New Thread
Reply
 
Facebook  

NAPOLI - CIRCUMVESUVIANA

Last Update: 3/14/2018 3:31 AM
Author
Print | Email Notification    
9/7/2008 8:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
Francesco E., 06/09/2008 20.45:


...il problema nasce quando sono in prova poiché in alcune stazioni allorquando sono lasciati incustoditi per un po' di tempo (non necessariamente lungo) i writers sono sempre in agguato... anzi... pare che li abbiano proprio presi di mira anche al posto dei vecchi!


Ecco, hai detto che li lasciano incustoditi per un po' di tempo. Ed io mi chiedo, visto che si sa che vengono presi di mira perché non li sorvegliano sempre? E poi ripeto, il problema è soprattutto quello che non lavano i treni.



Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP12 pt.10/17/2019 5:27 PM by Setsy
Miriam Leone Ipercaforum9 pt.10/17/2019 4:19 PM by @arfo@
Problemi di salvataggio Excel Forum7 pt.10/17/2019 4:38 PM by Federica Calabrese
9/7/2008 9:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
filobustiere, 07/09/2008 9.51:

Qualche considerazione di segno opposto! Nella bozza del DL sulla sicurezza, si parlava di provvedimenti contro gl'imbrattatori delle cose pubbliche e tra l'altro la definizione "penale" del reato di imbrattamento. Io non auspicherei carcere o lavori forzati per gl'imbrattatori, ma sicuramente la condanna al rimborso della spesa. Vedreste, un solo rimborso, sarebbe sufficiente a dirottare su altri obiettivi gli artisti dello spray. Ricordate i fidanzatini di Ravenna (un paio d'anni fa)? Furono condannati a rimborsare il danno per aver scritto su un muro un innocuo "ti amo". Ne parlarono ampiamente anche i varii TG.


E' molto semplice. Le società nemmeno li denunciano. Infatti proprio perché mi ricordo ciò che ci dissero alla visita al Deposito di Ponticelli mi incavolo. Ricordo che il tecnico Circumvesuviana disse che nemmeno li denunciano, perché tanto non ne vale la pena. Mai risposta può essere più sbagliata perché così la si da' vinta a questi balordi (sottolineo balordi, perché proprio di elementi del genere si tratta, visto che agiscono sempre pesantemente armati di spranghe e catene), che riescono sempre a farla franca. Ecco questo per me è disinteresse, per quale motivo non devono denunciarli?! Ma tanto che se ne fregano, mica sono loro che pagano, siamo noi contribuenti a rimetterci! [SM=x346221] [SM=x346221] [SM=x346221]
filobustiere, 07/09/2008 9.51:

Il problema riguarda anche la M2 ma non la M1. Perchè? Non potrebbero cercare di capire come fanno a Piscinola?


Anche a Piscinola sono riusciti ad entrare e ad imbrattare i treni, anche se risulta molto più difficile entrarvi. A Metronapoli, però, adottano un metodo molto semplice ed adottato per la prima volta a New York, ossia lavano l'eventuale treno imbrattato prima che questo entri in servizio, anche a costo di dover saltare delle corse. E' un metodo che ha avuto successo a New York e che stra avendo successo anche a Metronapoli. L'intendo di questi vriters, infatti, è quello di far viaggiare quella che ritengono la loro "opera", in modo che questa sia visibile e che venga quindi diffusa. Se infatti vedete i tanti video che circolano su Youtube (scrivete la parola "Graffiti" nella funzione "CERCA" di Youtube e vedete quante performance di questi balordi escono fuori), vedrete sempre che questi dopo aver filmato le loro scorribande si appostano nelle stazioni nei giorni successivi in attesa che passi il treno che hanno imbrattato, per poterlo fotografare. L'unico modo per poterli scoraggiare e farli desistere, quindi, è quello di non far circolare i treni imbrattati con le loro "opere".
Ricordo che quando andammo alla visita al Deposito di Ponticelli chiesi al tecnico che ci accompagnava perché non adottavano anche loro questo metodo. Beh, non ebbi risposta. Questo non fa che rafforzare la mia idea: se ne fregano!
Ora, visto che i nuovi treni Circum sono pochi, è mai possibile che non riescano a tenerli puliti?! Almeno con i nuovi treni si potrebbe applicare la stessa politica di Metronapoli, visto che non ne sono tanti. Quel treno non deve viaggiare imbrattato, perché così facendo si fa il gioco dei vriters (con questo rispondo anche ad Augusto), che purtroppo grazie alle maestranze della Circumvesuviana hanno già vinto. [SM=x346222]
filobustiere, 07/09/2008 9.51:

Durante una visita tecnica al deposito di Quarto della SEPSA (afflitta da problemi simili), l'ing accompagnatore ci disse che avevano pescato in flagranza un graffitaro ed avevano chiamato i CC. Poco ci mancava che si beccassero una denunzia per sequestro di persona.


Alla SEPSA, però, la situazione è in netto miglioramento non solo perché è aumentata la sorveglianza, ma soprattutto perché è aumentata la pulizia ed il lavaggio dei treni. Sembra che abbiano capito anche loro che questa è l'unica soluzione.
filobustiere, 07/09/2008 9.51:

In Germania durante un mio recente viaggo, non ho visto niente di simile.


Anche lì, ma soprattutto in Francia (il metrò di Parigi viene bersagliato in modo incredibile), Inghilterra e Spagna (le metropolitana di Madrid è forse quella presa maggiormente di mira) hanno gli stessi problemi, anzi sono anche maggiori. In questi Paesi, però, risolvono il problema adottando la stesso metodo di Metronapoli, che ripeto è un metodo mutuato dalla metropolitana New York.
In questi Paesi, poi, fanno pagare tutti i danni ai vriters che vengono beccati, non come fanno alla Circumvesuviana. Ma non solo Circumvesuviana, visto che viene fatta compagnia alla grande da Trenitalia. Avete visto in che modo indecente stanno circolando le Ale724 sulla Linea 2?

9/12/2008 1:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 3,052
Registered in: 1/20/2008
tranviere veterano
divieto di fumo
Il divieto di fumo vige in tutte le aree chiuse accessibili al pubblico: le stazioni interrate hanno un soffitto e sono di conseguenza chiuse.
Gli sbocchi delle gallerie non contano: anche i negozi hanno l'apertura, ma ugualmente è vietato fumare. Ma c'è poco da sperare: io ho visto fumare i controllori anche dove c'era il cartello.
9/12/2008 9:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
^^^
si, fà davvero incaxxare....fate come me che quando vedo uno che fuma in banchina invece di rimproverarlo mi metto a tossire verso di lui senza mettere la mano davanti la bocca....
9/12/2008 9:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
C'è anche da dire, però, che in alcune delle stazioni della Circumvesuviana pur essendoci il divieto di fumo, ci sono poi le ceneriere, come ad esempio alla Stazione di Piazza Garibaldi.

9/13/2008 7:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Perchè sono comunque previste delle aree fumatori (ad esempio nelle stazioni FS sono segnalate).

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
9/23/2008 6:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
writer,arte e metropolitane
ragazzi vorrei segnalarvi un sito interessante che tratta di street art: www.artenope.com (spero non sia considerato spam o cose simili).

Se andate nella sezione ''portfolio'' e cliccate ''grafica'' vi apparirà anche l'icona di un treno della circumvesuviana e alcune foto di come venivano applicate le pellicole da alcuni writer/artisti.
ps. le foto sono all'interno dei depositi e non si tratta assolutamente di vandalismo bensì di una opera programmata con la società nel 2005!!
alcuni di questi writers espongono le loro opere in gallerie a napoli e in tutta italia e a volte anche all'estero con recensioni su quotidiani e riviste nazionali e internazionali.
9/23/2008 8:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
^^^ Ma questi tipi di disegni mi possono andare bene. Il problema è però rappresentato da ben altra robaccia! [SM=x346226]

9/23/2008 9:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
^^^
infatti....anche perchè queste erano disegni fatti su pellicole che poi potevano essere eliminate....cmq a mio parere una bella iniziativa...
9/25/2008 9:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
In attesa che entri in esercizio, eccovi una bella fotina.




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

9/26/2008 12:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
Alcune foto di uno dei CV4 in prova, scattate mentre era fermo alla Stazione Striano.



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


Le foto sono state prelevate dal sito internet www.strianomavero.it
[Edited by BiagPal 9/26/2008 3:36 PM]

9/26/2008 6:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Ottime foto. Una sola curiosità: che ci facevi a Striano?

Rettifico: ho visto come ci sei andato... [SM=x346232]
[Edited by Augusto1 9/26/2008 7:19 AM]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
9/27/2008 3:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
Bellissimi!!
I nuovi etr sono proprio belli (anche se quelli vecchi sono e resteranno un mito).

Ho notato, sopratutto su altri forum, che molti rimangono perplessi sulla scarsità di posti disponibili rispetto agli etr vecchi (all'inizio anche io lo ero), ma se il nuovo materiale rotabile (come mi ha detto biagio) andrà ad aggiungersi a quello vecchio (invece di sostituirlo) il problema dei posti a sadere non si pone.

Si avranno piu treni in circolazione che permetteranno di avere una maggiore frequenza e quindi un minore affollamento.

piu treni più posti,semplice no?
9/27/2008 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 8,525
Registered in: 8/26/2006
maestro tranviere
^^^ No! Attenzione, non erano perplessi per la scarsità dei posti, ma per la scarsità dei posti a sedere, che è ben altra cosa. I nuovi treni sono molo più capienti rispetto ai vecchi, e sono più vicini ad un trasporto di tipo metropolitano.

9/27/2008 5:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,472
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Parliamo anche delle perplessità di Circumvesuviana, a cui è stato chiesto di fare un servizio di tipo quasi metropolitano e contemporaneamente le è stato chiesto di adeguare le linee alla velocità massima più elevata dei nuovi treni...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
9/27/2008 5:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
^^^
si biagio questo mi è chiarissimo...forse sono io che mi sono spiegato male..

il problema dei posti a sedere non si pone perchè si aumenterà il numero di treni in circolazione.(più treni=più frequenza= distribuzione dell'utenza su più treni)

la disposizione metropolitana dei posti a sedere dei nuovi etr circum la trovo giustificatissima anche in prospettiva di questo aumento di etr, ma sopratutto perchè non dobbiamo dimenticare che la circum ha una densità di stazioni che la rendono a tutti gli effeti una normale metro. ho calcolato che la distanza media tra stazioni su tutta la rete è di 1,5 km/stazione e nel tratto Napoli-sorrento addirittura di 1,2 km/stazione.
questi sono dati da metro urbana!!! altro che metropolitana regionale...la densità di popolazione servita fuori dai confini comunali del capoluogo è la stessa di centri urbani come quello di roma o forse anche di più.....è normale che abbia caratteristiche di metro e non di treno regionale....

pochi posti a sedere molto spazio interno e in totale piu frequenza grazie ad un parco etr infoltito....non fà una piega...

adesso c'è solo da aspettare che questi treni inizino il loro servizio...
9/27/2008 5:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,087
Registered in: 12/16/2007
tranviere veterano
POSTI A SEDERE
Non è proprio come detto più sopra, e l'ho scritto già qualche messaggio fa. I nuovi treni, forniti (o imposti?) dalla Regione alla Circum, sono destinati esclusivamente alle tratte cosiddette metropolitane, vale a dire Napoli-Torre Annunziata (sulla quale è delizioso viaggiare in piedi!), Napoli-Acerra, Napoli-Pomigliano e Napoli-S. Giorgio a Cremano. La frequenza dei convogli non aumenterà affatto perché quella è la disponibilità della rete (soprattutto quella "bassa" fino a Torre) e quella rimarrà e poi contemporaneamente comincerà il revampig "esterno" di molti precedenti convogli, quindi ....
[Edited by ct139k 9/27/2008 5:21 PM]
9/27/2008 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
^^^^
perfetto! siamo sicuri che la frequenza non aumenterà?? io credo che in alcuni tratti a doppio binario (e in futuro in quelli che lo avranno) la frequenza aumenterà....si parla del progetto metro stabia x esempio e di un aumento della frequenza delle corse a lavori conclusi (le corse sono quelle che provengono da napoli x sorrento e viceversa perciò l'aumento sarà su tutta la linea).

può darsi che mi sbaglio ma con 28 etr in più un aumento della frequenza8anche se di poco) mi sembra il minimo.

possibile che la rete sia gia al massimo delle sue potenzialità?
9/27/2008 5:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 44
Registered in: 6/9/2008
apprendista tranviere
frequenza treni
mi ricordo che fino a qualche anno fà (diciamo piu di una decina di anni fà) i treni x sarno erano ogni 20 minuti mentre adesso sono ogni 30.....se oltre un decennio fà la rete consentiva questa frequenza non vedo perchè adesso non la si possa ripristinare ( in più il tratto ponticelli-cercola adesso è a doppio binario). Come vale x quel tratto può valere anche x altri...

Non voglio peccare di presunzione la mia è più una domanda che un affermazione...
9/27/2008 6:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 126
Registered in: 12/11/2007
tranviere junior
x maurillo79
all'incirca una decina di anni fa, anche sulla linea napoli-baiano (quella che interessa il luogo dove abito) aveva una frequenza di 20 minuti nelle ora di punta, e poi una frequenza di 40 minuti nelle fasce orarie piu morbide, poi decisero di mettere i treni ogni 30 minuti, e tutto quando la linea da pomigliano a scisciano a doppio binario (apertura 1998) nn esisteva ancora...
quindi credo che tecnicamente un aumento della frequenza sia possibile
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:31 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com