New Thread
Reply
 
Facebook  

TORINO - Vecchi raccordi e rotaie dismesse

Last Update: 12/12/2012 5:46 PM
Author
Print | Email Notification    
4/14/2005 2:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 281
Registered in: 4/8/2005
tranviere junior
Si si Luca, è vero ciò che dici. Ma il discorso era sulle polveri prodotte o meno dal tram (o dalla ferrovia o dal trasporto su ferro in genere, che è lo stesso).
Nessuno dice che non ci siano nell'aria sostanze mooolto più inquinanti e sporchevoli di un po' di ossido di ferro, per carità!!
Mi ha stupito trovare qui, nel forum di appassionati di tram, persone che non sanno (o non vogliono sapere) che i dintorni di una linea tranviaria (o ferroviaria) sono soggetti a polveri prodotte dal vettore e dall'infrastruttura. Polveri metalliche che interagiscono a livello chimico con il materiale di alcune superfici con cui vengono a contatto.
Tutto qui, nessuna polemica.
[SM=x346219] [SM=x346219]
Qual'è il nome di Dio?Testimoni di Geova Online...19 pt.10/20/2019 7:39 PM by barnabino
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
Pesca la coppia EFP8 pt.10/20/2019 8:48 PM by Dark Sider
4/14/2005 3:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,026
Registered in: 3/4/2004
tranviere veterano
Polvere rossa

Scritto da: Paolo556 14/04/2005 14.54
Si si Luca, è vero ciò che dici. Ma il discorso era sulle polveri prodotte o meno dal tram (o dalla ferrovia o dal trasporto su ferro in genere, che è lo stesso).
Nessuno dice che non ci siano nell'aria sostanze mooolto più inquinanti e sporchevoli di un po' di ossido di ferro, per carità!!
Mi ha stupito trovare qui, nel forum di appassionati di tram, persone che non sanno (o non vogliono sapere) che i dintorni di una linea tranviaria (o ferroviaria) sono soggetti a polveri prodotte dal vettore e dall'infrastruttura. Polveri metalliche che interagiscono a livello chimico con il materiale di alcune superfici con cui vengono a contatto.
Tutto qui, nessuna polemica.
[SM=x346219] [SM=x346219]



Per quanto mi riguarda, probabilmente non mi sono espresso bene. Sono convinto del fatto che la polvere provenga dall'infrastruttura tranviaria; non è un caso che molte fermate siano ricoperte da questo strato rosso, e sarei cieco, tonto o in malafede a negarlo.
Parlavo però di "invenzione" dei giornali riguardo alla cancerogenicità fatale di questa polvere.
Si potrebbe mettere un'indicazione sui tram:
“Si invitano i gentili clienti a non leccare la polvere rossa presente alle fermate”
4/14/2005 3:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 281
Registered in: 4/8/2005
tranviere junior
Sei stato chiaro 7041, anche prima. [SM=x346220] Siamo d'accordo che è scorretto l'uso che viene fatto, a mezzo stampa, di certe evidenze.
Io mi riferivo a chi giudica misteriosa la presenza di questa polvere rossa (che poi è marroncina).
Ciao a tutti.
4/14/2005 5:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,294
Registered in: 3/10/2005
tranviere veterano
Polveri
Luca ha PERFETTAMENTE ragione. Che dire allora dell'amianto contenuto fino a poco tempo nei pattini dei freni di tutte le auto italiane e straniere e camion?
Era ed è cancerogeno ma chi se ne preoccupò?
Tram VECCHI ed amianto... NO COMMENT! Tutti hanno presente il processo ai vertici dell'allora ATM per l'amianto contenuto nei pannelli delle 3100 e 2800 restaurate. La decisione di farle fuori era anche per questo motivo ma la vera motivazione è SOLO questa. Bonificarle tutte ed attestare le quantità di amianto non piaceva a nessuno, meglio radiarle.
Ciò conferma la pesante manutenzione esterna ed interna delle 2800 e delle 3100 esistenti.

Edoardo
4/14/2005 8:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 353
Registered in: 6/28/2004
tranviere senior
basta polveri
Anche se non so di cosa si tratta, credo che delle polveri di colore rosso/marroncino non possa essere altro che materialle ferroso arrugginito.
Tale polveri per quanto piccole di diametro sono ben più grosse delle famigerate polveri sottili, sono pesanti, cadono a terra e non vengono respirate se non da chi è vicinissimo alla fonte stessa.
Mi ricordo che gente che abitava vicino a una fonderia raccoglieva sul balcone con la paletta anche un etto di tali polveri (accumulato in una lasso di tempo adeguato), ma nessuna azione era stata presa a riguardo perchè erano state giudicate innocue proprio per via del peso che le rendeva non respirabili.
Vedremo se rinnoveranno tutto il parco tram...
Emil
4/14/2005 11:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 267
Registered in: 4/14/2005
tranviere junior
Re: Polveri

Abbiamo capito tutti da dove arrivano le "polveri rosse", cosa fanno e come incidono sull'inquinamento generale della città e delle aree limitrofe alle tramvie.
Non sarebbe il caso di rientrare in tema con le "Rotaie urbane di ieri"?

[Modificato da Paoloc 14/04/2005 23.35]


4/15/2005 12:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete

La decisione di farle fuori era anche per questo motivo ma la vera motivazione è SOLO questa. Bonificarle tutte ed attestare le quantità di amianto non piaceva a nessuno, meglio radiarle.
Ciò conferma la pesante manutenzione esterna ed interna delle 2800 e delle 3100 esistenti.



Solo questa replica e poi basta, promesso!

L'amianto ha inciso sulla prima fase della radiazione delle 3100, durante la prima metà degli anni '90 quando bonificarle costava troppo. L'amianto non ha nulla a che fare col fatto che le 23 (nel 1999 erano 45) 3100 siano state accantonate. In nessuna 2800 né 3100 c'è la presenza di amianto da circa 15 anni.

Detto questo, meglio tornare al topic originale! Al più si possono spostare questi ultimi messaggi in una discussione del tipo "Effetti collaterali del tram" o simili...

Luca
4/15/2005 10:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,294
Registered in: 3/10/2005
tranviere veterano
Amianto
Avrei molte cose interessanti da aggiungere ma non voglio essere ripreso per essere uscito dall'argomento

Edoardo
4/15/2005 10:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 267
Registered in: 4/14/2005
tranviere junior
Re: Amianto

Scritto da: EDOARD 15/04/2005 10.33
Avrei molte cose interessanti da aggiungere ma non voglio essere ripreso per essere uscito dall'argomento


Se ritieni che sia di interese genrale, e non vedo perchè no, sufficiente aprire una nuova discussione relativa all'argomento.

4/15/2005 10:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 281
Registered in: 4/8/2005
tranviere junior
Concludo (spero)
Signori, a me piace concludere i discorsi in maniera serena e pacifica per cui concedetemi ancora un paio di righe.
Ho visto che altri filetti sono usciti dai binari e prendo atto di aver contribuito a far deragliare questo. E' vero che l'argomento "polveri rosse" non è in tema (forse) con un filetto che si chiama "rotaie urbane di ieri" e quindi innanzitutto chiedo scusa al moderatore e a quanti hanno perso tempo a leggere cose non molto in linea con quello che si aspettavano (e con le proprie convinzioni).
Ognuno ha le proprie idee e se le tiene, come è giusto e normale che sia. Tuttavia il non vedere l'evidenza e il rifiuto di confrontarsi su posizioni diverse dalle proprie è un tipo di comportamento che trovo abbastanza infantile.
Di fronte a problematiche squisitamente tecniche vengono tirate in ballo considerazioni banali e completamente fuori luogo come quella dell'amianto. Ci si propone come interlocutori di élite per portare avanti proposte e non si è grado di disquisire "inter nos" sulla preparazione di eventuali risposte da dare al prossimo giornalista che tirerà fuori l'argomento della ruggine sui cofani delle auto parcheggiate vicino alle sedi tranviarie. E per preparare le risposte occorre conoscere a fondo l'argomento, ma vedo che le posizioni vanno dal fatalismo al tolemaico passando per un ambientalismo da 4 soldi. Un po' poco ragazzi !
Comunque coraggio, attendo sollecitazioni in tema con il filetto per continuare a discorrere lietamente di tram e rotaie.
Ciao a tutti.
4/15/2005 11:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 267
Registered in: 4/14/2005
tranviere junior
Re: Concludo (spero)

Scritto da: Paolo556 15/04/2005 10.56
Signori, a me piace concludere i discorsi in maniera serena e pacifica per cui concedetemi ancora un paio di righe.
Ho visto che altri filetti sono usciti dai binari e prendo atto di aver contribuito a far deragliare questo. E' vero che l'argomento "polveri rosse" non è in tema (forse) con un filetto che si chiama "rotaie urbane di ieri" e quindi innanzitutto chiedo scusa al moderatore e a quanti hanno perso tempo a leggere cose non molto in linea con quello che si aspettavano (e con le proprie convinzioni).
Ognuno ha le proprie idee e se le tiene, come è giusto e normale che sia. Tuttavia il non vedere l'evidenza e il rifiuto di confrontarsi su posizioni diverse dalle proprie è un tipo di comportamento che trovo abbastanza infantile.
Di fronte a problematiche squisitamente tecniche vengono tirate in ballo considerazioni banali e completamente fuori luogo come quella dell'amianto. Ci si propone come interlocutori di élite per portare avanti proposte e non si è grado di disquisire "inter nos" sulla preparazione di eventuali risposte da dare al prossimo giornalista che tirerà fuori l'argomento della ruggine sui cofani delle auto parcheggiate vicino alle sedi tranviarie. E per preparare le risposte occorre conoscere a fondo l'argomento, ma vedo che le posizioni vanno dal fatalismo al tolemaico passando per un ambientalismo da 4 soldi. Un po' poco ragazzi !
Comunque coraggio, attendo sollecitazioni in tema con il filetto per continuare a discorrere lietamente di tram e rotaie.
Ciao a tutti.


Ribadisco: se l'argomento è di interesse generale e se ne vuole continuare a discutere, basta aprire una nuova discussione, operazione che può fare chiunque (tasto in basso a sinistra "Nuova discussione").

4/15/2005 11:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 110
Registered in: 3/31/2005
tranviere junior
...porto sfiga ?
Ragazzi,
sono iscritto al forum da pochissimo e ne leggo i post da qualche mese prima, ho notato che da due miei innocui interventi sono, involontariamente, scaturiti, polveroni (anche rossi [SM=x346232]) che in passato non avevo mai osservato:

-copyright partito da mio post per importazione immagini da eBay.

-polveri rosse e affini, partito dalle foto del raccordo del mattatoio della FTC.


...che faccio [SM=x346240] mi devo cancellare dal forum ???


Scherzi a parte, trovo francamente strano che le discussioni si infiammino in questa maniera virulenta, che abitualmente è caratteristica delle discussioni "verbali", quando invece gli scambi epistolari permetterebbero qualche attimo in più per pesare e rileggere [SM=x346225] il senso globale dei concetti che vogliamo esprimere.

Detto questo, ognuno è chiaramente libero di continuare intervendo come crede, riconoscendo però il ruolo del moderatore (bentornato [SM=x346220])che tra l'altro mi sembra abbia l'appoggio sul suo operato della maggior parte dei partecipanti.

Cordialmente

Gabriele

p.s.
sono talmente coerente con quanto ho appena scritto che mi autocancellerei per OT [SM=x346232]
4/15/2005 9:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 267
Registered in: 4/14/2005
tranviere junior
Re: ...porto sfiga ?

Scritto da: Gabriele3633 15/04/2005 11.34
Ragazzi,
sono iscritto al forum da pochissimo e ne leggo i post da qualche mese prima, ho notato che da due miei innocui interventi sono, involontariamente, scaturiti, polveroni (anche rossi [SM=x346232]) che in passato non avevo mai osservato:

-copyright partito da mio post per importazione immagini da eBay.

-polveri rosse e affini, partito dalle foto del raccordo del mattatoio della FTC.


...che faccio [SM=x346240] mi devo cancellare dal forum ???


Scherzi a parte, trovo francamente strano che le discussioni si infiammino in questa maniera virulenta, che abitualmente è caratteristica delle discussioni "verbali", quando invece gli scambi epistolari permetterebbero qualche attimo in più per pesare e rileggere [SM=x346225] il senso globale dei concetti che vogliamo esprimere.

Detto questo, ognuno è chiaramente libero di continuare intervendo come crede, riconoscendo però il ruolo del moderatore (bentornato [SM=x346220])che tra l'altro mi sembra abbia l'appoggio sul suo operato della maggior parte dei partecipanti.

Cordialmente

Gabriele

p.s.
sono talmente coerente con quanto ho appena scritto che mi autocancellerei per OT [SM=x346232]


Chissà .... al limite chiediamo a Nicola di mettere tra gli smiles un "cornetto" [SM=x346232]

9/8/2005 10:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 110
Registered in: 3/31/2005
tranviere junior
Raccordo IVECO
Ieri ho sbirciato dietro il portone dello stabilimento dove i binari del raccordo ferroviario si infilano nel perimetro produttivo (sino a qualche anno fa si poteva intravedere un giallo locomotore da manovra, Badoni forse, immobile da decenni) e....il piazzale al di la del portone e stato completamente rifatto con pavimentazione in cemento e le rotaie terminano esattamente sotto il portone !

Mi chiedo: a che xxxxx [SM=x346223] servono i binari e la loro sede di circa 1000 mt, oltre che come ricettacolo di ogni genere di pattume (dateci un occhiata!), come del resto qualunque aiuola d'Italia che abbia la sventura di trovarsi nei pressi della sede stradale. Non che prima avessero mai avuto uno scopo, conosco gente che ha lavorato in IVECO e di treni non se ne sono visti negli ultimi 20 anni...

Avevo letto da qualche parte che, forse sarebbe stata utilizzata come parte di una pista ciclabile in zona Cebrosa, boh ?
Bisognerebbe avere la decenza di spendere i soldini anche quando le cose si dismettono e non lasciar fare ad incuria ed intemperie, vedo però che, casualmente [SM=x346236] , anche altri siti dell'orbita Fiat seguono questa filosofia:

-ex-sede ALFAROMEO via Botticelli
abbandonata credo dal 1987/88 quando Fiat rilevò l'ALFA, pensate che ci trovarono un paio di anni fa anche il corpo di una prosituta all'interno...è perfetta per un rave party [SM=x346254]

-ex MAGNETI MARELLI AUTRONICA c.so Giulio Cesare
abbandonata dal 1996 per traferimento del sito a Venaria, abituale dormitorio di sbandati (però negli ultimi mesi ho visto un movimento di vetture Mercedes, penso che la vicina concessionaria abbia rilevato i locali)

Perdonate qualche OT quà e là.

Cordialmente

Gabriele

9/8/2005 2:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 570
Registered in: 7/9/2005
tranviere senior
Zona Stura
La situazione del raccordo dell'IVECO è proprio inspiegabile [SM=x346223] . Quanto alla pista ciclabile beh è meglio che non l'hanno fatta. Io ci penserei 1000 volte prima di girare in certe zone....

ex-sede ALFAROMEO via Botticelli
abbandonata credo dal 1987/88 quando Fiat rilevò l'ALFA, pensate che ci trovarono un paio di anni fa anche il corpo di una prosituta all'interno...è perfetta per un rave party

Tra 20 anni diventerà un centro commerciale....

T.J. Team ®
9/8/2005 2:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 110
Registered in: 3/31/2005
tranviere junior
Re: Zona Stura

ex-sede ALFAROMEO via Botticelli
abbandonata credo dal 1987/88 quando Fiat rilevò l'ALFA, pensate che ci trovarono un paio di anni fa anche il corpo di una prosituta all'interno...è perfetta per un rave party

Tra 20 anni diventerà un centro commerciale....




[SM=x346242] eh, eh, eh, Mario vedo che ci siamo capiti !!!!![SM=x346220]

Anche tu sai che spesso la "destinazione d'uso industriale o manifatturiero" di questi immobili post-industriali crea qualche problemino agli speculatori....ma gli basta avere un pochino di pazienza ed attendere di avere un cumulo di macerie maleodoranti o peggio.. ed il vincolo di "sito industriale" con relative ricadute occupazionali può finalmente decadere per spostarsi verso più redditizie applicazioni "commerciali o di grande distribuzione"...[SM=x346255] [SM=x346255] [SM=x346255]

p.s. fateci caso Torino è piena di casi come questo.

Saluti

[Modificato da Gabriele3633 08/09/2005 14.49]

9/8/2005 3:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 570
Registered in: 7/9/2005
tranviere senior
Da fabbrica a....
E non solo Torino.....

T.J. Team ®
9/9/2005 11:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 641
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Raccordo Cebrosa
Tornando al raccordo in oggetto, la scorsa estate ho fatto qualche foto nel tratto stradale (dove ci sono ancora le croci di Sant'Andrea), ma non ho avuto il coraggio di seguire il binario quando si stacca dalla strada, vorrei vivere ancora qualche annetto, dopo tutto...
Tornando seri, da quale punto della linea per Milano si stacca 'sto raccordo? Lo chiedo perchè mi piacerebbe documentare ciò che resta dei binari ferroviari, compresi i raccordi industriali. Grazie.

Paolo A.
9/10/2005 10:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 570
Registered in: 7/9/2005
tranviere senior
Re: Raccordo Cebrosa
Si stacca alla fine dello scalo merci di Torino Stura(sulla destra guardando verso Settimo), il raccordo con una curva piega appunto a destra e passa sotto c. Romania. Subito dopo degli scambi conducono ai cancelli dello stabilimento michelin. Il raccordo per l'IVECO prosegue invece dritto parallello ora alla strada della Cebrosa per poi "svoltare" di nuovo a destra immettendosi in starda delle Cascinette.

T.J. Team ®
1/22/2006 9:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 80
Registered in: 10/14/2004
apprendista tranviere
Cercasi foto
Volevo chiedere: qualcuno ha foto dei binari che un tempo (fino al 1997 credo) c'erano in Via Caltanissetta e in Via Venaria tra Via Caltanissetta e Piazza Stampalia? Se qualcuno ne ha gliene sarei molto grato se potesse metterle nel sito. Io abito proprio lì e sento nostalgia di quanfo il 12 tram svoltava da V.Caltanissetta in V.Venaria.

Ciao
[SM=x346249]

Stefano
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:57 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com