New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
Facebook  

Auto d'epoca

Last Update: 4/20/2013 11:10 PM
Author
Print | Email Notification    
6/2/2008 8:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,339
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Arna...
Era in realtà l'acronimo di Alfa Romeo Nissan Automobili... un tentativo, a metà anni '80, di creazione di una delle prime "joint venture" internazionali fra case automobilistiche (una migliore sorte ebbe quella fra Pinifarina e Cadillac che portò alla produzione della "Allanté", costruita in Italia e venduta in America...);
L'accordo prevedeva la produzione, per iniziare, di un solo modello la cui parte "nobile" era di produzione Alfa Romeo; tuttavia, per ragione di mercato(in un segmento dove la Golf spopolava drenando, fra l'altro, clientela dall' Alfasud che ormai, praticamente, immutata aveva più di 11 anni), si puntò non su una nuova vettura ma su un modello della gamma medio-bassa di Nissan che poteva essere commercializzato in Europa in tempi rapidi... la scelta cadde sulla "Cherry"; Si rivelò uno dei più colossali "flop" dell'industria Italiana... l'auto non piaceva, a dispetto dello slogan, agli alfisti puri per via dell'aspetto troppo orientale (bisogna ragionare con i gusti dell'epoca... oggi ci si accontenta.... ecco perché spopolano le varie "Matiz", "Wagon R" ecc...) che faceva a pugni con l'immagine sportiva della casa! In più, l'auto risultava già datata con ancora quelle linee squadrate anni'70 tanto da essere soprannominata "tetrapack"; ci fu anche un enorme ritardo nella commercializzazione poiché i tecnici si accorsero che per accogliere i gruppi meccanici dell' Alfasud (motore, trasmissione e avantreno) la scocca doveva subire modifiche più pesanti di quelle preventivate! Il retrotreno rimase quello originale Nissan senza il meccanismo del freno a mano che, come forse pochi sapranno, nell' Alfasud era all'avantreno (meccanismo identico a quello dell' Alfetta... difetti compresi... risolti solo sulla 2^ serie della 75!); l'Arna, in se, non era una cattiva macchina... le prestazioni erano brillanti e senz'altro migliori del modello Giapponese da cui derivava (per avere le prestazioni uguali alla 1300 Alfa la sua omologa orientale doveva montare un motore 1500...), e sovrapponibili all' Alfasud soprattutto nella versione "TI" col mitico motore boxer da 86Hp (velocità oltre 170 orari... non male per un'auto poco più che utilitaria...); il bello che tecnologicamente si poneva, ai vertici del suo segmento: telaio a struttura differenziata e trattamento delle lamiere tale da superare definitivamente il problema della ruggine che afflisse, soprattutto all'inizio, la produzione Alfasud (un mio ex collega, prima di essere tale, era un quadro intermedio a Pomigliano... mi confidò che su alcune vetture parcheggiate presso il piazzale in attesa di essere smistate presso i concessionari erano già presenti vistose infioriture di ruggine poiché, a causa della fretta con cui fu avviata la pruduzione le scocche passavano dall'asseblaggio alla verniciatura senza passare per il bagno di cataforesi!).
Tornando all'Arna, visto l'insuccesso della vettura, la prima decisione di Fiat, quando nell'87 acquisì dall' IRI la casa del Portello, fu l'interruzione della produzione Arna; da quel momento a rappresentare la gamma bassa dell'Alfa Romeo rimase al "33" in produzione dal 1983.
[Edited by Francesco E. 6/2/2008 8:05 PM]

www.novaconcentusvocalis.it
"Where no man has gone before"
Pesca la coppia EFP11 pt.10/21/2019 12:02 PM by Sofifi.EFP
L' ORIGINE DEL FIGLIO UNIGENITO DI DIOTestimoni di Geova Online...10 pt.10/21/2019 9:46 AM by Aquila-58
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:13 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com