New Thread
Reply
 
Facebook  

Tram in Germania

Last Update: 3/11/2019 9:38 PM
Author
Print | Email Notification    
1/20/2006 7:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
Replica d'ufficio bis
Va bene vivacizzare il forum, ma stiamo attenti alle parole, visto che si rischia di dare l'impressione di essere inutilmente aggressivi.

TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...58 pt.9/16/2019 10:23 PM by teoriva1999
Gioco di associazione di parole Ipercaforum49 pt.9/16/2019 10:31 PM by Etrusco
Sara Benci di Sky SportTELEGIORNALISTE FANS FORU...44 pt.9/16/2019 3:45 PM by Pasquale95
1/20/2006 12:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 720
Registered in: 10/30/2004
tranviere senior
La foto è del sito , ma i tram doppi circolano eccome!

Sia vecchi , che moderni!

L'ho preso pure!



1/20/2006 11:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Mia replica
Dunque, mi scuso per l'evidente brutalità della mia scorsa risposta. Parlando oggi con un po' di tedeschi (di cui uno di Berlino) ho chiarito e posso spiegare tutto.

I GT6N di Berlino viaggiano in alcuni casi in configurazione doppia da alcuni mesi. Sono visibili spesso sulla linea 8 (oggi chiamata M8). Axe ha ragione. Quello che mi ha stupito molto (e che non mi faceva credere alle parole di Axe) è il fatto che la foto ritrae il tram rimorchiato col pantografo abbassato. Sapevo che l'unico modo per poter far viaggiare il GT6N in doppia configurazione, fosse con entrambi i tram motrici (quindi con entrambi i pantografi alzati), come potrebbe avvenire a Monaco per gli R2.2 (apparentemente sono gli stessi modelli di Berlino, in realtà hanno caratteristiche molto diverse). Pertanto pensavo ad una confusione con gli altri tram di Berlino più vecchi e credevo che quella foto ritraesse una vettura in avaria.
A Monaco l'R2.2 non viaggia mai in doppia configurazione (per scelta della società dei trasporti locali), invece il GT6N viaggia tranquillamente come motrice + rimorchiata. Non lo sapevo, l'ho imparato oggi.

Spero di aver fatto capire a tutti su quali basi si fondavano le mie tesi.

[SM=x346219]
Luca
2/1/2006 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
camion tranviarii (un po' OT)
A Torino c'è un mezzo molto simile a quello che Roberto ha fotografato a Monaco:



E' un camion dotato di aspiratori per pulire le gole dei binari e di ruotine per viaggiare anche sulle sedi riservate. Viene usato spesso come alternativa per la motrice pulizia binari T420.

Saluti
Luca
3/7/2006 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
La città di Monaco di Baviera sta vivendo settimane di nevicate quasi ininterrotte.
L'evento è di tale eccezionalità che perfino nell'organizzata Baviera è difficile tenere testa alla situazione. Per la prima volta dopo anni, la circolazione tranviaria di Monaco è stata sospesa in diverse occasioni a causa dell'eccessiva neve presente sui binari e sulle strade che non permette il transito di alcun
tram. Da oggi la circolazione tranviaria è ripresa ma con molte deviazioni e limitazioni.
www.mvg-mobil.de/Presse/presse_2006/06.03.2006.htm

Gli stessi autobus sostitutivi faticano a muoversi sulle strade, che malgrado siano costantemente sgomberate dagli spazzaneve, sono in uno stato al limite della praticabilità. Ho sempre elogiato Monaco che, a differenza di Torino, non ha mai bloccato i suoi tram dopo la caduta di pochi fiocchi di neve, ma la situazione attuale è veramente eccezionale. Se fosse mai capitata una cosa del genere a Torino, sarebbe dovuta intervenire la protezione civile per distribuire pasti caldi alla popolazione bloccata in casa dalla neve (e con le auto bloccate nei garage).

In deposito ci sono stati oltre 40 cm di neve... è veramente difficile riuscire a far uscire i mezzi:

(foto Bild)

Agnes Bernauer Strasse:

(foto VVFF di Monaco)

Qui si vede piuttosto bene quanta neve è caduta:


Romanplatz (capolinea del 16), durante una delle oltre 1000 chiamate di soccorso arrivate ai vigili del fuoco di Monaco:

(foto VVFF di Monaco)

(foto VVFF di Monaco)

Qui, in Romanplatz, sono capitati in più occasioni degli svii, come quello del 21 febbraio scorso (foto di Ropix):
user posted image
user posted image
user posted image

Il pantografo rotto:
user posted image

Le scie lasciate dal carrello della prima cassa:
user posted image

Il mezzo viene rimesso sui binari

user posted image

E trainato via:
user posted image


Questo è tutto.
Saluti bavaresi
Luca
3/9/2006 6:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Cause del caos tranviario a Monaco (fonte Sueddeutsche Zeitung)
Il Sueddeutsche Zeitung ha cercato di delineare le cause della debacle tranviaria di Monaco (visto e considerato che comunque il fenomeno atmosferico è di una portata eccezionale)

* la pulizia delle strade ha la precedenza (per i veicoli di soccorso).
* ci sono solo 2 mezzi tranviarii di servizio per lo sgombero della neve e nessuno dispone di cassoni per raccogliere la neve
* ci sono parecchie avarie contemporanee: scambi bloccati, linea aerea appesantita, tram deragliati etc.
* lavoro manuale: molti luoghi (come le fermate) devono essere puliti manualmente poiché non c'è spazio per far passare gli automezzi
* parcheggi selvaggi: con la neve a bordo strada, molti sono parcheggiano le auto verso il centro della strada (bloccando così i binari o i mezzi che puliscono le strade)
* i tram a pianale ribassato hanno solo 10 cm di spazio libero tra il pavimento e i binari che con la neve si riempiono subito. I vecchi mezzi (privi di pianale ribassato) sono utilizzati per tenere liberi i binari, ma attualmente sembrano avere tutti (sono oramai solo una decina i tram modello P ancora in servizio), problemi ai motori.

Servus,
Luca
3/10/2006 8:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 938
Registered in: 7/3/2004
tranviere senior
Un plauso a Luca...
per le notizie e le foto da Monaco di Baviera, rese ancor più interessanti dall'eccezionalità della situazione.
Paolo
4/20/2006 8:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 748
Registered in: 6/2/2004
tranviere senior

- i controllori di Berlino sono in borgehse, e a sorpresa tirano fuori il cartellino: provati personalmente all'ultima fermata prima della mia partenza

- curiose le 3 (o 5 in certi sensi) reti tranviarie dell'agglomerazione di Berlino: oltre alla BVG di Berlino (linee da 1 a 69 circa, alcune modificate e rinuemrate in M1-M17 - solo est, a oevst sono stati tutti tolti...la mappa schematica dei tram è infatti...triangolare), c'è quella della città di Potsdam (che sta a Berlino come Monza sta a Milano: quasi una cosa sola), linee da 90 a 99 con buchi, e tre linee isolate nella parte est: 87, a scartamento ordinario ed isolata dalla BVG, tram con motrice e rimorchio, con salto della motrice ai capilinea, e rimorchio staccato a metà percorso, 88, scartamento metrico che usa tra l'altro i Tatra "due camere senza cucina", e 89, che non ho visto

- strana la linea 21: solo un tram ogni 20 minuti, ma anche sulle altre linee anche metropolitane le frequenze sono basse, più basse che in Italia

- curiosi i tram moderni di Berlino con 3 acsse su 6 assi, due per cassa, un po' come tre tram a due assi attaccati fra loro

- curioso lo scartamento di Dresda (1450 mm) e la sua funicolare sospesa

- bella anche Lipsia ed i suoi tram a 45 metri (veigoli singoli e non treni come a Ginevra per esempio)

Saluti frettolosi [SM=x346219]

4/20/2006 8:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 320
Registered in: 3/21/2004
tranviere senior
Tram di Berlino
I tram Tatra definiti 2 camere senza cucina sono dei KT4, mentre quelli moderni sono degli AEG-Siemens GT6

Luca Kaiblinger
5/10/2006 10:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 720
Registered in: 10/30/2004
tranviere senior
bellissimo video: tram MONACO di BAVIERA
video.google.com/videoplay?docid=-7011906861696415325&q=tram


Potete osservare:
- la fluidità delle accellerazioni!

-la velocità!

- la priorità semaforica!
5/10/2006 11:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
bellissimo video: tram MONACO di BAVIERA
Quella è una vettura della serie R3.3 a pianale totalmente ribassato, della Adtranz/Siemens da 36 metri, come questa qui:




In particolare il filmato fa riferimento alla linea 18, direzione Effnerplatz, tra le fermate di Hans-Tonauer-Strasse e Lautensackstrasse (quella dove c'è la donna che corre dietro al tram), infatti la voce che indica il "prossima fermata" inizia citando "Siglstrasse" e termina accennando a "Am Lokschuppen".... ma magari questo frega a nessuno, io comunque lo dico per dovere di cronaca [SM=x346227]

Ciao!
Luca

PS: quei tram sono molto belli, anche se preferisco di gran lunga gli R2.2, identici (come cassa esterna) a quelli di Berlino (le differenze tecniche le avevo presentate un po' di post fa).

PS2: da notare anche, oltre a quanto già citato, la presenza dei binari su un solo lato della strada, come capita in alcune strade a Torino, dove però viene additata tale sistemazione come "vecchia" e "pericolosa", mentre invece vista all'estero viene presa come esempio di sicurezza e velocità... mah [SM=x346225] probabilmente l'unica differenza è che da noi molti automobilisti hanno trovato le loro patenti nel fustone del detersivo...

[Modificato da Lucajuventino 10/05/2006 23.10]

5/10/2006 11:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 720
Registered in: 10/30/2004
tranviere senior
meno traffico
xrò cè da dire una cosa :

cè molto meno traffico , quindi i tranvieri accellerano senza paura.

Penso che ci siano i sensori interrati per l'accelerazione , infatti è fluida e non a strappi come da noi .

cmq complimenti per i dettagli!
5/11/2006 12:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Meno traffico a Monaco?
Dipende dalle zone e dalle ore. Bisogna dire che in media ci sono meno auto che girano in città (chiunque sia stato lì lo può confermare) ma non è difficile immaginarlo viste le 8 (anche se 2 sono solo doppioni) linee di metropolitana e le 10 linee di tram (anche qui 3 sono dei doppioni), lasciando perdere le S-Bahn i treni regionali e le linee di autobus (poche ma ci sono).

No, non ci sono sensori interrati. La fluidità è dovuta al mezzo. Anche le 5000 e le 7000 di Torino hanno tale fluidità in accelerazione, cosa invece non presente né nelle 2800 né nelle 6000.

I tranvieri accelerano perché sanno che gli automobilisti gli danno precedenza, i pedoni non si gettano sui binari in ogni punto ed in generale il codice della strada è molto rispettato.
I tratti del filmato sono in sede totalmente riservata. Nelle aree pedonali o in quelle centrali le velocità tenute sono naturalmente inferiori. Ci sono linee che vanno ancora più veloci (es. il 25 verso Grünwald) perchè l'armamento è quasi ferroviario!

Saluti
Luca

PS: ancora sul filmato. All'inizio il tram incrocia un'altro mezzo R3.3 mentre verso la fine si incrocia invece un tram della serie precedente, il R2.2 a tre casse, come quelli presenti a Brema o Berlino.

[Modificato da Lucajuventino 11/05/2006 0.51]

8/19/2006 1:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 570
Registered in: 7/9/2005
tranviere senior
Tram di Augsburg
Alcune foto dei tram di Augusta(Augsburg) terza città della Baviera con 250.000 abitanti circa(dopo Monaco e Norimberga).
Oltre ad essere una bellissima città Augusta può contare su una buona rete tranviaria considerate le sue dimensioni.
Le linee in servizio sono 4 (1-4) servite principalmente dai lunghissimi Combino,M8C e da qualche GT6m uguali a quelli di Monaco ma a scartamento metrico.
La rete in centro città è promiscua con autobus, taxi e polizia e lo scarso traffico veicolare fa si che i passaggi alle fermate siano regolari e secondo l'orario.


PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Il Combino 834 davanti al duomo:peccato per il tempo davvero "nero" tantè che poco dopo scoppierà un violento acquazzone.


PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Passata la pioggia non mancano tram meno recenti:GT8 a 3 casse 809 mentre attraversa Konigsplatz principale nodo tranviario.


PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Stesso punto:841.


PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Le ultime GT4(ex Stoccarda) ancora in servizio. Gran parte di questi tram sono finiti in Romania.


PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Una situazione impensabile in Italia: Combino(lungo oltre 40 metri) matricola 836 in livrea pubblicitaria mentre scende lungo la stretta e ripida Barfüßerstraße.

PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Infine GT6m sempre a Konigsplatz.


PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Saluti
Mario

T.J. Team ®
8/19/2006 1:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 688
Registered in: 1/31/2006
tranviere senior
Davvero interessante il tuo reportage, Mario!
Fa impressione vedere dei tram a scartamento ridotto lunghi ben 40m in una via stretta e pendente come Barfusserstrasse! Come se a Torino girassero i Cityway su via Villa della Regina!
[SM=x346219]
Daniele (T.J.Team)
9/23/2006 6:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,436
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
COLONIA LUGLIO 2006
9/23/2006 10:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,436
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
9/24/2006 3:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
perseverante [SM=x346236] [SM=x346236] [SM=x346236] [SM=x346236]


vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
9/24/2006 3:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,436
Registered in: 4/19/2004
tranviere veterano
....e che fretta c'è!
9/24/2006 8:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 26
Registered in: 5/17/2005
apprendista tranviere
La foto di Gennaro
Le cose fatte con calma vengono meglio, altrimenti invece che appassionati di tram, dovremmo snervarci appassionandoci di moto rombanti (tante per dirne una, non si offendano gli amanti delle due ruote...). [SM=x346230]



New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:33 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com