New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI TRIESTE

Last Update: 10/2/2019 6:06 PM
Author
Print | Email Notification    
5/28/2014 5:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
Complimenti per i reportage fotografici e grazie! [SM=x346220]
Il pre-esercizio ufficiale comincerà il 29/05 (domani) e dovrebbe durare 30 giorni. Continuiamo a sperare nella mancanza di futuri imprevisti [SM=x346219]
[Edited by TStram 5/28/2014 5:34 PM]
Qual'è il nome di Dio?Testimoni di Geova Online...15 pt.10/20/2019 7:39 PM by barnabino
Pesca la coppia EFP10 pt.10/20/2019 11:26 PM by Lagherta95
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
5/28/2014 5:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
@ apatras1
Grazie per avermi chiarito il dubbio. Continuerò a seguire la discussione, ma se potessi informarmi (magari con una mail) dell'effettiva avvenuta rientrata in esercizio te ne sarei molto grato. Alle tante cose che non ho (in soli quattro giorni) visto a Trieste c'è anche la tranvia di Opicina.

Ciao e grazie.
5/30/2014 1:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
preesercizio
Francamente questa storia del preesercizio (come tante altre sulla vicenda tram pubblicate dal quotidiano locale "IL PICCOLO"), non la capisco proprio.
Vedo ovunque sulle ferrovie rifacimenti di binario e ballast al mattino e poi i treni circolare la sera, con prescrizione di limitazioni di velocità, fino ad assestamento e verifica, certamente.
Ancora: non mi risulta affatto che lo scorso anno sul "Limbiate" si siano fatti trenta gg di preesercizio......

Insomma questo "preesercizio" con locomotore diesel e tramoggia "noleggiati appositamente" (sic!), mi sembra una bufala.
Se poi c'è effettiva necessità di un qualche "preesercizio", andrebbe fatto con i veicoli di solito impiegati.....

5/30/2014 1:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Evidentemente il burocratese ha, in Italia, diverse varianti locali...
5/30/2014 5:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
teniamo conto però che è una linea tutta particolare, e che c'è stato un incidente
la sicurezza non è mai troppa
basta ricordare che per la troppa fretta di inaugurare la variante s.pietro-maccarese (era il periodo dei mondiali o dell'anno santo, non ricordo, ma comunque era urgente liberare la vecchia linea che sarebbe diventata il collegamento con l'aeroporto) non hanno tenuto conto di una collina instabile che al primo temporale è franata sulla linea provocando lo sprofondamento in un burrone di un intero merci con E645 e per puro miracolo non ci sono state vittime fra i tre agenti
pochi minuti prima era passato il Palatino roma-parigi stracarico di viaggiatori...........
la linea poi è rimasta interrotta per diversi mesi.... visto che avevano fretta...
5/30/2014 5:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
trammue ha ragione, e siccome chi ha scritto quell'articolo (quello sul pre-esercizio) mi sembra sia una persona che sa il fatto suo, credo di potermi fidare in questo caso. Tra l'altro vorrei proprio vedere se qualcuno avrebbe il coraggio di fare 30 gg di pre-esercizio su una linea ferroviaria, mantenendo il servizio interrotto per ancora un mese [SM=x346225] e quindi che per questi ci siano dei permessi, tra l'altro come avete detto si viaggia a velocità ridotta.
Credo che il paragone sia inappropriato, inoltre i tratti di binario rifatti non sono su strada come avviene in molte altre tranvie, quindi con una base d'appoggio diversa che potrebbe richiedere procedure diverse.
5/31/2014 10:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
preesercizio
Occorre precisare due cose:
-l sede stradale non ha subito alcuna modifica, solo ballast e rotaie;
-l'incidente c'è stato in un punto che il binario era da anni disallineato e nessuno lo riparava, con rallentamento a 10km/h e il tram filava a 40km/h, era l'ultima corsa della sera e il tranviere aveva fretta andare a casa....
Per concludere il preesercizio di 30gg continua a sembrarmi una fregnaccia.

Propongo che su tutte le strade dove c'è stato un incidente per via - forse - delle buche, sia rifatta la massicciata e l'asfalto e poi si facciano 30 gg di preesercizio col camion dei pompieri.... .per la sicurezza.....
6/1/2014 12:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
tramvia + funicolare
Il tram di Opicina è l'ultima tramvia extraurbano "storica" funzionante (si per dire....) in Italia, assieme al Milano Comasina - Limbiate.
La particolarità è il tratto funicolare, che è nel funzionamento una classica funicolare, con la differenza che non ha cabine per il trasporto ma solo carrelli in grado di trainare un normale tram.

Ciò richiede, nella stazione a valle, un apposito scambio per permettere al tram di posizionarsi.

Il binario del tratto funicolare è doppio nel tratto a monte il punto incrocio, anche strettamente affiancato, singolo a valle.
Nelle tre foto: la stazione a monte. con la macchina, lo scambio intermedio (visto dalla fermata Romagna, quello che si intravede da S.Giusto), la stazione a valle.
6/1/2014 12:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Curve saldate.....
Nei tratti rinnovati, le rotaie UNI60 sono saldate anche nelle curve di raggio strettissimo.
Il capotecnico assicura che le dilatazioni termiche non deformeranno l'assetto. Anche perchè sono state posizionate le "vele" che aiutano le traverse a non muoversi lateralmente. Staremo a vedere.

A prima vista il lavoro sembra ottimo. Poi osservando meglio si vede che il nuovo binario ha - fin sul nascere - qualche problema di allineamento.
6/1/2014 12:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Info foto
1-curva e controcurva a valle di Cologna, in evidenza i morsetti delle "vele";
2-particolare di una "vela", oltre al morsetto di serraggio si intravede uno dei due elementi attivi "bloccanti" immerso nella massicciata. Ho qualche dubbio che tali dispositivi riescano a fermare la spinta della dilatazione termica su curve così strette;
3-saldatura non a regola d'arte subito a valle di Cologna. Si è formato un evidente dosso che non sarà facile sistemare. Sullo sfondo la rincalzatrice parcheggiata;
4-ancora una vista del medesimo dosso (speriamo venga eliminato....);
5-sabato 31maggio i lavori erano fermi, operai veneti tutti in famiglia. Passate le elezioni anche la fretta è svanita.  Treno cantiere in sosta a Banne: prudentemente hanno posto la benna della ruspa a impedire eventuali fughe a valle;
6-treno cantiere visto dalla scaletta della tramoggia;
7-aggancio e freno continuo tra diesel e tramoggia.
6/3/2014 4:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Lavori 3 giugno
Stamattina ho raggiunto la zona di Cologna. Avvicinandomi alla tramvia ho udito la tromba della locomotiva diesel dellea ditta. Giunto al PL, infatti, vedo il convoglio loco + tramoggia in discesa.
Si fermerà sul curvone perchè a valle dello stesso era in corso la saldatura del binario. In attesa di poter passare e scendere verso Vetta. Nel frattempo la ricalzatrice automotrice risaliva fino a Cologna raddoppio (al campo sportivo) per attendere l'incrocio che tardava.
Altri operai erano all'opera per sistemare la massicciata sul breve tratto non rifatto, tra lo scambio nord di Cologna e il PL di Via Commerciale-Bivio Giaggioli.
 
6/3/2014 4:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Foto del 3 giugno 2014
1-il convoglio cantiere in discesa verso Cologna;
2-il convoglio impegna il PL di Cologna Chiesa. Si noti il semaforo spento (l'azionamento avviene con il pantografo), per cui la protezione del PL è stata assicurata dal personale di scorta;
3-in discesa sul curvone di Cologna;
4-tecnici al lavoro per la saldatura, al PL bivio Giaggioli;
5-gli stessi tecnici indecisi sul da farsi, all'arrivo del treno cantiere. Il caposquadra darà ordine di finire la saldatura lasciando in attesa il treno discendente;
6-la ricalzatrice attende l'incrocio a Cologna Campo Sportivo.
6/13/2014 5:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Lavori al 13 giugno
Oggi i lavori sembrano completati, lungo la linea non c'era alcuna attività o quasi. I mezzi operativi della ditta erano tutti in deposito, come pure i tram, anche se uno era parcheggiato a Scorcola Vetta, sul binario morto che è stato allacciato in settimana.
6/13/2014 5:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Immagini del 13 maggio
1-deposito di Opicina;
2-idem;
3-curva di Cologna Chiesa inspiegabilemnte asfaltata;
4-stessa inutile bruttura (bastava asfaltare i PL, come prima...);
5-il binario morto di Vetta, in primo piani il raccordo tra rotaie da 60 e da 27 (forse meno);
6-tram 402 revisionato e ripulito sul binario morto;
7-il nuovo scambio UNI60 del binario morto, unico della linea oggi prettamente ferroviario;
8-la difefrenza tra nuovo e vecchio armamento (conservato per il binario morto).
6/17/2014 7:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 2/26/2012
apprendista tranviere
tram urbano o extraurbano?
Ricordo solo per chiarezza che il tram di Opicina NON è classificato extraurbano e quindi non può essere accostato al Limbiate. A dispetto dei suoi lunghi tratti in sede propria e marciatram a fianco di strade anche di grande comunicazione, collega Trieste con Opicina che è una frazione del Comune di Trieste
6/17/2014 9:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
urbano - extraurbano
In effetti oggi, burocraticamente, è proprio così, linea urbana perchè non esce dal comune. Ma non nelle caratteristiche e nei fatti e nemmeno nella storia. Tanto per dirne una, i tram in uso sono dotati di campanello per il tratto urbano e di fischio per quello extraurbano. Erano e sono rimasti di colore blu, un tempo colore fissato per l'extraurbano.

Almeno fino agli anni '50 le linee che uscivano dalla cinta urbana anche se non dal limite del comune erano considerate e gestite da extraurbane. Come tipo di mezzi impiegati, tariffa applicata, ma anche come dizione effettiva.
Il che forse deriva dall'epoca austriaca. Trieste infatti era un "comune provincia", molto ampio e diviso in vari comuni censuari o sottocomuni, tra le provincie "Istria" e "Gorizia e Gradisca", che comprendevano rispettavamente Muggia/S.Dorligo e Monrupino/Sgonico/Duino-Aurisina.

Poi, dagli '70, progressivamente con l'unificazione delle aziende, sono state considerate e gestite da urbane anche le linee che raggiungono i comuni minori. L'unica linea rimasta burocraticamente extraurbana è quella per Monfalcone - Ronchi Aeroporto - (Udine), gestita dalla APT.
6/17/2014 10:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 226
Registered in: 1/7/2008
tranviere junior
Infatti, dal 1901 al 1961 la società che gestiva il Tram di Opicina era, significativamente, la "Società Anonima Piccole Ferrovie", ben distinta dalla "Società Triestina Tramways" esercente le prime tranvie urbane e che durò fino al 1921, quando fu conglobata nella "Azienda Tranvie Municipali" (a sua volta conglobata nel 1934 nella municipalizzata ACEGAT). Dal 1961 al 1970 il Tram di Opicina fu gestito dal "Servizio Comunale Trenovia", sempre distinto dall'ACEGAT, che allora gestiva anche i trasporti propriamente urbani: le tranvie, i filobus e i bus della rete cittadina. Il nostro tram fu preso in carico dall'ACEGAT solo nel 1970. Quindi, l'utilizzo della terminologia "piccole ferrovie" e "trenovia" (a prescindere dall'incerto significato di tale vocabolo) fa propendere verso una definizione del Tram di Opicina come tranvia extraurbana sin dalla sua origine.
[Edited by iltriestino 6/17/2014 10:33 PM]
6/18/2014 10:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
@ apatras1 e iltriestino
Grazie a tutti e due per le esaurienti spiegazioni.
6/19/2014 7:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
Annunciata per le prossime settimane la ripartenza del tram!!!
Da quanto scrive "Il Piccolo" il collaudo è quasi finito e, secondo le previsioni più ottimistiche(quelle meno probabili), l'inaugurazione potrebbe essere già il 28-29 giugno. [SM=g9422]
L'unica pecca è che si parla di un intervento ancora da pianificare al quadrivio di Opicina, speriamo non ci siano sorprese. [SM=x346233]
[Edited by TStram 6/19/2014 7:08 PM]
6/19/2014 7:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/6/2014
apprendista tranviere
il primo viaggio video del tram d'opicina
[SM=x346219] saluti mi associo alla gioia di tutti i triestini per il primo viaggio di oggi del nostro amato tram
con questo video -
www.facebook.com/photo.php?v=316957878469063

un grazie al video a bruna giorgini
mio sito web :D
con foto e modelli da villa opicina-slovenja-croazia tram treni
trainpagesofluca.net/
ciao gianluca14

gianluca
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:39 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com