New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 | Next page
Facebook  

Cinema dell'AlTramMondo - Il tram nel cinema internazionale

Last Update: 5/29/2019 12:47 PM
Author
Print | Email Notification    
9/22/2005 11:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,189
Registered in: 6/22/2004
tranviere veterano
Le chiavi di casa
Come annunciato ecco la trama e alcune immagini rippate dal film di Gianni Amelio con Kim Rossi Stuart, Charlotte Rampling, Andrea Rossi; sceneggiatura: Gianni Amelio, Sandro Petraglia, Stefano Rulli; durata: 1h e 45'. Presentato al 61° Festival del Cinema di Venezia nel 2004.



Un film che presenta un padre fragile prima,ma poi tanto sensibile e forte da strappare Paolo ad una dottoressa angosciante e “sorda” con la forza di un abbraccio, o da riuscire a sostenere la sua impulsiva ma importante opinione paterna rispetto i bisogni del figlio e di fronte alla sicurezza di una madre esperta (Nicole) di quel mondo che sente così inconcilibile con la realtà fuori l’ospedale.
Proprio quando il mondo della diversità sembra ripiegare su se stesso per chiudere fuori la realtà, è Paolo a rincorrerla con naturalezza e disinvoltura davanti al tram che da ostacolo diventa mezzo per una verifica della sua autonomia d’azione di fronte allo sguardo spaesato di un padre che non trova parole per rispondere a “che hai fatto?”
Come spesso succede dopo aver conosciuto gli estremi si arriva ad un punto comune che qui coincide con la voglia reciproca di condividere la quotidianità, di far parte uno della vita dell’altro, ed è così che alla concreta richiesta di aprire la porta con le proprie chiavi rispondono un’inaspettata naturalezza nel donare paterni sguardi e carezze.
A tutto questo fa capo (o meglio coda) la capacità di Paolo di aiutarsi e aiutare suo padre ad accettare, dopo lacrime liberatorie, il nuovo equilibrio portato dal nuovo rapporto.
Infatti come “narra” l’ultimo quadro è il tutt’uno, l’unione a rendere possibile e a tratti armonioso il vivere nel mondo.

Per quanto riguarda le scene tramviarie, il film è ambientato quasi esclusivamente a Berlino e di questa città compare l'esterno e l'interno di un tram e il deposito.

Come già anticipato nel commento\trama scritto dalla mia cara amica carmen, il tram nel film rappresenta qualcosa di più di un semplice mezzo di trasporto. Paolo lo prende ad una fermata dopo essersi allontanato dal padre, ci sale aiutato da uno sconosciuto e arriva così fino all'interno del deposito da solo dove viene ritrovato dalla polizia.



Paolo alla fermata del tram



Il tram berlinese



Paolo all'interno del tram



Paolo all'interno del tram



L'interno del deposito








[SM=x346219]


vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
Mostra Evento 1:6 MODELLISMO IN GRANDE MEZZI GRANDI modellismo d...15 pt.10/22/2019 9:46 PM by elefant169
Secondo stint su WoW e taciti accordiAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/23/2019 12:17 AM by Inklings
Wanda Nara ( Tiki Taka )TELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/22/2019 9:17 PM by checcocanto
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:44 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com