New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 | Next page
Facebook  

Cinema dell'AlTramMondo - Il tram nel cinema internazionale

Last Update: 5/29/2019 12:47 PM
Author
Print | Email Notification    
10/6/2005 1:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 9,191
Registered in: 2/22/2004
maestro tranviere
RAY (Seattle) - 2004, Taylor Hackford
Su segnalazione del sempre attento Filobustiere, che ha anche estrapolato i frame sotto inseriti, aggiungo alla lista dei film tranviari internazionali una pellicola, che ha riscosso notevole successo nella prima parte dell'anno in corso, concernente la storia di uno dei grandi protagonisti della musica contemporanea, Ray Charles (ottimamente interpretato da Jamie Foxx).

Mentre rimando, come di consueto, al sito www.cinematografo.it per una panoramica più ampia sul film, riporto di seguito una agile recensione redatta da Luigi Fiorentino (fratello di Gennaro, alias Filobustiere):

"La leggenda dice che Ray Charles sia stato il genio della musica jazz moderna. La sua vita invece era stata quanto di peggio ci si potesse aspettare.

Nato in Alabama, nel profondo sud d'America, era il primo figlio di una povera donna negra senza marito. Cieco dall'infanzia e con problemi di deambulazione, riuscì con il suo coraggio ed il suo immenso talento musicale a passare dalle umili origini alla celebrità internazionale. Vendette milioni di dischi, guadagnando somme enormi di danaro. Ebbe moglie, figli, amanti e fu schiavo della droga.

Questo è quello che racconta il bel film di Taylor Hackford che si chiama appunto Ray. Una precisa e bellissima descrizione della vita sia pubblica che privata del nostro personaggio. Tutto è stato curato nei minimi dettagli; l'atmosfera delle città americane, gli stupendi colori dei bus e tram d'epoca, le case e gli abbigliamenti dei personaggi. Fra le tante cose una Rambler gialla a sei porte ed un vecchio tram di Los Angeles. Fotografia e montaggi perfetti. Numeri musicali e canzoni di assoluta modernità e godibilità. Interpreti tutti bravissimi, con un Jaimie Foxx nel ruolo impeccabile di RAY: un raggio che illumina il lungo film.

Una piccola critica andrebbe al finale: sbrigativo e poco preciso. Ci consoliamo però pensando che al mondo nulla è perfetto."

Per quanto riguarda le scene tranviarie, Gennaro ha inoltre puntualizzato che "i tram del film Ray appaiono in maniera fugace e non in dipendenza dello svolgimento della storia. Tuttavia contribuiscono a creare in maniera eloquente l'atmosfera che si respirava nelle città americane negli anni '50. Circa la loro collocazione, il primo ossia quello che scorre da destra verso sinistra, dovrebbe appartenere alla città di Seattle in quanto, in contemporanea, il protagonista sta svolgendo un provino in quella città.



PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Ciò dovrebbe valere anche per il secondo tram, con la differenza che riusciamo a leggere sulla veletta "LOS ANGELES", il che ne dovrebbe indicarne la reale collocazione."



PER INGRANDIRE L'IMMAGINE CLICCARE SULLA FOTO


Con Gennaro ci si chiedeva, tra l'altro, se si trattasse di filmati d'epoca oppure di montaggi al computer realizzati ad hoc

I Testimoni di Geova sono Monoteisti?Testimoni di Geova Online...37 pt.10/19/2019 12:57 AM by Seabiscuit
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP13 pt.10/18/2019 9:16 PM by Setsy
Marzia RoncacciTELEGIORNALISTE FANS FORU...11 pt.10/18/2019 10:51 PM by Jolly.80
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:22 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com