi viene in mente il "Laponia Ice Driving" dove su Porsche e Bmw da gara vengono istallati i rostri ed i paraurti di sicurezza di plastica rigida sopra la carrozzeria per non avere incidenti etc....

Squadrato così ha solo il brutto difetto di non apparire in realtà italiano. Anzi è più simile ad un Bombardier Flexity outlook.... e forse era quello che l'amministrazione voleva raggiungere...

Stiamo parlando comunque di zone dove se va bene la sera (cioè alle 14.30) le temperature in questo periodo raggiungono i -5 quando va bene....
10/21/2011 10:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 791
Registered in: 5/4/2004
tranviere senior
Cori x
se vai a Goteborg ti divertirai: hanno una rete tranviaria immensa e pezzi fi linea quasi ferroviaria!

Giovanni Kaiblinger
10/21/2011 11:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
giambo64, 21/10/2011 08.23:

Bruttissimi?
E' proprio vero che i gusti sono gusti, a me la linea dei Sirio di Goteborg piace molto di più che quella classica.
Molto meglio anche di quella di Bergamo, che secondo me è la più brutta.



Ricordiamo che c'è anche la differenza nel muso fra i Sirio fiorentini ed ateniesi con gli altri come quelli di Napoli, Milano e Sassari. Quelli di Napoli, poi, sono ancora un po' più diversi - infatti non possono avere la carenatura ai carrelli - perchè sono più stretti (2300 mm contro 2400).

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
10/22/2011 3:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Giovà..... ormai per prima di Pasqua... che fregatura! Uff.Off... Tu non hai idea di quanto t'abbia invidiato quando hai postato quelle foto su facebook.... E' sempre comunque "soon" meno sono di quel che avevo previsto. [SM=x346222]
11/17/2011 2:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Ne approfitto della discussione tedesca edest europea per focalizzare il discorso sulla tranvia di Norrköping,interessante dal punto di vista amatoriale per la presenza di un AdTranz monacense e di diversi Tatea CKD T4D berlinesi che a quanto pare sono gli ultimi arrivati in città che dispone pure di un museo:
http://www.sparvagssallskapet.se/norrkoping/
















Link:
http://www.drehscheibe-foren.de/foren/read.php?5,5598324

http://www.drehscheibe-foren.de/foren/read.php?5,5435165,5437045
8/3/2012 8:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,465
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
E' proprio così: anche a me da subito colpì la purezza e la limpidezza della luce. L'assenza di umidità e il vento spesso costante spazzano via ogni forma di impurità, non c'è mai foschia e si vede a fuoco per kilometri fino all'orizzonte. Il cielo è sempre di un blu molto intenso e grandi nuvole gonfie corrono velocissime mutando geometrie fantasiose.
Più andavamo a nord e più c'era luce anche come presenza nelle ore della giornata, ad Oslo la notte arrivò intorno alle 11 di sera e l'alba verso le 2 di mattina: una notte di 3 ore...
A Capo Nord, in pieno Agosto, giubboni pesanti e luce 24 ore su 24, una sensazione irreale. Arrivammo lassù con la mia Alfa 33 Station

Evidentemente i vari Scipione, Caronte,Ulisse, Dragone Africano fin lassù non arrivano!
[Edited by Censin49 8/4/2012 8:56 PM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:42 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com