New Thread
Reply
 
Facebook  

BOLOGNA

Last Update: 1/25/2018 5:42 PM
Author
Print | Email Notification    
3/9/2012 3:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Inizio la carrellata con una tranvia a vapore della Società Veneta:


Ecco una carrellata di immagini della due assi Casaralta in servizio dal 1927 al 1958.Qui dovremmo essere all'incrocio tra via Lame e via Marconi nell'immediato secondo dopoguerra. Il mio punto di riferimento è il palazzo con il bovindo dove oggi c'è Buffetti. Il palazzo dietro il tram esiste ancora,e credo,sia l'unica casa antica rimasta nella via essendo anche sede storica di banche. La linea era la 9 via Monte Grappa-Lame istituita nel 1948.


Qui siamo al deposito Zucca,ai bei tempi di quando Fabrizi girava "Hanno rubato un Tram" probabilmente dopo aver finito il servizio sulla linea 1


Qui siamo in piazza Re Enzo laddove oggi c'è il parcheggio dei taxi in una fredda giornata di fine anno. In genere le velette pubblicitarie esponevano le bevande alcoliche a fine anno ed in piena estate...Linea sicuramente o 6 o 13....visto che le altre 4-7-20 giravano per via Calzolerie per raggiungere il capolinea di via Orefici.


Qui siamo palesemente in piazza di Porta Ravegnana,sotto le torri immortalata in film foto e ricordi degli ultimi 50 anni. Probabilmente vista la veletta stiamo parlando di una foto scattata ad Aprile,Maggio quando il clima era incerto come lo è oggi (Aprile non ti scoprire,Maggio Adagio) e grazie soprattutto alla veletta pubblicitaria che sponsorizzava una crema solare oggi Bilboa La linea era la 2 (o l'8 in estate) che faceva Via Zamboni-Via D'Azeglio. La foto molto probabilmente è del 1952 anno di commissariamento dell'allora ATM


Qui siamo palesemente in via Marconi angolo via Reni.Potrebbe essere la linea 1 ma non sono affatto sicuro. Potrebbe essere una corsa speciale anzi dovrebbe.Perché l'unica linea che faceva lo Stadio era la 11 ma che partiva da via Rizzoli. Chiaro il fatto che una giornata così affollata di gente era quella tipica della domenica. E magari siamo a metà pomeriggio dopo una brutta giornata calcistica a vedere le facce mica tanto allegre


Qui siamo ancora una volta in piazza Re Enzo con una Casaralta che lasciata via Rizzoli sulla linea 8 Zamboni-D'Azeglio impegna la piazza per raggiungere il capolinea oggi relativamente vicino in una calda giornata estiva,lo dice il traffico,poco,ma soprattutto la mancanza di gente che in tempi più freddi si sarebbe fatta sicuramente vedere.



E le Stanga:





Oceana L'isola nuda53 pt.8/18/2019 6:55 PM by elis96
indovina la cittàIpercaforum48 pt.8/18/2019 8:30 PM by io.donna
Tutti i cristiani coeredi di Cristo?Testimoni di Geova Online...35 pt.8/18/2019 4:39 PM by Aquila-58
3/10/2012 2:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
CHE BELLE FOTO...
... hai trovato, Pierfrancesco.
Ero stato, diversi anni fa, a Firenze dagli Alinari ma non c'era nulla di tutto ciò nei loro giganteschi archivi, Segno che non tutto è ancora catalogato e che altre sorprese potrebbero esserci in futuro.
Aggiungo qualche commento.
La 112 è una motrice OMI ricavata dalla motorizzazione nel 1925/26 di otto rimorchiate. Il posto è una irriconoscibile Via Marconi, sulla sinistra si vede uno spicchio dell'ancora esistente Palazzo del Gas. L'unica casa antica dell'attuale strada, come tu dici e sede della Deutsche Bank, in realtà è ancora più giù e originariamente era la casa di Luigi Galvani. Il 9 Lame è stato soppresso nel 1956.

La 49 è una classica Pedana ripresa alla Zucca.

La 45 è un'altra pedana. In quel punto poteva essere come dici tu sul 6 Chiesa Nuova ma anche sull' 8 Zamboni e 1 Ferrovia.

La pedana in Piazza Ravegnana è sulla linea 2/8 D'Azeglio - Zamboni. Questo accorpamento è stato sempre fisso fino alla sua soppressione nel 1960. Molte linee sono sempre state accorpate per tutta la loro esistenza: 1/5 Ferrovia - Saragozza , 1/12 Ferrovia - S.Michele in Bosco ecc.

Nella foto sotto c'è una Comune del 1932. L'angolo è quello tra Piazza Malpighi e Via Ugo Bassi col Palazzo del Gas sullo sfondo di Via Marconi. Fra poche settimane questa curva verrà fatta dai filobus snodati della linea 14. La linea del tram è l' 11 Stadio soppresso nel 1958.

Nelle due foto sotto in Piazza Re Enzo abbiamo la Pedana 57 sul 2/8 D'Azeglio - Zamboni e la carrelli 209 sul 4 Mazzini soppresso nel 1961. In primissimo piano i binari che portavano i tram a parcheggiare sul binario morto davanti la Gelateria Torinese. Furono soppressi attorno al 1953 per i primi provvedimenti sulla viabilità.

Sotto abbiamo ancora una carrelli sul Mazzini sempre in Piazza Re Enzo con sullo sfondo un tram sul 2 D'Azeglio.

E per finire la più bella. La carrelli 1° Serie, forse 201 tuttora esistente a Torino, si trova in pieno, ed irriconoscibile, incrocio Marconi - San Felice - Ugo Bassi - Piazza Malpighi. il tram sta entrando, clamorosamente contromano come nessuno di noi ha mai visto fare, in Via San Felice sulla linea 3 Borgo Panigale soppressa nel 1955 per essere sostituita dalla filovia, tuttora esistente, per Borgo Panigale...










3/10/2012 2:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Grazie Infinite per la spiegazione specie dell'ultima che proprio non sapevo affatto dove collocarla. Mi riesce difficile pensare che quell'incrocio oggi filoviario sia stato il "gorgo" di Bologna tranviaria...ed è per questo che sono sempre stato e sarò fervente sostenitore del ritorno del vero tram a Bologna. E sognando un po' visto che Miskolc ha rifiutato i Sirio perché non riportali a Bologna? Sarebbe la città elettrica per eccellenza: Filobus e tram insieme lasciando perdere le cretinate come People-Mover o peggio Metro. Delle foto che ho trovato cercando proprio su Google le Stanga bolognesi la mia preferita è quella "domenicale". Tanti i punti a me cari come il palazzone fassista che fa angolo con via Lame dove sotto trovo sempre il libraio di strada che è pieno di chicche bolognesi,li vicino c'è il negozio di modellismo dove ho preso il Cityclass "Bologna" ed infine il Gambrinus il locale che frequento saltuariamente quando mi "tira" andare da Zannarini. Anche perché farmi via Archiginnasio mi fa gubbiare.....
3/10/2012 9:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
E' LA STRADA DOVE HO ABITATO DALLA NASCITA FINO...
... al 1985. E dove ho visto i tram per anni passarmi davanti alla finestra fino a innamorarmene perdutamente. Li ricordo bene, così come lo sferragliare dei binari che sentivo dal letto...
Quando soppressero la rete tramviaria stavo ore, sempre alla finestra, a guardare i tecnici montare la linea dei bifilari del 41 e, in particolare, questo incrocio che oggi non esiste più fra le vie Lame e Riva Reno:

3/10/2012 12:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 335
Registered in: 7/19/2004
tranviere senior
E invece?
Quella del tram a vapore dov'è presa? Non potrebbe essere sulle linee di Padova? Qual'era la tranvia a vapore gestita dalla Veneta a Bologna, fino agli anni 50, come lascerebbe supporre l'atmosfera della foto? La Bologna-Imola fu chiusa già nel 1935 e la TBPM non era SV...

[Edited by Photorail 3/10/2012 12:17 PM]

Salù a tùcc!
3/10/2012 8:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
La foto del tram a vapore...
... è una foto invece già nota. Siamo nel 1925 a Porta Mazzini dove fino al 1935 era la stazione della Tramvia Bologna - Imola. A quella data, scadendo la concessione, la Provincia subentrando alla Veneta trasformò la tramvia in una autolinea. Per avere una forte relazione tramviaria con San Lazzaro bisognò attendere il 1948 quando il tram 4 Mazzini venne prolungato, in sede propria col numero 20, fino a San Lazzaro.
3/10/2012 9:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Vaporino

Stefano, ti mostro la foto originale che a quanto pare non è ALINARI ma proprio dall'archivio comunale di Bologna mia primaria fonte di ricerca:


http://www.miabologna.it/FOTO_EPOCA/trasporti_file/image022.jpg
http://foto.amicitreni.net/displayimage.php?album=222&pos=1

E' il famoso "vaporino" a cui è dedicato un libro che ho ordinato la settimana scorsa da un noto collezionista bolognese. Ho sempre pensato fosse una diceria,i primi che me ne parlarono furono in libreria Emilia e dal famoso Nanni ed invece no:

http://www.provincia.bologna.it/italia150/Immagini/gallerie_fotografiche/F_2710/CastellodArgile-7-Littorina.jpeg
http://www.provincia.bologna.it/italia150/Immagini/gallerie_fotografiche/F_2710/CastellodArgile-7-treno_merci_a_vapore.jpeg
La Storia:
I primi progetti per la creazione di una linea di trasporto per materiali e passeggeri tra Bologna e Vignola risalgono all’anno 1882 quando la Deputazione provinciale Bolognese autorizza la costruzione della linea affiancata alle principali vie di comunicazione dell’epoca, in particolare viene concesso alle società di occupare le strade provinciali Porettana e Bazzanese, le vie del Comune di Bologna da Piazza Malpighi a Porta Saragozza, si prevedere inoltre che la sede dei binari occupi un massimo di 2.30 metri.



L’inaugurazione della prima Tramvia a vapore a scartamento ordinario Bologna –Casalecchio – Vignola procederà a tappe, la prima parte venne inaugurata già il 5 Aprile 1883.

Anno 1883 Una delle prime corse del Vaporino Bologna - Casalecchio Vignola
Il primo tratto urbano inaugurato [Bologna – Meloncello] veniva percorso in 15 minuti ed il biglietto aveva un costo di 15 Centesimi

In data 5 Giugno 1883 viene completata la tratta sino a Casalecchio di Reno ed il capolinea viene posto dove un giorno di costruirà la stazione per Vignola

Testi e foto qui (compresa quella del libro citato):

http://inprimaclasseperbolognavignola.wordpress.com/la-storia-del-treno-fantasma/
Ed ora una chicca per Roberto:


Novembre,Dicembre 1935 - Come si profila la nuova Via Roma. Ti ricorda niente?

http://badigit.comune.bologna.it/codibo/ritagli/12736.jpg
Marzo,Aprile 1936 - Vita municipale. Come si profila la nuova Via Roma all'incrocio di Via Riva Reno
http://badigit.comune.bologna.it/codibo/ritagli/13144.jpg

Febbraio,Marzo 1937 - I progetti di sistemazione dell'ingresso di via Roma. Felsina 1937 La torre spartitraffico tra S. Felice e Pratello
http://badigit.comune.bologna.it/codibo/ritagli/13146.jpg

Febbraio,Marzo 1937 - I progetti di sistemazione dell'ingresso di via Roma. Prospettiva da Piazza Malpighi.
http://badigit.comune.bologna.it/codibo/ritagli/13151.jpg
http://badigit.comune.bologna.it/codibo/ritagli/13154.jpg
http://badigit.comune.bologna.it/codibo/ritagli/13208.jpg
[Edited by Cori x 3/14/2012 4:48 PM]
3/11/2012 9:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 112
Registered in: 7/22/2009
tranviere junior
La 201 di Atts

[Edited by Dorafly 3/11/2012 9:58 PM]
3/11/2012 11:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,669
Registered in: 1/29/2011
tranviere veterano
@ Dorafly. Il bello non muore mai, perché resta sempre nei nostri cuori! Poi se si riesce a recuperare, allora è la gioia estrema, suscitando un'emozione indescrivibile.


Solo tram e basta!
[Edited by evviva il tram 3/11/2012 11:15 PM]
3/12/2012 12:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
SONO CONTENTO...
... che la 201 abbia ricevuto questi ultimi ritocchi.
Con quelle due sottili filettature rossa e bianca l'aspetto è ora assai simile ai tempi bolognesi che furono. Sono anche contento di essere stato contattato dagli amici torinesi per questa questione: tempo addietro gli ho inviato le foto dei particolari cosicchè l'effetto finale fosse proprio questo.
Complimenti.
3/12/2012 1:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Beh direi che ci siamo no? Manca la gabbia della lanterna o la lanterna tipo Milano oltre al solito problemino "Porsche Design" ma il lavoro è stato eseguito quasi alla perfezione:

[Edited by Cori x 3/14/2012 4:29 PM]
3/12/2012 1:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 177
Registered in: 2/15/2011
tranviere junior
Magnifiche, come tutti i tram del mondo, la gemella della nostra 973 genovese, che si spera ritornerà tra qualche anno sui futuri binari genovesi. Ma a Bologna veramente non c'è proprio speranza di rivedere i tram veri, non il megalomane progetto filoviario e metropolitano della città. Sarà ma per me una città senza tram non è una città, ma solo un centro sotto il controllo degli obbrobriosi Breda, Iveco, ecc; quà a Genova almeno abbiamo ancora la tranvia dentiera di Granarolo, oltre alla 973 in attesa che...
3/12/2012 1:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
La Breda non esiste più come nemmeno l'Iveco,e lo dico con enorme dispiacere. Bologna avrebbe la possibilità di avere una tranvia a patto che per essa non si eliminino almeno 3 linee automobilistiche (per linea ovviamente) questo al solo scopo di mantenerne l'esercizio e che ci sia la giustificazione economica nel crearla. Un bus si sa costa 1/10 del tram e la metà di un filobus. Ma i costi nel lungo termine sono migliori per il tram,ottimi per i filobus dignitosi per i bus a parità di manutenzione.

Quindi per qualsiasi città il filobus è il mezzo migliore senza compromessi. Se i costi lo giustificano e l'affluenza è così alta da determinarne corse bis o tris il tram risulta quasi la soluzione più economica per gestire il servizio.

A Bologna tali sono le situazioni delle linee 11,19,20 e 27 che sono circa le stesse linee dove il tram passava.

3/31/2012 9:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 38
Registered in: 4/1/2008
apprendista tranviere
vecchie rotaie
capita spesso , rifacendo il fondo stradale , di trovare le vecchie rotaie dei tram...
qui siamo in v.Matteotti, attualmente chiusa , con deviazione dei bus per v.ferrarese (dove ci sono ancora i bifilari che andavano al dep.zucca)
4/8/2012 8:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
LE VECCHIE ROTAIE DEL...
... 15 Corticella soppresso nel 1955, del 14 Ippodromo e 14/ Mercato Ortofrutticolo soppresse nel 1956, del 10 Casaralta soppresso nel 1960 e per i rientri alla Zucca fino al 1963.
Dal sito della Cineteca di Bologna: lo stesso punto della foto di Esadelta ai tempi dell'esercizio tramviario:

4/17/2012 9:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3
Registered in: 4/17/2012
apprendista tranviere
Fino a quale anno i tram a Bologna?
Scusate ragazzi, intervengo in questo forum per chiedervi una cosa. Devo scrivere alcune cose sulla Bologna anni 80 e io mi ricordo che da piccolino (io ho 35 anni) c'era ancora qualche tram, sopratutto in centro, che poco dopo tolsero, credo intorno a metà anni 80, e vennero poi sostituiti dai filobus. Leggendo un po' qua e là però mi sembra di aver letto che l'ultimo tram a Bologna c'è stato nel 1963. Mi sbaglio io?
Grazie se vorrete aiutarmi.
Alex
4/17/2012 11:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,251
Registered in: 3/25/2007
tranviere veterano
Benvenuto nel forum [SM=x346253].
Si, l'ultimo tram di Bologna circolò infatti il 3 novembre 1963. Si parla del triste avvenimento (con foto) a pagina 12 di questa stessa discussione:
freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=3690003&p=12
[SM=x346228]
4/18/2012 10:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3
Registered in: 4/17/2012
apprendista tranviere
ok grazie per la risposta.
Ma allora io cosa mi ricordo? erano solo filobus senza rotaia? Sto parlando degli anni 80... fino alla metà più o meno o fine.
Grazie! Alessandro
4/18/2012 2:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,251
Registered in: 3/25/2007
tranviere veterano
Evidentemente parlavi dei filobus confondendoli con i tram in quanto vincolati a una rete elettrica aerea. A Bologna ci fu infatti una sospensione del servizio filoviario tra il 1982 e il 1990:
http://it.wikipedia.org/wiki/Rete_filoviaria_di_Bologna
[SM=x346228]
4/19/2012 6:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Dice bene Giampiero...

Erano filobus... a Bologna non girano più tram dal 3 Novembre 1963. Anche se pare, ma è roba per trammofili come noi malati, che nel 1964 ci siano stati degli spostamenti di vetture anche parecchio fuori dal deposito su Via Saliceto. L'ultimo tram potrebbe non essere, come abbiamo creduto per quasi cinquanta anni, la carrelli 218 ma la 215...
Quei filobus BAlex ricorda, fra l'altro, circolavano sulla vecchia rete tramviaria ancora intatta che in centro era presente fino alla fine anni '70, primi '80, quasi ovunque in centro. Per un bimbo curioso era forse facile confondersi...

[Edited by XJ6 4/20/2012 9:31 PM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:08 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com