New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI TRIESTE

Last Update: 10/2/2019 6:06 PM
Author
Print | Email Notification    
4/7/2014 8:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 2/26/2012
apprendista tranviere
tram trieste lavori
no attenzione lasciate perdere le speculazioni della stampa; i lavori in corso sul binario richiederanno all'incirca i venti giorni, ma conclusi quelli serviranno altre settimane per i collaudi e il preesercizio e il recupero delle abilitazioni dei tramvieri. La data più realistica per rivedere il tram in funzione regolare è giugno.
I Testimoni di Geova sono Monoteisti?Testimoni di Geova Online...29 pt.10/19/2019 8:04 PM by (SimonLeBon)
Tabella compilata con record di n tabelleExcel Forum8 pt.10/19/2019 11:21 AM by _Posillipo_
Do you want to build a Snowman?EFP7 pt.10/19/2019 4:53 PM by Claire roxy
4/7/2014 9:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
ultime sui lavori
Effettivamente venti giorni .... è impossibile. Probabilmente l'hanno detto perchè qualche mese fa il Sindaco ha promesso Aprile....
E sarà giugno se tutto va bene, salvo imprevisti tecnici e/o burocratici.

Il sindaco deve rimangiarsi anche la promessa di una riapertura parziale del tratto a valle.
Oggi ho cisto che i 2 tram se ne sono andati, dopo essere giunti qualche giorno fa sulla funicolare. se ne sono tornati ad Opicina, in tempo prima delle demolizioni del binario.
Intorno a Cologna sono in corso scavi per la posa di canalette affiancate al binario. Non so per quale motivo vengano posate... impianto di segnalamento? Non ho visto se verso l'Obelisco il binario sia stato smantellato, ero in ritardo e sono rientrato a Trieste.
4/7/2014 9:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 2/26/2012
apprendista tranviere
No niente segnalamento; sono cunicoli di servizio e uno serve per la fibra ottica. Il sindaco può anche sbagliare, visto che non è un esperto di impianti simili si era fatto un'idea sua, pensando che bastasse la buona volontà per stringere i tempi... Ma più veloci di così è impossibile vista la complessità della vicenda (tutto l'impianto è sotto tutela e vincolo come bene di interesse storico artistico). La riapertura della tratta bassa sarebbe stato un dispendio inutile di risorse, con difficoltà ad esempio di alimentazione e manutenzione/recupero mezzi, mentre si svolgono i lavori. Infine sarebbe stata una dispendiosa duplicazione, visto che la sostitutiva tram 2barrata per Opicina doveva comunque essere fatta. E non è più tempo di sprechi.
4/8/2014 11:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Peccato! E' da quando ero bambino che sentivo parlare della tranvia di Opcina e adesso che riesco ad andare a Trieste non la vedrò. [SM=x346222]
4/8/2014 8:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
avete ragione scusate il mio eccessivo ottimismo, sono stato un po' precipitoso.
rivolgendomi ai triestini, avete notato la nuova grafica sui display di alcuni autobus con numeri più "fini" e scritte che scorrono?
4/17/2014 11:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
lavori
lavori in pieno svolgimento su tutte le tratte programmate: binari smantellati e nuove rotaie in fase di scarico, addirittura da 60kg metro! Dovrebbero anche arrivare le traverse in finto legno (cemento colorato di marrone, vedremo, l'impressione è che sarà una schifezza, ma tant'è).
4/18/2014 9:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
lavori in corso
E' iniziato, presso la fermata Obelisco, il montaggio del nuovo binario. Le traverse in cemento hanno un colore più rosato che marrone.....
4/18/2014 10:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,130
Registered in: 2/6/2004
tranviere veterano
E' possibile vedere qualche foto? [SM=x346220] [SM=x346228]

Claudio
4/22/2014 1:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano

l lifting ai binari del tram di Opicina: ultima tratta tutta nuova

La lotta contro il tempo della “Segeco” di Mestre per rispettare i termini (entro aprile) imposti dal Comune di Trieste. L’acciaio delle rotaie finisce nell’altoforno della Ferriera
binari tram lavori

Distruggere per poi ricostruire. E’ stata fatta a pezzi la vecchia linea del tram di Opicina nel tratto che va dalla fermata di Banne a quella dell’Obelisco. I binari sono stati tagliati qualche giorno fa in sezioni lunghe una decina di metri e assieme alle vecchie traversine in legno che li tenevano uniti sulla massicciata, vengono accatastati a lato del tracciato della linea. Poi arriva una gru e carica queste “sezioni” su un grande autoarticolato.
«Le portiamo alla Stazione di Opicina. Lì l’acciaio dei binari verrà separato dal legno ormai inutilizzabile. I primi finiranno nell’altoforno della Ferriera, le traversine verranno invece smaltite in discarica come vuole la legge perché sono impregnate di sostanze chimiche che le dovevano preservare dall’assalto dei parassiti e delle muffe. Se qualcuno pensasse di bruciarle rischierebbe un’intossicazione”, spiega uno degli operai della ditta “Segeco srl” di Mestre che stanno cercando, sotto la guida del capocantiere Eugenio Semenzato, di fare presto, prestissimo. I tempi in effetti sono stretti: il sindaco sindaco Roberto Cosolini si è impegnato più volte a far ripartire lo storico tram, bloccato da un incidente dal settembre 2012. Che si debba fare presto lo dice anche il cartello posto all’ingresso del tratto in cui i vecchi binari sono stati divelti e quelli nuovi attendo di essere posti in opera.
«Inizio lavori 10 marzo 2014, con fine lavori il 19 aprile 2014», si legge a chiare lettere sulla tabella bianca che rende noto l’ente appaltante – «Trieste trasporti spa» – e i nomi dei progettisti, del direttore dei lavori, del responsabile della sicurezza: l’archittetto Renzo Ferrara fa la parte del leone negli incarichi e nelle responsabilità ma accanto a lui alla voce “progetto esecutivo” è affiancato quello dell’ingegner Paolo Gerussi. La stessa tabella rende esplicito anche il costo di questa ennesima ristrutturazione della linea. «Importo di contratto 918.561, 57 euro». Né un centesimo in più, né uno in meno.
«Ogni giorno passiamo almeno tre ore nel furgone che da Mestre ci porta a Opicina e da Opicina a Mestre. Costa meno ritornare a casa in autostrada che fermarci qui e dormire in qualche locanda». Dice il più anziano degli uomini al lavoro. «Per me io resterei qui tutta la settimana, ma i giovani non perché hanno a casa la fidanzata che non va lasciata troppo sola». Ridono gli operai mentre cercano di riparare uno dei tubi in cui scorre ad alta pressione l’olio idraulico che fa muovere la benna con cui vengono sollevati, assieme alle vecchie traversine, le sezioni della linea fatta a pezzi. La benna gronda di olio e la gru semovente, in grado di muoversi sui binari così come sul terreno, è ferma. Bloccata. Una prima riparazione non ha esito. L’olio continua a uscire e inzuppa i guanti degli operai. L’autoarticolato è in attesa che si completi il carico destinato alla stazione e poi alla Ferriera e alla discarica. A lato della sede della linea ormai priva anche della massicciata, sono accatastate decine di traversine in cemento armato. Il sole le illumina direttamente e il colore marroncino con velature rosate risalta sul verde dell’erba primaverile. I pali bianchi della linea aerea segnano il tracciato di una ferrovia che al momento è solo una strada polverosa che sale dalla fermata di Banne verso l’Obelisco. Da qui invece alcune decine di metri del nuovo binario con le nuove traversine, scendono verso la città. A lato, tra l’erba quasi alta, due ragazzi raccolgono “bruscandoli” e ridono.






IL PICCOLO di Trieste
4/22/2014 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
ONLINE
Post: 867
Registered in: 8/26/2010
tranviere senior
RIPRISTINO TRAM
Quindi se faccio un salto a Trieste a Maggio potrò quasi certamente prendere il vecchio tram da piazzale Oberdan ?
Ma sapete che a Cagliari molto tempo fa circolavano gli stessi tram Stanga che un tempo sferragliavano per le vie di Trieste e Padova?
4/22/2014 8:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
io so che l'azienda di cagliari comprò alcuni tram a carrelli dell'acap di padova, però ci furono problemi con lo scartamento per pochi cm, e le vetture dovettero subire degli adattamenti
trieste non so, credo che la rete cittadina di pianura fosse a scartamento normale, quindi sarebbe stato alquanto oneroso adattarle allo 0.95 di cagliari
4/22/2014 8:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
ONLINE
Post: 867
Registered in: 8/26/2010
tranviere senior
VECCHI TRAM
Quel che dici, trammue, è assolutamente esatto. Lo scartamento di Cagliari era (ed è, se si considera l'attuale metro di superficie) a scartamento ridotto a differenza di quello di Padova o Trieste, integrale . Le Stanga (fabbricate nel 1934) quindi dovettero subire l'accorciamento degli assi nei carrelli: furono utilizzate sulle linee 1, 2 ed M. Credo che a Trieste le menzionate Stanga venivano adoperate sul 6. Nel filmato che accompagna la canzone di Luttazzi "El can de Trieste" si vede una Stanga proveniente dal Traforo ed un'altra transitare di fronte al Teatro Verdi, nelle immediate vicinanze di Piazza Unità.
[Edited by Tallero03 4/22/2014 8:26 PM]
4/22/2014 11:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
quello di padova era di 1 metro, quello di cagliari era lo stesso delle ferrovie complementari, quindi 0.95, piccola differenza che però ha comunque richiesto un certo lavoro
per quelle di trieste 1.435 m il lavoro è stato più impegnativo, anzi io nemmeno sapevo che le avevano acquistate
penso che oltre che sugli assi hanno dovuto agire anche su motori e sospensioni, se non addirittura sostituire completamente i carrelli e non so se la spesa è valsa l'impresa, anche perchè in quegli anni di vetture usate a scartamento ridotto se ne trovavano tante, basta pensare a genova che ha dismesso tram nuovissimi
4/22/2014 11:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 196
Registered in: 7/22/2005
tranviere junior
A Trieste le linee tranviarie erano tutte a scartamento ordinario (i tram del filmato sono della linea 9 S Giovanni Campi Elisi),solo la tranvia di Opicina era ed e' a scartamento 1000 mm.La cosa piuttosto sorprendente dell'attuale rifacimento e la velocità' di esecuzione notevolissima e l'importo dei lavori molto basso ( se non erro siamo sul milione di euro per rifare ben 1400 m di binario unico)!!!
4/23/2014 10:07 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,130
Registered in: 2/6/2004
tranviere veterano
@ Cori x

Grazie per le foto! [SM=x346220] [SM=x346242]

Claudio
4/24/2014 5:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
credo difficile che le vetture nel video menzionato da Tallero03 fossero sulla linea 9 in quanto essa, come oggi, non passava in nessuna galleria(e lì potevano essere la 1, la 2 o la 10) e nemmeno in Piazza Verdi(dove passava solo la 11). Per quanto riguarda le vetture Stanga credo di poter dire con certezza che esse entrarono in servizio su tutte le linee di Trieste.
4/24/2014 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
ci tengo a ricordare che per quanto i lavori siano spediti nelle tratte intermedie non sono ancora iniziati in Piazza Oberdan, infatti i binari sono da rifare anche lì. c'è da vedere se provvederanno a limitare il tram in Piazza Dalmazia(cosa più auspicabile) oppure se bisognerà aspettare il termine dei lavori anche in città.
[Edited by TStram 4/24/2014 5:29 PM]
4/24/2014 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 196
Registered in: 7/22/2005
tranviere junior
La 11 all,'epoca era filoviaria, la 2 era già' stata soppressa nel 1958 ed il filmato e' successivo. Infine l'ultimo tram che si vede imbocca via Canal piccolo da piazza della Borsa. Quello del tunnel va in deposito Broletto, la 10 era filoviaria...quello in Corso Italia e' il 9, quello in piazza della Borsa se si guarda bene gli si legge il numero...
4/24/2014 6:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 196
Registered in: 7/22/2005
tranviere junior
Ho guardato meglio il filmato,nella galleria non passa al momento il tram, quello che si vede sale da Corso Italia ed e' un 9. Quello in piazza della Borsa...gli si legge il numero. Infine si vedono ancora una filovia 17 davanti alla Borsa ed un tram che sfreccia davanti a Piazza Unita'. Essendoci ancora la filovia 17 daterei il filmato antecedente il 1968.
4/24/2014 10:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 277
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Piazza Oberdan
In effetto non si parla più di lavori in Piazza Oberdan. Non risulterebbe nulla nell'appalto. E i binari sono oltremodo malridotti. Se in effetti sono off limits (come sembrava mesi fa) il tram sarà limitato chissà fino a quando....
Nelle immagini: il degrado di Piazza Oberdan e l'infelice raccordo malamente raffazzonato tra un tratto il binario spostato e rinnovato e il percorso "vecchio" di via Martiri Libertà.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:28 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com