New Thread
Reply
 
Facebook  

I VECCHI TRAM DI CAGLIARI

Last Update: 11/26/2020 4:56 PM
Author
Print | Email Notification    
8/15/2011 8:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 391
Registered in: 2/26/2006
tranviere senior
aggiungo il disegno originale del carrello comune sia alle 21/24 che alle 301/304: da questo si possono leggere i diametri degli assi e dedurre la tipologia del carrello stesso, con le travi portanti che hanno le boccole sfalsate in altezza per compensare il diverso diametro degli assi. Dal disegno che ha pubblicato in precedenza Tranvie ca si deduce che gli assi delle rimorchiate avevano lo stesso diametro degli assi portanti delle motrici.
dai disegni postati poi è facilissimo arrivare alle dimensioni originali del carrello, conoscendo già alcuni dati come appunto il diametro degli assi e lo scartamento. URL=http://imageshack.us/photo/my-images/15/carrello2124.jpg/]

[Edited by carthago 8/15/2011 8:38 PM]
8/15/2011 8:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
Carrelli Serie 301-304
Le mie cognizioni tecniche sono modestissime, l'assunto che per le Motrici fosse un Brill Max T è dovuto alla relazione tecnica di cui riporto uno stralcio




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[Edited by Tramvie Ca 8/15/2011 8:50 PM]
8/15/2011 8:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
Carrelli Rimorchiate serie 200
mentre per le rimorichiate , dallo stesso documento si evince:



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

8/15/2011 8:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
Carrello serie 301
A conferma che le nostre informazioni sono convergenti posto il disegno del carrello della serie 301-304 tratto dalla relazione, dove l'interasse è quasi identico.




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

8/15/2011 9:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 391
Registered in: 2/26/2006
tranviere senior
ricordo questa definizione "maximum traction" che diedero allora alle motrici 301/304 per averla letta da qualche parte: forse era derivata dal fatto che venne aumentata la potenza dei motori rispetto alle 21/24, o alle "manie esterofile" di allora? Quanto al carrello Diamond, ritengo che abbiano preso una cantonata nel chiamarlo con questo nome invece che Archbar: in effetti, come già detto, sono molto simili: uno sembra il capovolgimento dell'altro e sono entrambi di origine americana, dove venivano utilizzati soprattutto nei carri merci! Non dimenticare che in quegli anni si improvvisava alquanto e la più grossa "cantonata" la presero acquistando le "Padovane": si equivocò sullo scartamento cosiddetto metrico, che a Padova era tale in quanto metrico interno mentre da noi era metrico esterno, in pratica 95 cm interno, per cui una volta arrivate al porto, le padovane non "entravano" sul binario locale! Dovettero smontare gli assi e riportarli al nostro scartamento. Ma non finisce qui!! Non si accertarono della diversa alimentazione di Padova rispetto a Cagliari: una volta posate sul binario, avevano accelerazioni da TGV in quanto a Padova l'alimentazione era a 600 volts, e qui a 750/800. Le officine si rivelarono ancora una volta all'altezza della situazione e su progetto dell'ufficio tecnico,vennero montate sull'imperiale una serie di resistenze di shuntaggio che permisero l'utilizzo delle macchine anche sulla nostra rete. Tali resistenze vennero poi coperte con la "tettoia" che differenzia le Padovane "nostre" rispetto a come erano a Padova. Purtroppo, però, erano anche soggette a frequenti incendi!!
Quanto al disegno del carrello motore, quello che hai postato tu è esatto, mentre il mio appartiene alla prima stesura del disegno originale Carminati e Toselli. MA LA MINIERA DOVE E'? [SM=x346231]
[Edited by carthago 8/15/2011 9:15 PM]
8/16/2011 5:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
La miniera dov'è?
Non ho resistito alla tua domanda. Quindi - anche se OT - queste due le posto.

Spero di non contravvenire troppo alle regole.

Allora per arrivare alla miniera bisogna sicuramente attraversare dei passaggi a livello:



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

8/16/2011 5:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
La miniera dov'è?
Ma sicuramente ci dobbiamo andare in treno, questi sono quelli disponibili...




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


[SM=x346219] [SM=x346255]
8/16/2011 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
Cassa Rimorchiate serie 200
Caro Carthago,

sono in debito delle immagini delle rimorchiate.

Sicuramente ci dobbiamo incontrare, a quando la prossima mostra dei tuoi modelli?

Poi per il disegno d'assieme posso mandarti le foto che ho scattato al disegno. In queste le dimensioni sono leggibili e quindi le puoi riportare sul tuo.
Quello da me pubblicato è l'assemblaggio delle foto (da sovraporre nelle varie parti) ma poi per riuscire a caricarlo ho compresso troppo il file, facendo diminuire la leggibilità.

L'indirizzo mail è quello che ho individuato sul profilo?
8/16/2011 9:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 391
Registered in: 2/26/2006
tranviere senior
caro Alessandro:
forse ho capito quale è il "filone" della tua miniera!!
Certamente ci dovremo incontrare, ed il luogo più adatto è il Museo di Monserrato. Al momento il modello in costruzione è ovviamente il convoglio per il Poetto, motrice e rimorchiata: non avendo ancora il materiale necessario( plasticard e listellini vari) ho solo costruito i due carrelli motore in attesa appunto di acquistare online i fogli di plasticard necessari.Confermo la mail, [SM=x346255] ma tieni presente che da domattina, finalmente, andrò in vacanza fino a fine mese e non uso l'Iphone!

ciao
[Edited by carthago 8/16/2011 9:12 PM]
8/16/2011 9:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
Vettura I
Allora ti auguro buone vacanze e ci risentiamo al tuo rientro cosi ho il tempo per provare a rendere meglio le immagini della cassa della rimorchiata.

Eventualmente te le porto di persona quando ci incontreremo.

Avevo pensato anche io al museo di Monserrato.

Chissà se hai azzeccato il filone, [SM=x346250] ?
Non ne sono però sicuro forse ti ho depistato, involontariamente.

Ciao [SM=x346219]



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


8/16/2011 10:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 391
Registered in: 2/26/2006
tranviere senior
Mi stupisci ancora una volta!! vettura C&T serie 1/8, anno 1914, in livrea biverde con fasce bianche antioscuramento, ripresa durante la guerra, o subito dopo, davanti al giardinetto di piazza Darsena!! Ti assicuro che non conoscevo questa foto!!
8/18/2011 9:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
San Mauro
Caro Blinky

devo darti ragione e complimentarmi per il tuo colpo d'occhio [SM=x346250]

Ho rinvenuto delle altre foto della stazione nelle varie viste laterali e in una di esse si legge appunto il nome.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

[Edited by Tramvie Ca 8/19/2011 7:47 AM]
8/20/2011 11:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,512
Registered in: 2/23/2005
tranviere veterano
Finalmente vediamo la mitica stazione San Mauro!

Grazie per i complimenti, ma io a mia volta ringrazio Mondotram e tutti gli amici che hanno contribuito a vivacizzare questa sezione e a completare le mie cognizioni tranviarie sulla vecchia rete cagliaritana.
E buon ultimo sei arrivato tu, Tramvie Ca, come una ciliegina sulla torta con degli ingredienti veramente di primissima qualità...

E a proposito dell'ultima foto, fa sorridere la definizione di stazione San Mauro per una casupola che farebbe pensare a ben'altra funzione!

[SM=x346231]

8/21/2011 7:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 337
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
Complimenti!
Per le bellissime foto e per i disegni postati! Perchè non farne un libro sulle tramvie cagliaritane, completo ed esaustivo?

Riguardo a Brill e Diamond:

I carrelli Archbar sono questi, prodotti dalla Diamond:
t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRLd-hjVn8MOgbyZskc3gXjhXgaSyZFxHmSLrxm-IlEfM...

La J.C.Brill (http://en.wikipedia.org/wiki/J._G._Brill_and_Company) costruì migliaia di tram ma anche componenti per tram. In Italia dubito siano mai arrivate vetture costruite interamente dalla Brill. Arrivarono invece centinaia di carrelli motore che hanno equipaggiato mezzi in tutt'Italia, qualcosa persino in ferrovia. A Milano avevano carrelli Brill parecchi interurbani. Le '28 citate di Brill non hanno
nulla, se non la concezione del modello Peter Witt. I costruttori sono stati tutti italiani e i carrelli erano Commonwealth.

Salù a tùcc!
8/21/2011 10:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Anche la quasi totalità dei tram a due assi napoletani (parliamo di diverse centinaia) montavano truck Brill. L'ultimo a circolare (il "Trasporto Materiali" matricola IV, che montava il Brill 21E) è stato demolito nel 1980.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
8/21/2011 5:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,109
Registered in: 12/16/2007
tranviere veterano
x Photorail
I tram di prima dotazione della tranvia Salerno-Pompei (matricole 1÷20) furono costruiti interamente da Brill in America ed inviati "in kit" in Italia dove vennero montati!!!!
8/21/2011 7:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 337
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
@ ct139k
Questa non la sapevo proprio! Altri esempi sono esistiti?

Salù a tùcc!
8/25/2011 8:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 100
Registered in: 6/21/2003
tranviere junior
L'idea del libro è buona. Pensateci seriamente.
8/25/2011 8:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
n° 17 -
L'idea di un libro può essere una bella cosa e potrebbe permettere di narrare alcuni passaggi storici celle tramvie cagliaritane.

Già nel forum ho letto parecchi spunti interessanti.

Mi piace ricordare che nel 1893 Cagliari fu percorso dal primo treno ufficiale, negli anni '20 fu elettrificata la linea e nel dopo guerra fu ricostruita e ampliata notevolmente la linea. Ci furono poi delle idee non realizzate, quali un tracciato ferroviario diretto tra il Sulcis e Cagliari (progetto Vannini), pasaante per Santadi e Capoterra o negli anni '40 lo studio per il prolungamento della tramvie del Poetto fino a Quartu.


Poi in effetti anche io posso dare un buon contributo anche per documentare alcuni passaggi della storia delle tramvie cagliaritane.

Nel frattempo aggiungo questa foto, sicuramente il numero non era fortunato.

Circa 5 anni fa c'erano stati alcuni interventi tra cui uno di Chartago che illustrava la tipoogia di porte a soffietto della serie 11/17




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

8/26/2011 8:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 162
Registered in: 5/7/2011
tranviere junior
n°17 --> 20
La foto che ho postato testimonia uno dei due incidenti che ebbe la 17 negli anni '50.

Dopo quegli incidenti il numero fu mutato in 20.

Qualche anno fa ne parlarono Blinky, Cartagho ed altri in alcuni interventi.

Penso che questa foto ne sia una bella testimonianza.
[Edited by Tramvie Ca 8/26/2011 8:42 PM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com