New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page
Facebook  

NAPOLI - CIRCUMVESUVIANA

Last Update: 3/14/2018 3:31 AM
Author
Print | Email Notification    
7/12/2004 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
circum
la circumvesuviana e'considerata la seconda ferrovia privata piu'importante d'italia,le sue tecnologie sono avanzate e c'e'sempre fermento per quel che riguarda di migliorare le linee ha anche il piu'basso rapporto incidente\passeggero ma solo a livello ferroviario pero'...perche'ormai e'considerata la linea del terrore e se ne sentono di tutti i colori e fa rabbia vedere un articolo come questo pubblicato sul giornale di oggi:
I BINARI
DELLA PAURA
GIUSEPPE CRIMALDI
La paura? Corre sui binari della Circum, viaggia rigorosamente senza biglietto e non riposa nemmeno durante i giorni festivi. La paura è una furia che ha le sembianze del branco: lo stesso che è entrato in azione ieri mattina sul diretto Sorrento-Napoli delle 10,37 (partito, poi vedremo perché, con quasi 40 minuti di ritardo). Cronaca di un viaggio iniziato male e finito anche peggio, negli uffici del commissariato di polizia di Portici. Protagonisti quattro ragazzi di Ponticelli (tutti minorenni), che rientravano a casa dopo un inutile viaggio di andata. E anche in questo caso capiremo in un secondo momento perché.
Ma procediamo per ordine. I primi squilli di rivolta giungono quando il treno - affollato di famiglie, pendolari e turisti - giunge a Castellammare: qui inizia un’incredibile caccia all’uomo che si concretizza nel tiro al bersaglio sui passeggeri. Gavettoni lanciati su chi scende dal treno; chi riesce a sfuggire ai palloncini pieni d’acqua si becca comunque uno sputo al volo dal finestrino. Nessuno interviene. E il treno riparte.
Si va avanti così per una ventina di minuti. Ad ogni centro il branco si esalta, l’eccitazione dei teppisti va a mille quando si accorgono di aver conquistato un’intera vettura (la seconda sul lato di testa del treno), frettolosamente abbandonata da un gruppo di turisti inglesi terrorizzati. Altre urla, insulti, cori volgari e sputi sui passeggeri che scendono alle fermate. Poi accade qualcosa. Alla stazione di Portici via Libertà il colpo assestato a una signora di mezza età è particolarmente violento. Qualcuno a quel punto cerca di intervenire, ma due dei quattro balordi estraggono dalla tasca i coltelli. A quel punto è il caos: il treno si blocca e arrivano i controllori. Interviene anche un magistrato che viaggia sul treno e qualcuno avverte con il cellulare il 113. I quattro tentano di fuggire ma vengono bloccati sulla pensilina della stazione da due dipendenti della Circum. Il capotreno - una donna - ha l’aria esausta. «Non è possibile lavorare in queste condizioni - dice - Siamo in balìa di queste bande, e la domenica poi è un vero disastro». Si scoprirà così che i 40 minuti di ritardo in partenza del treno sono dovuti al fatto che anche nel viaggio di andata da Napoli a Sorrento il personale ha avuto il suo bel da fare per tenere a bada altre bande salite a bordo.
Sul posto giungono i poliziotti del commissariato di Portici. I quattro minori vengono identificati e riaffidati ai genitori. Ma i coltelli, nel frattempo, sono spariti. Si scopre anche un altro particolare inquietante: a interrompere bruscamente la gita dei teppisti a Sorrento non è stato il temporale improvviso di ieri, ma un incontro ravvicinato - pare a Meta - con un altra gang rivale (e più numerosa) che avrebbe messo in fuga i quattro di Ponticelli.


The winner takes it all
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP13 pt.10/18/2019 9:16 PM by Setsy
Tabella compilata con record di n tabelleExcel Forum9 pt.10/19/2019 11:21 AM by _Posillipo_
Marzia RoncacciTELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/18/2019 10:51 PM by Jolly.80
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:38 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com