New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI MILANO

Last Update: 8/4/2019 4:00 PM
Author
Print | Email Notification    
12/11/2006 2:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Scusate ma ...
scusate ma il prototipo socimi 5001 che fine ha fatto!? Che futuro avrà se esistesse ancora? C'è chi dice che si trovi all'alstom di savigliano.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

questa l'unica foto reperita su photorail di paolini
Azzurra L'isola nuda60 pt.8/21/2019 5:41 PM by azzuraluna
I disassociati vengono licenziati ?Testimoni di Geova Online...41 pt.8/22/2019 6:34 AM by Anthony.Sidra
Il migrante dove lo metto?Ipercaforum32 pt.8/22/2019 12:36 AM by pliskiss
12/11/2006 3:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 11
Registered in: 11/28/2006
apprendista tranviere
per Cori x
C'è anche quest'altra immagine del prototipo SOCIMI:

12/11/2006 9:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior
Re: Scusate ma ...

Scritto da: Cori x 11/12/2006 14.25
scusate ma il prototipo socimi 5001 che fine ha fatto!? Che futuro avrà se esistesse ancora? C'è chi dice che si trovi all'alstom di savigliano.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

questa l'unica foto reperita su photorail di paolini



Esiste ancora, cerca "Socimi 5001" sul forum di MilanoTrasporti/MSR.

12/12/2006 2:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Porco cane che bella quella foto!! Dove l hai pescata augusto!! Quelli si che sono tram seri,altro che i cassonetti sirio!

Coccodrillo,ho visto il forum e rigiro la domanda: Che fine farà ora quel tram a savigliano? Lo metteranno mai in produzione magari col patrocinio alstom?!? Anche se quel progetto avrà vent'anni è sempre attualissimo anche oggi avendo il piano completamente ribassato...poi togliendomi dalla testa che se mai venisse prodotto potesse esser acquistato a Milano,pensare a città medio piccole di nuovo coi tram è elettrizzante! Penso a vicenza,a modena o che ne so trieste e anche padova sarebbe fantastico...
12/13/2006 11:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 139
Registered in: 4/6/2004
tranviere junior
vetture monocassa
Per Milano sarebbe un'ottima soluzione una vettura monocassa di nuova generazione, potrebbe essere usata proficuamente su linee tipo la 33 , 19, 2, 1, essendo compatibile con fermate non allungabili tipo la svolta da Corso Sempione a sinistra verso viale Procaccini.
Per altre città conoscendo il modo di pensare dei gestori di rete vetture monocassa possono affermarsi se ci fosse già una rete tranviaria servita da vetture lunghe, in quanto essendoci in tal caso già diponibili gli impianti fissi tipo sabbiere,sottostazioni e officina rotaie, l'inserimento delle vetture corte avrebbe un effetto sinergico. Diversamente i vari dirigenti difficilmente si convincerebbero di affrontare i costi e le incognite di una rete di impianti fissi da allestire ex novo [SM=x346246]
12/13/2006 11:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
produzione monocassa
Attualmente nessuna industria europea (e forse mondiale) produce tram monocassa: il tram più corto attualmente prodotto è il Sirio a tre casse per Napoli.

per Cori x: ci sono ben altri cassonetti su rotaie/a che non i Sirio, fidati di me...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
12/14/2006 3:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior

Scritto da: Cori x 12/12/2006 14.38
Che fine farà ora quel tram a savigliano? Lo metteranno mai in produzione magari col patrocinio alstom?!?

1) boh, abbandonato a se stesso immagino

2) praticamente impossibile

[Modificato da XJ6 15/12/2006 13.05]


12/19/2006 11:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
La discussione sui nuovi tram monocassa ...
... continua QUI

2/21/2007 10:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 139
Registered in: 4/6/2004
tranviere junior
imitare Lipsia
Per Milano una soluzione sarebbe tornare a progettarsi le vetture in casa commissionando quindi vetture tagliate su misura per la rete storica ereditata, e che ha dato non pochi problemi di adattamento alle vetture dai costruttori progettate.
Le normative tecniche ancorchè complesse non possono diventare un ostacolo insuperabile...Se ci sono riusciti a Lipsia..allora perchè non riuscirci a Milano?
2/23/2007 2:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Sul sito online del Corriere della Sera ...
... c'è questa immagine di Beppe Severgnini in bici, inseguito da una 28.




3/8/2007 12:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 36
Registered in: 1/17/2007
apprendista tranviere
Re: Bidirezionalità

Scritto da: Roberto Amori 07/09/2006 19.37

Qualcuno ha brontolato per questa scelta ma certo è meglio avere un centinaio di tram milanesi perfettamente mantenuti e in servizio in giro per il mondo che un mucchio di lamiere accatastate dai demolitori...




E pensare che a Genova i 103 tram Casteggini, equivalenti per questa città ai 1500 milanesi, erano stati tutti demoliti ancor prima della sciagurata soppressione di tutte le linee tramviarie, non si pensò nemmeno di conservarne uno o due per qualche museo!
6/27/2007 1:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 34
Registered in: 8/23/2005
apprendista tranviere
Cabala napoletana
Evidentemente anche noi milanesi sentiamo l'influsso del significato dei numeri su cui sono esperti gli amici partenopei.
infatti il 7.7.07 è prevista (per ora ufficiosamente)l'apertura del nuovo deposito "PRECOTTO" (non è un cotechino) [SM=x346253] sito a fianco di Viale Monza. e' servito da un tracciato nuovo, sul quale si allunghera (di qualche centinaio di metri) la linea 7, nata alcuni anni fa e che serve, oltre a Viale Zara, la zona Bicocca (dove c'era la Pirelli ed ora ci sono abitazioni e parte del Politecnico), nonchè il Teatro Arcimboldi, che dispone dell'unica fermata tranviaria in sotterranea di Milano. Infatti la linea s'innabissa lì sotto poer superare il fascio di binari FS della stazione Greco. Subito dopo c'è l'attuale capolinea che verrà abbandonato appunto il 7.7.07. la stessa linea verrà poi prolungata sempre verso est fino a Cascina Gobba M2 (tratto da costruire). [SM=x346220]
7/10/2007 4:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 147
Registered in: 7/19/2004
tranviere junior
Prolungata la linea 7
A partire dal nuovo orario estivo entrato in vigore sabato, la linea 7 è stata prolungata da L.go Mattei al deposito di Precotto con 3 nuove fermate.
Visto che l'anello non è ancora stato costruito, i mezzi entrano nel depostio per girarsi, cosa che a Milano credo non si vedesse da svariati decenni.

Oggi avvistate due 4600/4700, non credo che le 28 effettueranno più servizio su questa linea (ma indagherò).

Ciao
F

Ciao a tutti
FF
7/10/2007 9:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Ultimo giorno linea 7 pre-prolungamento
(testo e foto di Roberto Costa)
Ecco qualche immagine scattata il giorno 5 in largo Mattei e dintorni, per documentare il prolungamento della linea 7 a Precotto e la concomitante soppressione della linea 162 (collegamento Precotto-Università Bicocca)



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


07.547 - Un primo piano della motrice 4714, con pubblicità bene intonata all'ambiente, ferma nella località di sosta di via Gilardi (largo Mattei). Questa fermata non subirà modifiche dopo il prolungamento della linea 7, soltanto diventerà fermata di transito e non di capolinea.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



07.548 - La vettura 2283 in transito accanto alla nuova sede tranviaria, sul tratto di strada che si immette in via Pelitti, e che ufficialmente pare essere considerato come facente parte di via Esiodo. Il percorso della linea 162, che domani funzionerà per l'ultima volta, è notevolmente diverso da quello della linea 7, tuttavia i tratti non serviti dalla tranvia rimangono serviti dalla linea 44.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



07.549 - La 4609 al termine dell'anello di regressione di largo Mattei. La sorte di questo anello è ancora incerta. La presenza di alcuni tratti di binario nei pressi dello scambio che immette sul nuovo tracciato fanno pensare che già domani notte le squadre d'assalto faranno sparire ogni traccia dell'impianto, ma ormai siamo abituati ai ripensamenti dell'ultimo minuto.

n.b.: le belle foto della mailing list di Roberto Costa dovevano essere inserite nel tempo da Simone, ma gli innumerevoli impegni di questi non gli consentono di seguire con costanza il forum.

[Modificato da Augusto1 10/07/2007 21.38]


1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/10/2007 9:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Primo giorno
(testo e foto di Roberto Costa)
Sabato 07-07-07 è stato inaugurato (senza particolari cerimonie, per quanto ho potuto vedere) il prolungamento della linea 7 da Largo Mattei al nuovo capolinea di Precotto. In attesa di disporre del nuovo anello di regressione, per il momento le vetture effettuano l'inversione di marcia entrando nel nuovo deposito Precotto, anch'esso operativo da oggi.

Il deposito gestisce, per il momento, una parte delle vetture delle linee 4 e 7 (l'altra metà delle tabelle è rimasta rispettivamente a Messina e Baggio).
Per questo servizio, sono stati trasferiti da Messina alcuni Sirio della serie 7100. Probabilmente la ripartizione prevede per il momento le vetture con i numeri più bassi a Precotto e quelle con i numeri alti a Messina.
Il prolungamento comprende tre fermate: Precotto (situata sul prolungamento della via Esiodo), Parmenide (ma sugli avvisi è indicata come "Tremelloni", e in paratica è situata sulla nuova sede tranviaria il cui arredo è ancora in corso di allestimento) e Anassagora (terminale provvisorio, alla fine di via Tremelloni).

Tutta la zona attraversata dalla linea 7 è caratterizzata da una recente e intensa urbanizzazione: è quindi interessante constatare come una volta tanto la linea tranviaria abbia seguito lo sviluppo di un quartiere; a Milano non succede tanto spesso.
Speriamo che ora qualcuno lo prenda, questo tram. La mattina presto di un sabato dell'orario estivo non fa certamente testo, e possiamo essere sicuri che con la soppressione del collegamento 162 per l'Università della Bicocca l'utenza nei giorni feriali non mancherò certo.

FOTO:



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE



07.559 - La 7111 proveniente dal deposito attraversa il cantiere ancora aperto per portarsi al capolinea provvisorio di via Tremelloni. In primo piano il binario di raccordo che immetterà sull'anello di regressione che sarà realizzato quando saranno risolti i problemi di bonifica dell'area interessata.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


07.560 - La 4613 di Baggio è in arrivo alla fermata terminale di via Tremelloni. Per quel poco che ho visto questa mattina, Baggio ha messo in servizio le classiche vetture a due casse, anziché le 4900 che erano state promesse almeno per il giorno dell'inaugurazione. Notare finalmente la veletta "Precotto"



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


07.562 - In largo Mattei, la 7118 si immette nel nuovo tracciato, probabilmente in trasferimento da Messina a Precotto. Per il momento, 7118 è il numero più alto che ho visto sulle tabelle di Precotto. L'anello di regressione di largo Mattei per ora è stato lasciato in sede; vedremo nei prossimi giorni quali saranno le decisioni sul suo futuro.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


07.567 - A Messina sono rimaste, oltre alle 7500, le 7100 con i numeri più alti. Ecco la 7143 in largo Greppi, in servizio sulla linea 3. Questa mattina, visto il servizio ridotto del sabato estivo, Messina mandava le 4800 solo sul 12, mentre tutte le tabelle del 3 e del 14 erano effettuate con Sirio; vedremo cosa accadrà nei giorni feriali e soprattutto con l'orario invernale.

[Modificato da Augusto1 10/07/2007 21.39]


1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
7/11/2007 11:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 453
Registered in: 10/12/2005
tranviere senior
Grazie per lo splendido reportage.
speriamo che la discussione sui tram di Milano riprenda quota.
ciao ciao
7/21/2007 1:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 70
Registered in: 5/31/2007
apprendista tranviere
Sirio Tram
Una domanda semplice semplice .. ma perchè nei Sirio all inizio cerano sia i paraurti anteriori che posteriori completi mentre adesso ne manca un pezzo ( quello centrale ) ?!?! Non è tanto bello eseteticamente .. mi meraviglio dell atm .. forse è per far meglio i traini in caso di avaria ?? mah .. aspetto notizie .. ciao !!! [SM=x346219] [SM=x346220]
7/23/2007 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 344
Registered in: 3/28/2007
tranviere senior
Più che altro dovrebbe trattarsi di un problema di assemblaggio, ovvero il pezzo non rimane in sede per le vibrazioni, con gli ultimi arrivi e su qualche altro mezzo della serie è stato adottato un diverso sistema di fissaggio...
7/23/2007 1:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Proprio ieri ...
... ho parlato con un amico di Milano che mi ha detto che, visto che i Sirio si rompono con una certa frequenza, e si devono trainare, tanto vale lasciarli col gancio a vista!

[SM=x346234]

7/23/2007 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Rotture Sirio ATM
Devo dire che credo che i 21 (+1, non ancora in servizio) Sirio napoletani debbono aver beneficiato dell'esperienza fatta su quelli milanesi, visto che i problemi evidenziati non si presentano con la stessa frequenza di quanto accade nella città meneghina, eppure l'uso che se ne fa a Napoli è intensissimo.

Nella foto, di Roberto Costa, il Sirio 7125 in arrivo in Largo Cairoli sulla navetta Castello-Monumentale. ll display luminoso non consentiva di comporre "4 Monumentale" per cui i conducenti si arrangiavano come potevano; altri tram velettavano "4 Lega Lombarda". Tutto questo durante la sostituzione degli scambi tranviari di Piazzale Baiamonti, dalla sera di venerdì 15 e venerdì 22 Giugno fino alla tarda mattina del sabato successivo, quando le linee tranviarie 3, 4 e 7 sono state deviate su percorsi alternativi.




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[Modificato da Augusto1 23/07/2007 18.04]


1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:38 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com