New Thread
Reply
 
Facebook  

I NUOVI TRAM DI PADOVA

Last Update: 9/13/2017 8:58 PM
Author
Print | Email Notification    
4/20/2007 12:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 147
Registered in: 7/19/2004
tranviere junior

Scritto da: MaxFrames 20/04/2007 9.26
Il metrotram 4 e' stato assaltato dai "disobbedienti" e imbrattato con bombolette spray.

Io direi "dai poveri dementi fancazzisti mantenuti".
Dice giusto Zanonato: che vadano a lavorare, parassiti sociali!

F

[Modificato da XJ6 20/04/2007 23.51]


Ciao a tutti
FF
4/20/2007 4:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Playmotram n 4
ecco visti i costi di quel coso,farei pagare i ricambi e la pulizia dei mezzi ai centri sociali cittadini,imbrattano? niente concerti,niente ritrovi,sarei curioso di vedere cosa ne pensano se accadesse cio. Anch io dipingevo sui treni,ed è un conto,ma rovinare per il gusto di mi urta i nervi....
4/22/2007 3:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 48
Registered in: 11/2/2003
apprendista tranviere
Figurati, siamo nelle loro mani. Ostaggi. Fanno cio' che piu' gli aggrada, impuniti; guai a chi li tocca. Speriamo che stavolta sia l'eccezione.
4/22/2007 4:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Ho notato che un adesivo di avvertenze era di color violaceo/fuxia invece che bluastro.... beh almeno sappiamo che il filobussotrans è lavabile....

oh bella ciao,ciao ciao...
4/23/2007 7:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,519
Registered in: 9/1/2005
tranviere veterano
Vandalismi
Purtroppo non sono solo queste zecche ad imbrattare i mezzi pubblici...anche qui ad Ancona, specialmente nella parte posteriore interna dei più recenti mezzi CNG, è tutto un campionario di scritte ed altri simboli insensati per il vero e proprio gusto di "lasciare la firma", in special modo da parte degli studenti liceali! Dico che bisognerebbe, tanto per cominciare, mettere fuori commercio i pennarelli indelebili, per poi passare successivamente alla limitazione della vendita libera delle vernici in bombolette spray, un pò come le armi, solo che in questo paese se proponi iniziative del genere ti danno del fascista o anche peggio... [SM=x346223] bene, seguitiamo a farci del male! [SM=x346246]
4/23/2007 4:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 9/30/2003
apprendista tranviere
Re: Vandalismi
Magari fascista o altro anche no.....un pò estremista magari anche si però.....

[Modificato da XJ6 25/04/2007 3.40]


----------------------------------------------------------------------------------------------------

- "Il buon giorno si vede dal mattino"
- "E infatti io sto caricando il letame.....poi trasporto il letame....poi spargo il letame.....praticamente una giornata di merda!!
(R.Pozzetto - Il cugino di campagna)

----------------------------------------------------------------------------------------------------

"E' giusta o sbagliata la strada che fai, ma chi se ne frega, corri e non fermarti mai.
Non vivi per niente, fai quello che vuoi. Dimmi da che parte vai che ci incontriamo prima o poi....."

(Dolcenera)

----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dice il saggio: "Se Maometto non va alla montagna.........perde la caparra!!!"

Ivan C.
16-03-2008 THANKYOU GIRLS La Coppa Italia è OroGranata
01-06-2008 THANKYOU BOYS La Reyer Venezia torna in Serie A
08-10-2008 THANK YOU GIRLS Supercoppa D'Italia!!
10-01-2009 ITALIA-CROAZIA 83-50 a Venezia. 3000 spettatori...IL BASKET E' ANCHE ROSA!!!!

4/23/2007 8:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,602
Registered in: 12/3/2004
tranviere veterano
Mi sembra di ricordare che ben 10 anni fa il vecchio governo Prodi fece una leggina (o un decreto, boh...) che prevedeva proprio questo: il mettere al bando la vendita delle bombolette spray. Poi che fine abbia fatto quella leggina o, se si trattava di decreto, se sia stato convertito in legge non so. So solo che l'Italia, con le sue 200.000 grida manzoniane si conferma sempre più il paese degli Azzeccagarbugli...

Stefano

Mal voluto un'è mai troppo
4/25/2007 12:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Sed lex...
Credo che il decreto non abbia nemmeno iniziato l'iter perchè venisse approvato e trasformato in legge.
Si è, come sempre, sparso un po' di fumo tutt'attorno tanto per far vedere che ci si è messi di impegno poi siccome non si può far dispiacere a quella o quell'altra lobby il tutto si è dissolto...
Antonio Verde mi raccontava tempo fa che in Australia la vendita delle bombolette, in sè strumento utilissimo, è vietata ai minorenni. E' probabile non conti granchè ma intanto lo stato avverte che ti tiene d'occhio e non trascurerà altre forme di autotutela.




Questo è quello che grandi artisti contemporanei sono riusciti a combinare sui muri appena restaurati di uno dei punti più interessanti e caratteristici della vecchia Bologna: il Ghetto ebraico. Vi assicuro che strade e strade tutt'attorno sono messe anche peggio...
4/26/2007 12:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,512
Registered in: 2/23/2005
tranviere veterano
Roberto record!

Da "Il Mattino di Padova":

Filmati YouTube

[SM=x346220]

4/26/2007 12:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,501
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
"Recordamori"
"Socmel", che soddisfazione!
[SM=x346250]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
4/26/2007 2:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
Grazie...
... a Blinky ed Augusto per i simpatici pensieri. In effetti è una bella soddisfazione... ci stiamo facendo notare e speriamo quindi di essere utili alla divulgazione del nostro amato interesse: i trasporti pubblici e le loro storie.
Prima le lettere sulla cronaca bolognese della Repubblica, ora addirittura un articolo sul Mattino... ultimamente mi ha fatto anche piacere vedere delle mie foto su un sito della Turchia e pure su uno Francese... insomma i nostri studi ci portano apprezzamenti e anche questo nostro sito è divenuto ormai un punto di riferimento per gli appassionati di tanti Paesi. Ci conoscono tutti.
4/26/2007 7:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 48
Registered in: 11/2/2003
apprendista tranviere
Oggi ho preso il tram per la prima volta dopo i due giorni di inaugurazione (il che la dice lunga sull'utilita' che al momento sta rivestendo per me... grazie, ormai abito fuori rotta e il mezzo poi passa ogni mezz'ora!). Essendo semivuoto, stavolta sono riuscito a sedermi, e devo dire che ha i sedili piu' duri e scomodi che mai abbia visto su mezzo pubblico. Meglio stare in piedi! Per il resto, mi sono reso conto dell'urgenza di due interventi:
1) ripavimentare le riviere. Non so se il motivo sia quello o altro, ma oltre tutto in quel punto si andava a 30 all'ora.
2) elettrificare il Prato. Soste prolungate alle fermate, spegnimento delle luci, spegnimento dell'aria condizionata, ripartenza al ralenti, rischio che qualcosa vada storto e il tram si blocchi... bisogna mettere la catenaria dappertutto.
4/26/2007 8:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 14
Registered in: 4/17/2007
apprendista tranviere

Scritto da: cesare250495 18/04/2007 10.39
La fidejussione a cui mi riferisco e' un documento inserito, normalmente, in tutti i contratti pubblici, a garanzia della "buona esecuzione dei lavori".

Ciao,
grazie per la esauriente risposta. Adesso ho capito perche' costava meno che del tram tradizionale: si prevedeva solo la posa della rotaia e non anche la struttura di sostegno della stessa.
Ciao
Francesco


[Modificato da XJ6 27/04/2007 2.59]

4/26/2007 9:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 14
Registered in: 4/17/2007
apprendista tranviere

Scritto da: MaxFrames 26/04/2007 19.10
...
1) ripavimentare le riviere. Non so se il motivo sia quello o altro, ma oltre tutto in quel punto si andava a 30 all'ora.
2) elettrificare il Prato. Soste prolungate alle fermate, spegnimento delle luci, spegnimento dell'aria condizionata, ripartenza al ralenti, rischio che qualcosa vada storto e il tram si blocchi... bisogna mettere la catenaria dappertutto.

Ciao,
1) Ci sono diverse concause tra cui la sinuosita' del tratto ed il traffico.
2) Se fosse un vero tram, la cosa sarebbe risolvibile con la posa della terza rotaia come e' stato fatto a Bordeaux. Invece poiche' il TransLohr e' un mezzo a guida vincolata da una rotaia con sostegno su e trainato da ruote di gomma e poiche' esiste il vincolo di rispetto ambientale sul Prato della Valle, la soluzione al problema e' la posa della seconda rotaia. Cosi' abbiamo ottenuto questo bel risultato: un mostro che ha bisogno di due rotaie con la complicazione delle ruote di gomma!
Comunque la mia critica di fondo a questo mezzo e' perche' complicarsi la vita con queste scelte tecnologiche quando non c'e' nessun vantaggio, che io sappia, sul tram tradizionale.
Ciao
Francesco

[Modificato da XJ6 27/04/2007 3.01]

4/27/2007 5:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 48
Registered in: 11/2/2003
apprendista tranviere
Bisognerebbe verificare quali testi normativi o atti pubblici disciplinano la questione, e se davvero pongono un veto inderogabile alla realizzazione della catenaria. Chi ha voglia di farsi una ricerchina? ;D
Comunque sono d'accordo: un'altra inutile, e percio' dannosa, particolarita' del Translohr.
5/5/2007 10:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 80
Registered in: 7/26/2006
apprendista tranviere
Nuovo deragliamento
Padova, 5 mag. - (Adnkronos) - E' deragliato nel tardo pomeriggio di oggi il tram di Padova. Il fatto e' accaduto a pochi metri dal capolinea della stazione dei treni, mentre il mezzo si stava per immettere nel centralissimo corso del Popolo. Non e' la prima volta che il Translhor, cosi si chiama il mezzo che si muove sfruttando una sola rotaia, finisce fuori controllo, stavolta pero' sarebbe stato anche rilevato un ferito non grave.
[SM=x346223]
5/5/2007 11:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 142
Registered in: 5/3/2007
tranviere junior
Sono incovenienti che possono capitare, però nel caso del Translhor patavino un pò troppo spesso, proprio per questo non mi ha mai convinto più di tanto, preferisco di gran lunga il tram tradizionale o il filobus.


Luogo da dove transitavano le ultime due giallone Breda sul 60N..
********************************************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Nostalgic@ delle ferrovie Stefer Roma Fiuggi e Tramvie dei Castelli che si dipartivano da Roma
5/6/2007 1:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,843
Registered in: 5/9/2004
tranviere veterano
10 anni di infiniti cantieri, tre Giunte Comunali, tre Sindaci...
... milioni e milioni di € spesi in più oltre a qualunque comprensibile sforamento di preventivo... il tutto per avere ora solamente al momento mezza di una delle tre linee che dovevano essere ( e che saranno ? )... e poi le vetture non sono ancora tutte arrivate, non c'è il deposito... e i tram sono deragliati prima, dopo e durante...
Il tram di Padova è un disastro che ha logorato i nervi anche al più ottimista fra gli ottimisti dei cittadini... deraglia perchè la tecnologia non è ancora del tutto consolidata e chissà quando mai lo sarà, deraglia perchè il fondo non è stato fatto così come avrebbe dovuto essere, deraglia perchè è sufficiente che nella grossa scanalatura doppia vi si infili qualcosa... Io vi auguro davvero tanta fortuna di cuore, spero che il Santo vi assista perchè, al momento, mi sembra grigia. Con un minimo in più di accortezza e qualche voto girato a suo tempo a chi era meglio darlo, Padova ora avrebbe potuto avere da anni la sua rete tramviaria ordinaria e i suoi tram ora correre su e giù come fosse una piccola Strasburgo... con buona pace e soddisfazione di tutti.




Questa è una delle immagini in cui si vede il deragliamento del Translohr di Clermont Ferrand: l'episodio che è oltretutto avvenuto lungo una rete allestita con maggior cura che a Padova ha rimandato, lo scorso anno, l'inaugurazione dell'esercizio.





Questo è quello che non si vede sotto i tram ossia il sistema di aggancio, per la via guidata, alla grossa rotaia centrale... credo che sotto i tram patavini vi siano 4 di questi gruppi in fila.





Come potete vedere, rispetto alla foto sopra, alla staffa frontale è stato successivamente aggiunto un elemento col compito di rimuovere piccoli ostacoli, accumuli di polveri e detriti che altrimenti finirebbero sotto i ruotini inclinati scalzandoli facilmente...

5/6/2007 2:15 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 142
Registered in: 5/3/2007
tranviere junior
Con tutto il rispetto di chi li ha progettati e realizzati, ma quei ruotini di aggancio ad una sola rotaia non c'azzeccano nulla con un mezzo dotato di pneumatici, che tradizionalmente assicurano in modo più ottimale l'aderenza sull'asfalto.
Fossi in me lo riconvertirei in filobus? [SM=x346232]


Luogo da dove transitavano le ultime due giallone Breda sul 60N..
********************************************************************
I mezzi su rotaia sono i migliori mezzi di trasporto pubblico
Nostalgic@ delle ferrovie Stefer Roma Fiuggi e Tramvie dei Castelli che si dipartivano da Roma
5/6/2007 7:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 4/3/2006
tranviere veterano
Sfogo colorito
Robberto,strasburgo è piu piccola di padova,cavolo dici?! Evviva l'ennesimo deragliamento! Questo giocattolo lo spedirei a casa di menorello,della sìora destro e compa bella.Non credo proprio che due ulteriori linee se mai venissero realizzate siano create a misura di translohr.Piuttosto è piu credibile vista la giunta rediviva il ritorno del tram tradizionale in ritardo di ben 22 anni dalla prima bozza e ormai 9 anni dal primo scontro cittadino.Perchè non funziona il mezzo? Lo straribadiamo da pagine io e max,pavimentazione non schifosa,ma scusate il termine di merda proprio e non censuratemela.Roberto la tecnologia è strarodata,è tutto computerizzato mannaggia,è l'armamento che non è affatto rodato,se poggi sulla paglia cavi ci fai passare tonnellate(in peso) di pneumatici sfido chiunque a non veder logoro "tochi de malta tacai col c...." per di piu con la rotaia incollata con la vinavil le ditte costruttrici han fatto il loro gioco,manutenzione ad interim,introiti continui a danno del comune.A Clermont l'han fatta piuttosto breve:asfalto,canaletta di cemento su cui infilarci la rotaia.A Padova cio non è possibile a causa dell'ornato.Le riviere tombinate nel 1959 vanno rivestite di porfido euganeo come parte del centro storico,in virtù addirittura di un decreto della S.S.V del 1450. Sempre per parlare di leggi decreti ordinanze non c'è nessun veto posto dal comune per piazzare pali in prato della valle, ne gli assessori ne il sindaco di padova( che come patrimonio dell'unesco ha solo l'orto botanico e la cappella degli scrovegni)possono arrogarsi alcun diritto se non quelli dettati dalla legge e la sovraintendenza ai beni artistici ed architettoni per opere pubbliche di grandissima rilevanza non possono bloccare alcun progetto se non opportunamente modificarlo senza snaturare la natura dell'opera.Quindi anche li in questo caso non solo non hanno le competenze adeguate (che sono del sindaco o del suo emissario ovvero l'assessore dedicato)ma non possono fare pressochè nulla se non stilare un rapporto sugli edifici e manufatti salvaguardibili.L'unica e ultima parola spetta sempre al ministero dei trasporti ed eventualmente al prefetto. Io quei dannati fili in prato li metterei,così come filovizzerei tutta padova...


vado a letto.Buongiorno ai presenti.
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:23 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com