New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI MILANO

Last Update: 8/24/2019 6:56 PM
Author
Print | Email Notification    
12/29/2005 12:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 453
Registered in: 10/12/2005
tranviere senior
Troppi argomenti? Non dovrebbe essere motivo di silenzio, anzi...
Provo a lanciarne uno da Roma.
Qui da noi, a parte un breve tratto da viale Manzoni a Piazza Vittorio, non ci sono binari non percorsi da linee ordinarie, a Milano abbondano.
Perchè non proviamo a fare un censimento dei tratti di rete utilizzati solo per servizio?
Grazie a tutti i milanesi.
GIOVANNI 5,18Testimoni di Geova Online...314 pt.8/24/2019 11:21 PM by GNico
Concorso PRONOSTICI serie A 2019-2020Ipercaforum54 pt.8/24/2019 5:04 PM by cannonball
FORMAZIONI I GIORNATAFantazzeccati League23 pt.8/24/2019 5:54 PM by The Basterds
12/29/2005 1:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
IN realtà non è che abbondino anche a Milano, i tratti che sono perfettamente armati e con catenaria, ma che non sono utilizzati da linee regolari.
Il pezzo più importante è certamente quello di Via Spontini.
Il tratto di Via California-Via Lipari non è più utilizzabile perchè hanno sovrasfaltato parecchi metri di binario e hanno messo anche paletti di alluminio per i posteggi.
12/29/2005 2:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Se non sbaglio c'e anche il tratto per il deposito di Baggio che parte da piazza De Angeli.
Saluti [SM=x346219]
12/29/2005 6:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
I due binari singoli per il deposito di Baggio sono molto interessanti perchè sono gli ultimi resti delle linee tranviarie di quella zona. Da qualche mese poi il capolinea di Piazza Gambara è stato smantellato della catenaria.
12/29/2005 9:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Una cosa che chiedo a Julius2003 è l'itinerario che seguono i due binari per il deposito di Baggio.Mi ha sempre incuriosito la particolarità di questo deposito, che attualmente è l'unico dei quattro presenti a Milano dove non circola nelle vicinanze una linea tranviaria in esercizio.
Saluti. [SM=x346219]
12/30/2005 8:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Io includerei anche Leoncavallo e l'Off. Teodosio. I binari lungo via Leoncavallo sono stati percorsi dal 33 deviato per lavori l'ultima volta nel 1996 e ora tutto il percorso dagli scambi in via Lulli fino a via Porpora, compreso l'anello che fu capolinea del 33 in zona Palmanova, è usato solo per le corse di servizio

Salù a tùcc!
12/30/2005 12:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
Photorail ha perfettamente ragione per quanto riguarda il tratto di binario di Via Leoncavallo, che mi sono dimenticato pur essendo vicino a casa mia!
Per quanto riguarda i collegamenti con il deposito di Baggio la questione è singolare.
In effetti il deposito è piuttosto distante dal resto della rete ed è collegato con due binari, uno di ingresso e uno di uscita che percorrono strade completamente diverse.
Per l'ingresso i tram seguono il tracciato Piazza De Angeli, Via Rubens, Piazza Velasquez, Via Rembrandt, Via Millelire e poi entrano dal retro del deposito.
Per uscire i tram percorrono il tratto finale di Via Forze Armate (anticamente percorso da binari in entrambe le direzioni) e poi dritto fino a Largo Dalla Chiesa, dove utilizzano i resti del vecchio capolinea di Piazza Gambara (in disuso da molto tempo e recentemente definitivamente smantellato), per poi rientrare su Via Rubens e di qui sulla rete ordinaria in Piazza De Angeli.
12/30/2005 3:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 7/20/2004
apprendista tranviere
e viale Pasubio, hanno smantellato tutto? ci passo spesso ma non ci ho fatto caso ...

saluti, Paolo
12/30/2005 3:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
Re:

Scritto da: borsig1963 30/12/2005 15.40
e viale Pasubio, hanno smantellato tutto? ci passo spesso ma non ci ho fatto caso ...

saluti, Paolo



L'apporto di tutti gli utenti è proprio indispensabile per recuperare tutti i dati che si dimenticano.
La linea di Viale Pasubio è ancora perfettamente armata. Ogni tanto qualcuno posteggia sugli scambi verso il monumentale...
Non so se venga utilizzata ogni tanto, forse qualcuno può precisare.
12/30/2005 4:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
La tengono come linea d'emergenza, in caso di lavori o blocchi sulla centralissima via Legnano, dove passano 5 linee (3,4,7,12,14), con deviazioni anche di lunghezza molto consistente (ricordo una serie di lavori che portarono 2 linee a transitare in Pasubio nel 1994) oppure come alternativa alla linea in via Ferraris, di fianco alla stazione Garibaldi.

Salù a tùcc!
12/31/2005 2:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
E' poi da ricordare anche il tratto iniziale di Via Carducci, che collega Piazzale Cadorna con l'incrocio Magenta-Monti, oggetto questa estate della posa di un nuovo scambio che ora permette anche di voltare verso Corso Magenta in direzione centro (prima era obbligatorio proseguire in direzione Corso Vercelli)
1/3/2006 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 570
Registered in: 7/9/2005
tranviere senior
Odissea sulla metrotranvia
Meno male che il comune di milano si vanta di aver realizzato le metrotranvie....:
dal corriere della sera

Due ore di sit-in alle 18, fermate sette vetture. I pendolari: troppi disagi, da anni siamo costretti a sopportare lunghe attese

La rabbia dei passeggeri in piazzale Maciachini. Intervengono vigili e polizia

Un disagio annunciato che si è trasformato in protesta. Dopo aver atteso oltre un’ora il tram della linea 4, in piazzale Maciachini, circa duecento passeggeri hanno occupato i binari. Un sit-in che ha causato non pochi rallentamenti alla circolazione e che, solo dopo l’intervento delle forze dell’ordine, è rientrato. Ma la rabbia e la polemica è continuata fino a tarda serata. «A essere benevoli - spiega Giovanni F., 65 anni, pensionato - sono sei mesi che il "4" va e viene quando gli pare, con un ritardo minimo di 30, 40 minuti. Forse è un’azione voluta. Una forma di lotta messa in pratica dai manovratori: loro non scioperano più ma fanno protestare noi poveri pendolari. Di fatto, io che abito a Bresso, a casa arrivo sempre a notte fonda». È accaduto ieri sera, verso le 18. Alla fermata di piazzale Maciachini, quella vicina alla metropolitana della linea 3, si è formata una coda di persone. Accalcati, infreddoliti e inviperiti per l’ennesimo ritardo di un tram che, a detta di chi è obbligato a prenderlo, non arriva mai.
Dopo un’ora di attesa, con il cartellone luminoso che riportava la scritta fissa "oltre 30 minuti", è arrivato il sospirato mezzo pubblico. Ma troppo tardi per calmare gli animi e smussare le imprecazioni. Troppo tardi anche per evitare che un centinaio dei circa duecento passeggeri, si gettasse davanti al convoglio, bloccandone la corsa. «È da due anni - sbotta Roberto Iasoni, 45 anni, giornalista - da quando hanno istituito la metrotranviaria, sconvolgendo la viabilità, che chi, come me, abita a Niguarda e prende il 4 due volte al giorno, è un isolato. Per non dire di quando, senza preavviso, va in deposito in via Messina e ti fanno scendere in via Montello ad attendere il mezzo seguente».
Sul posto, nel tentativo di far riprendere il servizio e di cercare di riportare la calma, sono arrivati diversi equipaggi dei vigili urbani e della polizia. Anche l’Atm, seppure 45 minuti dopo, ha inviato sul posto gli addetti al servizio di sorveglianza.
Nessuno però si è mosso dai binari. «Ma come - urla Mario S., 34 anni, impiegato - ci fanno il lavaggio del cervello che l’auto inquina, che dobbiamo usare i mezzi pubblici e poi rimaniamo delle ore ad aspettare il tram. Ci hanno anche fatto cambiare le vecchie tessere cartacee di abbonamento con quelle elettroniche. E chi ha il biglietto, rischia di vederlo scadere per il troppo tempo di attesa. Un giorno ho visto un pendolare che, dopo aver atteso 40 minuti il tram, è finalmente salito sul mezzo che aveva 35 minuti di ritardo. Quell’uomo si è visto rifilare la multa perché, nel frattempo, il biglietto era scaduto».
In molti si sono poi attaccati al telefono per chiamare il numero verde dell’azienda tranviaria, per avere delle spiegazioni che nessuno sapeva dare. Ma anche stavolta le risposte sono state diverse: «C’è stato un incidente che ha rallentato la corsa...», «Il mal funzionamento di un mezzo...», «Il traffico del centro...». La dichiarazione ufficiale Atm è stata quella «dell’incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio in via Montello tra due auto». Ci sono stati dei feriti e quindi la via è stata bloccata al traffico per permettere i soccorsi di muoversi celermente. Così tre corse della linea 4 sono state deviate sia a scendere che a salire».
Ma Viviana P., 40 anni, che ieri sera non ha mai smesso di imprecare, ha giurato che «lo scorso venerdì per l’intera mattinata non ho visto passare neppure un 4».

Michele Focarete

T.J. Team ®
1/4/2006 10:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
In effetti la frequenza del 4 è disastrosa. Se questo è il modo di propagandare l'uso dei mezzi pubblici in generale, e del tram in particolare, allora è la fine. L'ATM sta dando ragione agli abitanti del quartiere che si opponevano al rientro del tram a niguarda anzichè al mantenimento delle linee autobus. Scandaloso.

Un piccolo aggiornamento dal deposito Precotto (sono passato ieri pomeriggio). I binari e la linea aerea all'interno della struttura del deposito sembrano essere completamente posati. All'esterno la coppia di binari che corrono paralleli alla cancellata su Via Anassagora è ancora nello stesso stato in cui l'ho vista alcuni mesi fa: rotaie arrugginite e pali di sostegno della linea aerea ma senza catenaria. Nessun movimento invece per il prolungamento dal capolinea del 7, ma i lavori in Viale Monza dei nuovi edifici in mezzo ai quali passerà la nuova linea sono in alto mare.
1/4/2006 8:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Quindi per veder funzionare il nuovo deposito ci vorrà ancora molto tempo. Ma il futuro capolinea della linea 7 dove verrà realizzato?
Per fortuna che l'attuale capolinea di Largo Mattei doveva essere provvisorio.
Saluti. [SM=x346219]
1/4/2006 10:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 10/18/2003
apprendista tranviere
In teoria il deposito potrebbe funzionare rapidamente, come rimessa tranviaria. Il problema è che è disconnesso dalla rete, per un tempo che ancora è indeterminato. Bisogna aspettare che da Largo Mattei riescano ad arrivare fino a li (in linea d'aria dire 1km scarso). In mezzo però c'è Viale Monza .. è facile immaginare tempi biblici.
Il capolinea successivo penso lo piazzeranno proprio in Via Anassagora o giù di li: non c'è altro spazio e mi sfugge completamente il percorso che il tram dovrebbe fare per arrivare fino a Cascina Gobba.
1/6/2006 2:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Re: Odissea sulla metrotranvia
Sono sbalordito nell'apprendere tutte le vicissitudini che affliggono i passeggeri del 4! Sembra la ripetizione in piccolo dei disagi a cui sono sottoposti quotidianamente i pendolari sulla Torino-Milano, solo x fare un esempio. Devo dire che quel sabato mattina che fui a Milano e presi il 4 le frequenze mi sembravano buone, ma mi rendo conto che la situazione di una singola giornata non è significativa. Peccato che la metrotranvia si stia attirando le ire della cittadinanza, ciò non fa x niente bene alla causa tranviaria... [SM=x346221]

Mauro
T.J. Team
1/6/2006 4:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 251
Registered in: 11/2/2005
tranviere junior
Tram per Cinisello
Buona Giornata

l'altro ieri sono passato dalle parti di Cinisello, ed ho provato a verificare l'avanzamento dei lavori della tramvia (l'ultima volta ero passato in zona circa 6 mesi fa).
Con mia grande sorpresa ho avuto la sensazione che i lavori non fossero per nulla proceduti, anzi ho notato che, alle porte di Cinisello, stanno costruendo una rotonda proprio in mezzo al previsto percorso del tram.
Ed anche in centro a Cinisello non ho più visto il tracciato dei binari.
Qualcuno ha qualche aggiornamento in proposito?

Un saluto
Ronny

Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
1/6/2006 10:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 720
Registered in: 10/30/2004
tranviere senior
prova a chiedere su questo forum : www.msrmilano.com qui "ne sanno di più di Milano"

Comunque da quanto ho letto sul sito della tranvia , i lavori procedono .
1/7/2006 7:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Mappa
Su questa mappa il futuro c'è tutto, machissà in che anni sarà realtà.....

81.208.25.93/PDF/PUM_2001-2010/Tavola_5.5.pdf

Salù a tùcc!
1/9/2006 9:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 769
Registered in: 10/17/2005
tranviere senior
Le 28
Visto che qualcuno definisce questi mezzi "tram di settant'anni" mentre sono invece ancora tram validissimi, inserisco una mia foto fatta nei primi anni 90 al capolinea di Piazza Castello della linea 14. Ogni volta che vengo a Milano faccio sempre un viaggio sulle 28 e spero di vederle ancora per molti anni in servizio. Lunga vita alle 28.




Saluti. [SM=x346219]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:25 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com