New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI MILANO

Last Update: 8/4/2019 4:00 PM
Author
Print | Email Notification    
5/4/2006 5:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Rapina e fugge in tram: Catturato!
Riporto qui di seguito la curiosa notizia di un incauto rapinatore milanese che, al pari della più famosa banda Casaroli, dopo una rapina non ha trovato di meglio che fuggirsene in tram.

Ovviamente, è stato acciuffato [SM=x346225]



A titolo di curiosità, aggiungo che la mia fonte è il quotidiano in lingua italiana di Sydney, La Fiamma (nessun riferimento a quella di Predappio), del quale allego la pagina in questione.

Azzurra L'isola nuda60 pt.8/21/2019 5:41 PM by azzuraluna
I disassociati vengono licenziati ?Testimoni di Geova Online...41 pt.8/22/2019 6:34 AM by Anthony.Sidra
Il migrante dove lo metto?Ipercaforum32 pt.8/22/2019 12:36 AM by pliskiss
5/4/2006 7:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,576
Registered in: 2/5/2004
tranviere veterano
Non ho parole...
Comunque tra poco più di un anno potrò escogitare un colpo alla posta.... e si... aspetto che finiscano di costruire la filovia qui a Lecce per poi defilarmi con il bottino su di un filobus [SM=x346232]

Alessandro
5/4/2006 9:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 720
Registered in: 10/30/2004
tranviere senior
metrotranvia parco nord
Ho preso la metrotrnvia parco nord , nell'ultimo tratto sia all'andata e sia al ritorno ha fatto 6/7 fermate consecutive senza prendere un rosso! mi sa ke li cè la priorità semaforica.


Molto bello il tratto con i binari immersi nel prato.

Tenuto bene .

Complimenti all'amministrazione!
5/4/2006 5:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 10/27/2005
apprendista tranviere
Scontro tram-bus
I giornali di ieri hanno riportato la notizia di uno scontro avvenuto l'altro ieri pomeriggio tra un bus della linea 91 e un tram della linea 3, avvenuto in zona Maciachini, all'incrocio tra viale Lancetti e via Resegone.
Qualcuno è a conoscenza del numero della vettura tranviaria coinvolta? Ha subìto danni?

Mirko
5/5/2006 12:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Le foto che ho potuto vedere sui quotidiani non sono molto chiare (anche perché il tram è stato colpito proprio sulla carenatura anteriore, dove si trova il numero). Potrebbe essere la 7120 o la 7129. Il filobus invece è sicuramente il 102.
6/7/2006 10:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 22
Registered in: 10/27/2005
apprendista tranviere
Che fine ha fatto la 4612?
Qualcuno conosce il destino della vettura a due casse 4612?
Dopo l'incidente in via Filzi nel novembre 2004, mi pare fosse accantonata nel deposito di Messina. E' stata demolita o è ancora presente per una futura riparazione ?
6/9/2006 5:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
La 4612 è tuttora in riparazione presso un'officina esterna, assieme all'altra vettura coinvolta nell'urto, la 4605.
6/13/2006 1:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
Metrotranvia sud - via Castelbarco - rumori e vibazioni
Ciao a tutti gli amici milanesi del forum, a Firenze c'è una piccola discussione riguardante l'utilizzo di un certo tipo di armamento nel progetto della linea 1 della tranvia. Il dubbio è nato a causa di un articolo del Corriere dello scorso febbraio che è sintetizzato di seguito in un comunicato stampa di un consigliere comunale fiorentino. Vorrei sapere se questa notizia risulta veritiera e se così fosse se siete a conoscenza del perchè questi problemi si hanno solo in questa via, nella restante tratta si è utlizzato un armamento differente? Da vostra esperienza diretta il problema è inoltre così grave da dover cambiare tutto l'armamento come sembra sostenere Atm?

Vi ringrazio di qualsiasi risposta, di seguito un estratto del comunicato stampa.

in merito alla situazione di criticità acustica e relativa alle vibrazioni venutasi a creare a Milano per gli abitanti e gli edifici di via Castelbarco, in prossimità al passaggio della linea 15 della metrotramvia sud, evidenzia un quadro riscontrabile anche in altre realtà metropolitane italiane. In seguito a questo articolo l'azienda milanese dei trasporti, l'Atm, si è attivata per comprendere i motivi di un siffatto contesto caratterizzato da: rumori, vibrazioni, cigolii e fischi che pregiudicano, di giorno e di notte, la vivibilità dei residenti. La stessa Atm ha poi appurato che tali problemi derivavano dall'utilizzo di "traverse biblocco" e "attacchi Nabla" e si è conseguentemente indirizzata verso l'utilizzo di più moderni sistemi di armamento, nella fattispecie composti da "traverse monoblocco" e "attacchi Vossloh"

[SM=x346219]

[Modificato da simopa 13/06/2006 13.41]


vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
6/27/2006 6:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 29
Registered in: 11/16/2004
apprendista tranviere
Ciao Simopa,

io abito proprio lungo la metrotramvia sud, all'ultimo piano di una casa costruita all'inizio del '900, con strutture ancora in ferro e legno. Effettivamente un po' di vibrazioni al passaggio dei tram ci sono, ma il problema non è assolutamente preoccupante, basti dire che non solo non c'è assolutamente traccia di crepe e cose simili ma il passaggio dei tram quasi non si nota. Il problema principale - a mio avviso - è dovuto più ai cerchioni dei tram che all'armamento.
A proposito, la metrotramvia sud poggia su un "materasso" di cemento armato, sui cui sono posate le rotaie, per cui senti le vibrazioni solo se anche tu sei sul materasso; è particolarmente evidente quando stai attraversando la strada e ti fermi nell'altra corsia aspettando che il tram sia passato: a poco più di un metro di distanza ti trema il terreno sotto i piedi, ma basta essere sul marciapiede o sul slavagente alla fermata (che non posano sul "materasso") per non sentire le vibrazioni del tram.
La fonte princpale di vibrazioni sono, invece, i cerchioni rovinati per qualche colpo subito, perché il minimo appiattimento unito al peso di un Eurotram provoca veramente tanto rumore e tante vibrazioni.
6/28/2006 12:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
Grazie infinite della risposta, te ne sono molto grato [SM=x346242]

[SM=x346220] [SM=x346219]

vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
7/12/2006 5:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 7/12/2006
apprendista tranviere
Le tabelle colorate
Buongiorno a tutti: mi sono iscritto oggi, anche se seguo da tempo MondoTram.
Sono di Trieste e vivo a Milano, ho la passione dei tram fin da piccolissimo (pare che tormentassi genitori e nonni già a due anni, nel 1954), e in particolare mi interessano le linee tranviarie, sotto ogni aspetto. A Trieste le linee tranviarie, quando ero bambino, presentavano tabelle laterali in legno con l'indicazione del tragitto su due righe, separate da una striscia colorata, diversa per ciascuna linea. A Milano fino alla fine degli anni sessanata, analoghe tabelle erano colorate integralmente, ogni linea un colore.
Vi allego il prospetto dei colori così come lo ricordo da allora

1( Castelli-Lunigiana) rosa
2 (Centrale-Bibbiena) verde? (così sosteneva Guido Boreani che conobbi ragazzino in una visita al deposito di via Messina, avremo avuto tredici anni)soppressa nel 1960
2 (Cairoli-Bignami) bianco
3 (Abbiategrasso-Lambrate) rosa
4 (Ospedale Maggiore - Pacini) giallo scuro
5 (Maciachini-Lotto) celeste
6 (Cairoli-Roserio) bianco
7 (Bovisa-Stazione Lambrate) verde scuro, lettere bianche
8 (Bovisa- Tirana) giallo
9 (Tripoli- Blefanti) ? soppressa nel 1953
9 (Marengo-Bruzzano) bianco
10 ( Villapizzone- Stazione Genova) ? linea soppressa nel 1953
11 (Città Studi-Lotto) marrone
12 (Villapizzone- Barona) giallo verdolino
13 (Molise- Corvetto) verde
14 (Cimitero Maggiore-piazza Castello) bianco
15 (Segesta-Abbiategrasso) verde
16 (Perrucchetti-Greco) giallo
17 (Maciachini-Sire Raul) bianco
18 (Baggio-Ampére-Pacini) rosso
19 (Negrelli-Cacciatori delle Alpi) rosso scuro
20 (Corvetto-Greco= bianco
21 (Corsica- Corvetto) ? soppressa nel 1953
22 (Durante-Corvetto) celeste
23 (Stazione Lambrate-Monte Cimone) rosso chiaro
24 (Ortica-Vigentino) rosso scuro, lettere bianche
25-26 (Interstazionale) rosso
27 (Sei febbraio-Lambrate) giallo?
28 (Ortica-Giambellino) verde chiaro
29-30 (Circonvallazione) celeste
31 (Bignami-Cairoli) bianco?
32 (Corvetto-Rogoredo) celeste?
33 (Roserio-Durante) marrone
34 (Baggio-Cairoli) ? soppressa nel 1958
35 (Fontana-Taliedo) bianco
36 (Belfanti-Gramsci) verde? soppressa nel 1962
37 (Mascheroni-Città Studi) ? soppressa prima della guerra
38 (Corsica-Axum) bianco
55 (Cairoli-Baracca-Ippodromo) rosso
56 (Cairoli-Mascheroni-Ippodromo) celeste
60 (Cairoli-Monumentale- Musocco) ?
61 (Cairoli-San Siro) bianco


Qualcuno ha un'idea per scoprire i colori che si associavano alle diverse linee che mi difettano, e che ho indicato con il punto interrogativo; e ogni altra informazione relativa a questo dettaglio, che magari, e del caso, scusate, interessa solo a me?

Paolo
[Edited by XJ6 12/10/2007 8:30 PM]
7/12/2006 5:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 7/12/2006
apprendista tranviere

Scritto da: $=blue-ice=$ 18/09/2005 18.32
ho notato dei binari tagliati dalle parti di Corso Indipendenza e in via San Vittore. Avete informazioni a riguardo?

In corso Indipendenza, finché i tram passavano per corso Monforte (1953), passavano il 23 (diretto a viale Argonne) e il 24 (diretto all'Ortica). In più, ed é durato fino al 1970, il 38 che veniva da viale Corsica, viale Campania, corso Plebisciti, e nadava in via Palestro, via Monte di pietà, fino a San Siro.

In via San Vittore, fino al 1953, passava la linea 9 che veniva da piazza Belfanti e che fu sostituita dall'autobus E, poi 54, ora 58. Prima della guerra, la linea era il 33, proveniente da Città Studi

[Modificato da XJ6 13/07/2006 1.24]

7/14/2006 10:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 18
Registered in: 5/14/2005
apprendista tranviere
Re: Le tabelle colorate
Essendo del 91 noto con stupore quante linee c'erano una volta cavolo!!! noto che la linea 34 è stata poi sostituita dal 18 e non ne trovo l'utilità!
[Edited by XJ6 12/10/2007 8:30 PM]
7/14/2006 12:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 42
Registered in: 9/21/2005
apprendista tranviere
Re: Le tabelle colorate
Fino al 1958 il percorso del 18 era P.za Gambara-Via Pacini. Il tratto periferico, servito solo dalla linea 34, era ancora scarsamente abitato (a parte la frazione di Baggio) e richiedeva solo una linea periferica a bassa frequenza.
Nel 1958 le linee 18 e 34 sono state accorpate, formando un'unica linea 18 da Baggio a Via Pacini, ai tempi la linea più lunga della rete milanese. Nel tratto di linea più affollato, da Baggio a Cairoli (ex linea 34) fu istituita la linea 18 barrato, le cui corse da Baggio si alternavano a quelle "nere" per via Pacini. Nel 1969 scomparve la barra, e il 18 barrato divenne semplicemente 18 rosso. Nel giugno 1970 la linea 18 fu limitata al tratto Baggio-P.za Gambara, ma il 18 rosso rimase ancora in servizio nelle sole ore notturne fino al 1976, quando divenne linea automobilistica (oggi si chiama "18N"). La linea tranviaria 18 fu ufficialmente "sospesa" nell'autunno 1979.
[Edited by XJ6 12/10/2007 8:31 PM]
7/14/2006 11:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 7/12/2006
apprendista tranviere

Scritto da: Julius2003 14/10/2004 11.52
" si sta procedendo a rimuovere un altro pezzo di binario rimasto abbandonato da tempo immemorabile: precisamente si tratta di quel ramo singolo che si distaccava in Piazza Leonardo Da Vinci dalla linea principale (che continua poi in Via Bassini) e che piega poi a destra in Via Colombo."

"Erano i binari della linea 11, che faceva capolinea in via Colombo (il nome del capolinea era "Città Studi"), per poi far il giro e ricongiungersi tramite un binario singolo in via Plinio

[Modificato da XJ6 27/07/2006 19.21]

7/21/2006 9:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Via Teulié, 18 luglio
(La foto è di Roberto Costa)
Il display dell'Eurotram 7015 è impazzito (si scorge l'impostazione su "14 Piazza Fontana"), per cui si è fatto di necessità virtù con la tabellina nera delle Peter Witt (linea 15) ed la direzione scritta artigianalmente con un pennarello su di un foglio.

7/27/2006 3:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 18
Registered in: 5/14/2005
apprendista tranviere
be un tram moderno con strumenti antiki curioso
9/7/2006 5:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 310
Registered in: 3/16/2006
tranviere senior
Indovinello
Ciao, faccio la mia prima incursione nella discussione dedicata a Milano, la città dove mi sono innamorato del tram...
Osservate la foto, ma rispondete senza fretta: dove ci troviamo per l'esattezza?
http://www.flickr.com/photo_zoom.gne?id=189303164&size=l
9/7/2006 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
San Francisco
Caro Tramviere...piacere di conoscerti e benvenuto: non ho capito se il tuo è un indovinello oppure una tua curiosità.
Siamo, comunque, a San Francisco negli USA. Il tram raffigurato fa parte di un ben nutrito gruppo di "28" milanesi radiate dall'ATM ma con molta accortezza acquistate in California ( ma anche in altre città americane così come pure una in Australia ) e rimesse senza troppe difficoltà sulla famosa linea F.
Alle vetture è stato installato un trolley come questi tram già avevano fino agli anni '70 più uno per dare bidirezionalità senza però aprire altre porte sull'altro lato. Su questa linea, interessantissima, circolano anche tram tedeschi, belgi ecc.
9/7/2006 6:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,514
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Sorprendente
Hanno talmente "rispettato" il Peter Witt nella sua configurazione originale da lasciargli anche lo stemma civico (in basso a dx della porta centrale) [SM=x346232] ed avere installato le nuove velette simili alle originali [SM=x346250] ! Non c'è che dire, un plauso ai gestori delle tranvie di Frisco ed a quelli delle altre città che hanno fatto altrettanto!
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:40 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com