New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI MILANO

Last Update: 11/25/2020 10:36 PM
Author
Print | Email Notification    
4/27/2020 11:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 5/25/2013
apprendista tranviere
limitazioni
Vista la prevista riduzione dei posti sui mezzi pubblici, dovranno aumentare il loro numero e la loro frequenza; per evitare di aumentare l'inquinamento, bisognerà puntare sui mezzi elettrici, e tra questi potenziare i nostri amati tram.
4/27/2020 5:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Coronavirus: ATM +Tram in Servizio (Anche su Linee Nuove); e Non Solo Pericolose Piste Ciclabili, Come Proposto da Palazzo Marino! (27-4-2020).
Buonasera a Tutti.
@Leopoldo.Baldrati, in effetti parlare solo di piste ciclabili (quella di Viale Monza pare che sarà attaccata allo spartitraffico centrale, in stile "suicidio assicurato", come riportato da UrbanFile Milano); o di spostarsi a piedi, o con mezzi alternativi (monopattini; ecc..), non toglie che ATM deve tassativamente migliorare e rafforzare il servizio Tranviario, vista comunque la capienza delle vetture, molto superiore a qualunque Bus.

Sicuramente il Sindaco Sala dovrebbe capire che non basta acquistare Nuovi Tram Bi-Direzionali, ma si deve investire sulla rete Tranviaria, anche utilizzandola meglio, oltre ad ampliarla (come da troppi progetti sulla carta, anche quando finanziati, come la "Milano-Desio-Seregno FS"; o la MetroTranvia 7...).

Faccio qualche esempio per capire quale sarà la portata dei vari mezzi pubblici, ridotta al solo 25%, della capienza:

-Metropolitana Linee 1; 2; 3; si passerà da 1200 passeggeri, a 300!

-Metropolitana Linea 5, si passerà da 550 passeggeri, a 137!

-Bus da 12 metri da circa 100 passeggeri a 25!

-Bus Elettrici da circa 70 passeggeri a 17!

-Bus e Filobus snodati da 18 metri, da circa 140 passeggeri, a 35!

-Vetture a Carrelli Serie 1500, da 130 passeggeri, a 32!

-Vetture a Due Casse Serie 4600 e 4700, da 175 passeggeri, a 43!

-Jumbo-Tram Serie 4900, da 265 passeggeri, a 66!

-EuroTram Serie 8000, da 262 passeggeri, a 65!

-Sirio Serie 7100, da 285 passeggeri, a 71!

-Sirietto Serie 7500, da 145 passeggeri, a 36!

-Sirietto Serie 7600, da 206 passeggeri, a 51!

Propongo quindi di aiutare la Metropolitana in Centro, con alcune modifiche alla rete Tranviaria, tra Deviazioni, e Nuove Linee, secondo questo schemino:

Linea 3: "Gratosoglio-Maciachini M3".

Linea 6: "Deposito Baggio-Piazza Castello M1-M2".

Linea 8: "Lorenteggio-Duomo" (Via Cantù).

Linea 14: "Cimitero Maggiore- Piazza VI Febbraio".

Linea 19: "Certosa FS-Duomo" (Via Hugò).

Linea 23: "Lambrate FS-M2-Fontana-Duomo".

Linea 27: Viale Ungheria-Piazza IV Novembre-Centrale FS-M2-M3".

Questo è il dettaglio delle modifiche/Nuove Linee:

Linea 3: modifica il percorso in centro, su Via Orefici; Piazza Cordusio M1; Via Broletto; Via Tivoli; Via Legnano; Viale Montello; Via Farini; Piazzale Maciachini M3 (Capolinea di Nuovo Utilizzo).

Linea 6: Nuova Istituzione, dal Deposito Tram Baggio, in Piazzale Perrucchetti; Via Millelire; Piazza Melozzo Da Forlì; Via Rembrandt; Piazzale Velasquez; Via Rubens; Piazza De Angeli M1; Via Sanzio; Via Ravizza; Via Cuneo; Piazza Piemonte; Corso Vercelli; Piazzale Baracca; Corso Magenta; Via Carducci; Piazzale Cadorna FNM-M1-M2; Foro Buonaparte; Via Ricasoli, Piazza Castello (Capolinea Prima di Via Beltrami).

Linea 8: Nuova Istituzione, "Molinetto Lorenteggio-Duomo (Via Cantù), in sostanza si modifica la Linea 14, Ripristinando la Linea 8, e modificando il Percorso della Linea 14, eliminando il transito in Via Broletto.

Linea 14: modifica il percorso in Foro Buonaparte; Piazzale Cadorna FNM-M1-M2; Piazza Virgilio; Via Vincenzo Monti; Piazza VI Febbraio (Nuovo Capolinea).

Linea 19: Nuovo Capolinea in "Certosa FS; Via Mario del Monaco; Via Palizzi; Viale Espinasse; Piazzale Santorre Di Santarosa; Via De Rossi; Via Monte Altissimo; Via Console Marceello; poi percorso identico all'attuale fino a Via Orefici; Via Victor Hugò-Duomo (Nuovo Capolinea da attrezzare).

Linea 19/: Piazza Firenze-Via Hugò-Duomo.

Linea 23: Nuova Linea, che resuscita quella vecchia sul percorso "Lambrate FS-M2- Piazza Fontana", e sostituisce parte della Linea 19.

Linea 27: modifica il percorso, Via Larga; Via Albricci; Piazza Missori M3; Via Mazzini; Via Orefici; Piazza Cordusio M1; Via Tommaso Grossi; Via Santa Margherita; Piazza Della Scala; Via Manzoni; Via Turati; Piazza Della Repubblica M3; Viale Monte Santo; Via Galilei; Via Fabio Filzi; Piazza IV Novembre-Stazione Cetrale FS-M2-M3 (Nuovo Capolinea).

In sostanza avremmo 4 Linee Tranviarie Modificate nel percorso (3; 14; 19; 27); e 3 Linee Tranviarie Nuove (6; 8; 23), e una Linea Barrata 19/.

I Capolinea Tranviari Centrali verrebbero così riorganizzati:

-Piazza Castello: Linee 4 e 6.

-Via Cantù: Linea 8 (in Sostituzione della Linea 14).

-Via Hugò: Linea 19 e 19/.

-Piazza Fontana: Linea 23 e Linea 24.

-Via Dogana: Linea 15.

-Piazzale Maciachini: Linea 3.

-Piazza VI Febbraio: Linea 14.

-Piazza IV Novembre: Linea 9 e Linea 27.

Inoltre sarebbe opportuno intervenire per rendere più flessibile la rete Tranviaria in Centro, con questi piccoli Interventi:

1) Ripristino Binario in Via Armorari,e in Via Cordusio, con Svolta a Dx e Sx, su Piazza Cordusio (sarebbe perfetto per la Linea 19).

2) Posa Scambi in Piazzale Cadorna FNM-M1-M2; Lato Stazione per ripristinare la svolta su Via Carducci (oggi è possibile solo da Foro Buonaparte).

Con il 2° intervento sarebbe possibile deviare una Linea Tram verso il centro, su Via Carducci, utilizzando Corso Magenta e Via Meravigli, senza passare da Via Broletto eccessivamente trafficata, e servendo la Stazione Nord (ad Esempio la Linea 19, e la 19/...).

Alcune di queste modifiche in realtà sono già indicate dal P.U.M.S, come la Linea 8 da Ripristinare, e la modifica della Linea 14 (che ho esteso a Piazza VI Febbraio).
Resta da capire quanti Tram e Tranvieri, sono disponibili per il servizio, e se ci sono i quattrini e la volontà politica di attuare questo schemino, che aiuterebbe la metropolitana in centro.
Questa Giunta "Ambientalista", sarà capace di intervenire anche sulla rete Tranviaria, modificandola ed estendendola?

Saluti a Tutti, e Cosa Ne Pensate come Appassionati/Utenti, di quest'ipotesi di Modifiche sulla Rete Tranviaria Centrale?









[Edited by Pertegheta 4/27/2020 6:33 PM]
4/28/2020 3:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 5/25/2013
apprendista tranviere
ipotesi
Di questa ipotesi penso bene, anzi molto bene, l'apprezzo e spero che chi deve prendere decisioni operative ne tragga suggerimento
5/5/2020 2:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 98
Registered in: 8/14/2014
apprendista tranviere
Però come riorganizzi il passaggio tranviario in viale Certosa fino al Cimitero maggiore? servirebbe istituire una nuova linea! O spostare il 12 da roserio che già ci arriva l'1!
5/5/2020 4:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Linea 14"Cimitero Maggiore-Foro Buonaparte-Piazza VI Febbraio"; Precisazioni sulla Proposta Avanzata di Miglioramento Rete Tram in Centro (5-5-2020).
Buonasera a Tutti.
@x Alex Trancer, la Modifica della Linea Tranviaria 14 (già contenuta nel P.U.M.S), prevede questo percorso: "Cimitero Maggiore-Piazza Castello M1" (in sostanza come era quella storica); la parte attuale lasciata scoperta verrebbe percorsa dalla Nuova Linea 8 "Lorenteggio-Duomo M1-M3" (Capolinea Via Cantù).

La modifica del percorso che ho proposto è: Linea 14 invariata da "Cimitero Maggiore a Foro Buonaparte, con percorso aggiuntivo: Foro Buonaparte; Piazza Cadorna M1-M2; Piazza Virgilio; Via Vincenzo Monti; Piazza VI Febbraio (Nuovo Capolinea al posto di Piazza Castello M1).
In tale modo la Stazione Nord (e i molti passeggeri da essa scaricati) ha una Linea di capienti Jumbo-Tram in transito verso Largo Cairoli, che rinforza la Linea Tram 1, ed evita eccessivi spostamenti a piedi (non sempre realistici), visto che la Metropolitana è a capienza molto ridotta (e chissà per quanti mesi, o peggio anni si andrà avanti così...).

Inoltre con questa proposta la tratta centrale scoperta dell'ex Linea 14, tra Via Orefici; Piazza Cordusio M1; Via Broletto; verrebbe percorsa dalla Linea Tram 3 che poi si spingerebbe fino a Piazzale Maciachini M3 (Nuovo Capolinea della Linea 3, al posto di Via Cantù-Duomo, occupato dall'8).

Il problema è che a parte le costose Piste Ciclabili pitturate per terra, non c'è il minimo ragionamento da parte della Giunta "Ambientalista" sull'ampliamento della reta Tranviaria in Centro Città, che vada ad utilizzare binari e Capolinea non sempre in uso di linea.
Questa Proposta molto articolata va invece a colmare un preoccupante vuoto di idee da parte del Comune di Milano, sui Tram che sicuramente sono molto più capienti delle troppo ideologiche biciclette.

Saluti a Tutti.

5/5/2020 6:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 98
Registered in: 8/14/2014
apprendista tranviere

La modifica del percorso che ho proposto è: Linea 14 invariata da "Cimitero Maggiore a Foro Buonaparte, con percorso aggiuntivo: Foro Buonaparte; Piazza Cadorna M1-M2; Piazza Virgilio; Via Vincenzo Monti; Piazza VI Febbraio (Nuovo Capolinea al posto di Piazza Castello M1).
In tale modo la Stazione Nord (e i molti passeggeri da essa scaricati) ha una Linea di capienti Jumbo-Tram in transito verso Largo Cairoli, che rinforza la Linea Tram 1, ed evita eccessivi spostamenti a piedi (non sempre realistici), visto che la Metropolitana è a capienza molto ridotta (e chissà per quanti mesi, o peggio anni si andrà avanti così...).



praticamente se non ho capito male in sempione fai deviare la linea 14 in domodossola poi fa il giro da vincenzo monti!
Bell'idea [SM=x346220] [SM=x346220] mentre il tratto di viale cenisio scoperto dove ora passa il 14 stesso faresti passare il 19-19/?
Chiedo perchè potrei abbozzare una sorta di cartina scritta con le linee come suggerimento [SM=x346228]
5/5/2020 7:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Buonasera a Tutti.
@ Alex Trancer, guarda bene il percorso attuale del Tram 14 (che verrebbe mantenuto nella zona Nord), in Viale Certosa; Piazza Firenze continua a deviare su Via Cenisio; Via Nono; Via Bramante; fino in Largo Cairoli-Foro Buonaparte; e poi in Piazza VI Febbraio.
In effetti se l'anello di Piazza Firenze non fosse troppo angusto (ma si potrebbe rifare e ampliare), il Tram 14 potrebbe effettuare una specie di grande anello-circolanvallazione, continuando dopo Piazza VI Febbraio; in Viale Boezio; Via Domodossola FNM M5; Corso Sempione; Piazza Firenze (Capolinea nell'Anello).
Il problema è che si dovrebbe spendere, almeno per ricostruire ed ampliare l'anello di Piazza Firenze.
In quest'ipotesi la Linea 14 effettuerebbe il percorso "Cimitero Maggiore-Via Cenisio-Via Bramante-Largo Cairoli M1-Stazione Nord-Via Vincenzo Monti-Piazza VI Febbraio-Via Domodossola FNM M5; Corso Sempione-Piazza Firenze (Capolinea).
Ritorno ovviamente su percorso esattamente al contrario.

L'altra proposta della Linea 19 è dalla Stazione Certosa FS, poi sull'attuale percorso fino in centro (transitando su Corso Sempione-Piazza VI Febbraio; Vincenzo Monti-Stazione Nord; con Capolinea in Via Hugò-Duomo M1).
Il 19/ sarebbe solo una Linea più corta di ulteriore rinforzo tra Piazza Firenze, e il Centro sempre sul percorso del 19.

Certo sono proposte, ma non ho capito come mai si parla solo di piste ciclabili (anche utili, se ben fatte), e nulla si dice, ne se fà sulla rete Tranviaria già esistente per Migliorarla.

P.S: Buona l'dea della cartina con questa ipotesi di modifica delle Linee Tranviarie Centrali, se riesci a farla (copiando esattamente i percorsi modificati, e le Linee Nuove), va benissimo...
Naturalmente si possono sempre aggiungere ulteriori suggerimenti, o altre cartine integrative.

Saluti a Tutti.

[Edited by Pertegheta 5/5/2020 7:21 PM]
5/5/2020 8:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 390
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
a livello di parco mezzi come saremmo messi, non mi pare che ATM abbia una disponibilità di vetture tranviarie tale da consentire un così significativo incremento del servizio, anzi...
e direi che le tempistiche per avere nuovi tram sono sotto gli occhi di tutti: tra bandi di gara, assegnazioni, ricorsi, tempi di progettazione/costruzione, omologazione, istruzione del personale e messa in servizio passano anni (non pochi)
quanto alle biciclette, non comprendo affatto tutto questo astio: Milano è una città pianeggiante, senza asperità significative (al limite qualche cavalcavia) e con un'estensione territoriale limitata (in 10 al massimo 15 km si va da una parte all'altra, forse con qualche limitatissima esclusione)
5/5/2020 11:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Buonasera a Tutti.
@ Trambvs, per quanto riguarda il parco vetture Tranviarie, ATM possiede oltre 400 vetture urbane, così suddivise:

-125 Vetture a Carrelli Revisonate (più svariate altre decine per Usi Speciali, o non ancora Revisionate).

-100 Jumbo-Tram Serie 4900, dei quali 51 Revisionati e ammodernati (forse mancano giusto 3-4 vetture). Gli altri 49 sono comunque marcianti in buona parte e utilizzati.

-26 EuroTram, che dovranno passare la R.G, nei prossimi mesi.

-34 Bi-Cassa, di cui la Serie 4700 (20 vetture), è in corso avanzato di Revisione.

-49 Tram Sirio a 7 casse.

-70 Tram Sirietti di varie composizioni.

Tolte alcune vetture guaste; incidentate; o in R.G; il parco non è messo poi male.
A fine anno dovrebbe poi arrivare il 1° Nuovo Tram Urbano Bi-Direzionale (a cui ne seguiranno in sei anni almeno altre 59 unità cittadine; e 20 Interurbane per la Milano-Desio-Seregno FS; e la Milano-Limbiate Ospedale).
Se poi ho ben capito a fine 2019, sono stati stanziati ulteriori fondi, per l'acquisto di altre Nuove Vetture Tranviarie (da definire, se aggiuntive al parco, o sostitutive).
Si tratta di capire se non conviene estendere la R.G alle 49 Vetture Jumbo-Tram Serie 4900, non interessate ad ora al restyling pesante, aumentando quindi il Parco Vetture, per gestire le Nuove Linee (prolungamenti Linea 7; Nuova Linea 13; Nuove Linee in Centro; ecc..).

Trattandosi di una proposta per la parziale modifica; ampliamento e 3 Nuove Linee Tram in Centro; è ovviamente anche attuabile per tappe, ricordo che lo spezzettamento della Linea 14, in 2 tratte con la Rinascita della Linea 8, è già contenuta nel P.U.M.S.

Sulle Piste Ciclabili si tratta di capirsi, se sono come quella in fianco all'Ospedale San Carlo; andiamo veramente male, visto che i ciclisti transitano sui deserti marciapiedi all'ombra degli alberi, anche per i Bus della Linea 78 che accostano alle fermate tagliando la pista (e le ambulanze che passano a tutto gas)!
Quella in Via Chinotto addirittura stringe la carreggiata rallentando i Bus delle Linee 63; 64; e i Tram che rientrano al Deposito Baggio.
Anche in questo caso i marciapiedi sono alberati; larghi; e deserti visto che sono in fianco ad una caserma, e al deposito Tram.
In Via Bisceglie addirittura la Pista Ciclabile sul marciapiede in direzione Via Zurigo, termina da anni contro un muro, senza neanche uno scivolo per scendere in strada (e infatti è deserta in quella tratta..).
In pratica fare spesso male queste opere (tanto per fare comunque), non ha nessun senso pratico, o servono per fare bella figura e dire come siamo bravi (a chi amministra malino la città)?
Servirebbe un codice di costruzione delle Piste Ciclabili sensato, con protezioni adeguate, e non solo fatto con la pennellata in terra (e i ciclisti che poi usano il marciapiede, anche per salvare la pelle molto banalmente).
E' vero che Milano è piatta (a parte qualche raro cavalcavia), ma spostarsi da una parte all'altra della città in bicicletta, è da fare solo ad Agosto, per i pericoli causati dal grande traffico, e dagli incroci semaforici (sempre problematici per gli utenti deboli).
Infatti mi è capitato in quel mese di fare Baggio; Parco Sempione-Castello; Via Melchiorre Gioia; e e Naviglio Martesana fino a Cascina De Pecchi, in assenza di traffico. In altri periodi dell'anno è un giro improponibile o comunque ad alto rischio di restarci secchi per incidente (soprattutto in Via Melchiorre Gioia).
Personalmente la bici la uso in bella stagione per andare al parco della Cave; al parco Trenno; sull'Alzaia del Naviglio Grande fino in Darsena; ecc, ma si tratta di percorsi belli, e sicuri per i cicloamatori, non terni al lotto con la propria pelle nel traffico!

Saluti a Tutti.





[Edited by Pertegheta 5/5/2020 11:27 PM]
5/6/2020 12:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 390
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
infatti, conosco bene la situazione del parco tranviario:
- le Carrelli atte al servizio (dovrebbe essersi completato il ciclo di RG) dovrebbero essere un centinaio circa, ma onestamente si tratta di mezzi obsoleti e poco capienti, ideali per esercire 2/3 linee a bassi carichi e principalmente a fini turistici
- anche il revamping dei jumbo prima serie dovrebbe essersi concluso, per 99 vetture in servizio, infatti la 4950 continua a essere fuori servizio, come già prima del rinnovamento; credo che ormai sia tramontata l'idea di estendere l'operazione anche alle rimanenti 49 di seconda serie
- gli Eurotram sono alla frutta, non so se ne circola metà dei 26 iniziali e temo che prima di un paio di anni la situazione possa essere migliore nonostante l'imminente RG
- delle bi-cassa le 46xx sono destinate all'accantonamento con l'immissione in servizio dei nuovi tram, tutt'altro che imminente
- Sirio e Sirietti, temo che ci sia qualcosa di (quasi) definitivamente fero, ma in buonissima parte dovrebbero essere atti al servizio
diciamo 350 vetture abbondanti, circa metà non accessibili a persone in carrozzina (e difficoltà per chi purtroppo ha ridotte capacità motorie), un centinaio con la capienza di un normale autobus o poco più e senza freni di emergenza (pattini); non mi sembra che ci sia da entusiasmarsi molto...
quanto ai nuovi tram, dubito che i primi si vedranno in servizio prima del 2022 (ricordiamoci quanto tempo è servito per rendere operativi dei filosnodati molto più "di serie") e in parte serviranno per rinnovare le vetture interurbane - ormai suburbane - che sono messe ancora peggio

per le previsioni del pums, non ci farei troppo affidamento, purtroppo rischia di essere poco più di un libro dei sogni e comunque per alcuni interventi bisognerà attendere il completamento del tracciato di M4
direi che sarebbe molto meglio lavorare sulle percorrenze, intervenendo su preferenziali, asservimento semaforico e distanziamento delle fermate, in modo da ridurre i tempi di percorrenza

sulle ciclabili in salsa meneghina concordo, danno l'idea di essere progettate da persone che non utilizzano la bici o di certo non lo fanno per normali spostamenti casa-lavoro o assimilabili
io invece da anni sul percorso casa-lavoro vado bici (sono circa 9x2 km) percorrendo la circonvallazione in mezzo al traffico, in qualsiasi condizione meteo, guadagnando parecchio tempo sia sul tpl che sull'auto, non mi sembra di fare niente di straordinario...
6/4/2020 9:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 56
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
Ciao a tutti, avrei una curiosità:
perché il capolinea di P.le Cacciatori delle Alpi viene utilizzato (come estensione di percorso) solo dalle prime due corse mattutine della linea 19 ???
7/10/2020 6:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
Milano al Capolinea del Tram 3 al Gratosoglio Questa Mattina: Hanno Rubato un Jumbo-Tram! (10-7-2020).
Buonasera a Tutti.
Questa mattina a Milano una persona con evidenti problemi psichici, ha letteralmente "rubato un Tram"!
Il fatto è accaduto al Gratosoglio Capolinea della Linea 3 "Gratosoglio-Duomo", dove verso mezzogiorno una persona con evidenti problemi, ha aggredito il manovratore, e si è impossessato di un Jumbo-Tram, guidandolo per una breve tratta.
Sono prontamente intervenute le forze dell'ordine, che hanno bloccato l'elemento, e la stessa ATM, che avvisata dal malmenato manovratore, ha provveduto a levare la corrente dalla linea aerea.
Quest'articolo su Il Giorno, racconta la vicenda, in maniera dettagliata:
www.ilgiorno.it/milano/cronaca/aggressione-guida-tram-1.5308297
Purtroppo fatti del genere non sono poi così isolati (seppure rari), tempo fà al Vecchio Capolinea di San Siro, il manovratore si era visto "fregare" il Jumbo-Tram, da un tizio, che per di più lo aveva guidato benissimo per una tratta abbastanza lunga, prima di essere fermato dalle forze dell'ordine.
Saluti a Tutti.

[Edited by Pertegheta 7/10/2020 6:57 PM]
7/11/2020 6:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,775
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
anni fa, sulla linea benevento-cancello (via valle caudina) venne addirittura rubato un convoglio elettromotrice + rimorchio, che percorse parecchi km fino alla stazione di cancello dove fu instradato verso un tronchino
del ladro nessuna traccia, ma testimoni lo videro scendere al volo poco prima dello schianto
7/12/2020 4:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 5/25/2013
apprendista tranviere
Il film "Hanno rubato un tram" con Aldo Fabrizi non era poi così fantasioso...
7/12/2020 5:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,465
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
In Italia non sono poi così strane le sparizioni di mezzi pubblici: anni fa, un intero treno merci sparì nel tragitto da Napoli a Roma.
7/14/2020 4:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,775
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
la differenza è che il personaggio di aldo fabrizi era un tranviere esperto........
per quanto riguarda il treno merci, si racconta che durante la guerra dal porto di napoli sparì una nave militare americana e ancora non è stata ritrovata...... certo, il mare è infinito, ma i binari no!
mi piacerebbe sapere se questo merci è stato poi ritrovato
7/14/2020 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 5/25/2013
apprendista tranviere
Non escluderei che anche gli autori del furto di treno e nave fossero conduttori esperti, tipo il tranviere Fabrizi, forse anche di più, visto le dimensioni dei mezzi rubati.
7/18/2020 5:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
La Vettura a Carrelli 1530, Linea 19, in Via Verziere (15-7-2020).
7/18/2020 5:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
La Vettura a Carrelli 1530, Linea 19, in Via Verziere (15-7-2020).
7/18/2020 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 6,181
Registered in: 8/22/2010
maestro tranviere
La Vettura a Carrelli 1530, Linea 19, in Via Verziere (15-7-2020).
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:55 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com