New Thread
Reply
 
Facebook  

TRAM DI TORINO

Last Update: 6/22/2019 4:24 PM
Author
Print | Email Notification    
5/10/2004 5:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Re: Re: Controrotaia

Scritto da: Simone04 10/05/2004 15.22


Ieri io non ho potuto esserci..[SM=x346222] ...avete visto qualcosa d'interessante?[SM=x346233]



Personalmente ho trovato il "tour" molto interessante: tutta la parte di costruzione degli impianti fissi era per me un po' sconosciuta. Mi ha fatto piacere scoprire che quella del S. Paolo è l'unica officina esistente in Italia presso aziende di servizio pubblico e che spesso fornisce consulenze e supporto ad altre aziende italiane ed estere.
Inoltre erano esposti molti veicoli di servizio, tra cui la T420, il bus della SATTI del 1946, il Ristotram, i tram storici 2595 e 3279, olte alla 6007 e i bus 1075 (nuovo dell'ultima serie di articolati), un 4000 degli intercomunali, un bus elettrico e un bus GT della Satti.
disegno legge - pericolo per i tdG?Testimoni di Geova Online...37 pt.8/23/2019 9:45 PM by barnabino
indovina la cittàIpercaforum31 pt.8/24/2019 8:40 AM by rufusexc
AAA cercasi modelle/i per progetto pittoricoL'isola nuda27 pt.8/23/2019 11:13 PM by bodypainter
5/11/2004 3:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Sito GTT rinnovato
È on line il nuovo sito di GTT. Tra le novità c'è la cartina della rete in formato pdf.
Spulciando tra le notizie, emerge che entro il 2004 sarà completato l'acquisto di 100 Cityway: dato che la pagina che riporta questa notizia è stata modificata pesantemente anche nei contenuti, può essere che è stato sbloccato l'acquisto delle restanti 45 unità?
Dubbio rafforzato da quanto visto agli Impianti fissi e pubblicato in questo stesso forum sulla possibilità di Citiway di diverso allestimento. (vedere sopra Cityway a 4 e 5 porte).
Questo è il link alla pagina di GTT: Citway serie 6000

[Modificato da PaoloC 11/05/2004 15.57]

5/11/2004 4:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 983
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: Sito GTT rinnovato

Scritto da: PaoloC 11/05/2004 15.51
È on line il nuovo sito di GTT. Tra le novità c'è la cartina della rete in formato pdf.
Spulciando tra le notizie, emerge che entro il 2004 sarà completato l'acquisto di 100 Cityway: dato che la pagina che riporta questa notizia è stata modificata pesantemente anche nei contenuti, può essere che è stato sbloccato l'acquisto delle restanti 45 unità?
Dubbio rafforzato da quanto visto agli Impianti fissi e pubblicato in questo stesso forum sulla possibilità di Citiway di diverso allestimento. (vedere sopra Cityway a 4 e 5 porte).
Questo è il link alla pagina di GTT: Citway serie 6000

[Modificato da PaoloC 11/05/2004 15.57]




Mah, speriamo bene. A me questa pagina web sembra che riproponga pari pari ciò che era scritto nella brochure distribuita a Natale 2000 all'esposizione in anteprima della motrice 6000, comunque vedremo...[SM=x346231]
5/11/2004 4:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Re: Sito GTT rinnovato

Scritto da: Simone04 11/05/2004 16.05


Mah, speriamo bene. A me questa pagina web sembra che riproponga pari pari ciò che era scritto nella brochure distribuita a Natale 2000 all'esposizione in anteprima della motrice 6000, comunque vedremo...[SM=x346231]



Qualche idea invece sul discorso delle 4 e 5 porte? Quelle di Messina hanno 4 porte per fiancata .... [SM=x346235] Quelle di Torino 6 ...[SM=x346235] [SM=x346235] [SM=x346235]
5/12/2004 12:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 345
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: Re: Re: Sito GTT rinnovato

Scritto da: PaoloC 11/05/2004 16.14


Qualche idea invece sul discorso delle 4 e 5 porte? Quelle di Messina hanno 4 porte per fiancata .... [SM=x346235] Quelle di Torino 6 ...[SM=x346235] [SM=x346235] [SM=x346235]



Sono stato fuori Torino per qualche giorno e ahimè mi sono perso il Porte Aperte di quest’anno. Peccato perché era anche un’occasione per conoscervi di persona.
Mi incuriosisce molto la cartina dei binari di Torino percorribili dalle 6000, fotografata da PaoloC, mi farebbe piacere se fosse disponibile sul sito.
Riguardo alla questione 6000 a 4 e 5 porte, penso che i cityway di Torino che hanno fisicamente 6 porte, ma sono di fatto limitati a 5 porte (l’ultima del lato destro è riservata alle emergenze) , l’unica cosa che mi viene in mente è che la distinzione può consistere che abbiano intenzione di riservare la prima porta del lato destro esclusivamente per il conducente, (così come già fatto anni fa per le 7000), forse anche perché alcuni tratti (in caso di eventuali deviazioni) non hanno i marciapiedi sufficientemente lunghi per permettere la discesa in sicurezza dei passeggeri anche dalla prima porta. Ciò non avviene sui cityway di Messina, cioè su 4 porte, tutte sono disponibili per la salita e la discesa dei passeggeri.
Il sito GTT è stato rinnovato nel design, ma non tutte le pagine sono aggiornate, in particolare mi riferisco a quella che descrive i cityway e in apertura dice che saranno 100 i cityway entro il 2004. Come tutti sappiamo il secondo lotto non è stato confermato, ma la pagina non è stata per niente aggiornata, è proprio uguale a quella dell’epoca della presentazione della 6000 !
Invece è stata aggiornata la pagina della dotazione delle motrici, soltanto nella riga delle 6000 (sono adesso 55 disponibili al servizio), ma sono riportate ancora 23 motrici 3100 in servizio e 56 delle 2800 I^ serie (mentre mi risulta che la 2812 e la 2832 sono prossime alla demolizione).

[SM=x346219]

DarioB
5/12/2004 9:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Re: Re: Re: Sito GTT rinnovato

Scritto da: DarioB 12/05/2004 0.41
...
Mi incuriosisce molto la cartina dei binari di Torino percorribili dalle 6000, fotografata da PaoloC, mi farebbe piacere se fosse disponibile sul sito.
...


Pubblico la foto della cartina dei bianri: la qualità non è molto buona, ma nella versione grande si distinguono abbastanza [SM=x346231]



Versione in grande formato (245 KB)
5/12/2004 9:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Rete elettrica
Pubblico anche la foto di questa cartina che riporta le zone di alimentazione della rete tramviaria di Torino.

Versione in grande formato (304 KB)
5/12/2004 10:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
rete elettrica
A chi interessa, posso inviare per email, scansione in b/n della fotocopia della cartina della rete di alimentazione (630Kb, risoluzione 1700x2400).

A questa pagina:
http://www.lucajuventino.altervista.org/tram/rete.htm
ho inoltre modificato tale cartina per ridisegnare una mappa abbastanza precisa della attuale rete di binari (ed i loro utilizzi)

Spero sia d'interesse!
Luca

[Modificato da Lucajuventino 12/05/2004 10.40]

5/12/2004 10:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 983
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: rete elettrica

Scritto da: Lucajuventino 12/05/2004 10.38
A chi interessa, posso inviare per email, scansione in b/n della fotocopia della cartina della rete di alimentazione (630Kb, risoluzione 1700x2400).

A questa pagina:
http://www.lucajuventino.altervista.org/tram/rete.htm
ho inoltre modificato tale cartina per ridisegnare una mappa abbastanza precisa della attuale rete di binari (ed i loro utilizzi)

Spero sia d'interesse!
Luca

[Modificato da Lucajuventino 12/05/2004 10.40]




Molto interessante![SM=x346220] Comunque mi chiedo come mai, ad oltre vent'anni di distanza, l'ormai ex-ATM (non riesco proprio a chiamarla GTT...[SM=x346222] )non ha ancora smantellato la diramazione di via Stelvio-Via Sacra di San Michele dove transitava la vecchia linea 5 fino a Maggio '82...[SM=x346235] Tra l'altro, vedo che non appare il binario di "ritorno", quello di via Marsigli: è stato già rimosso? Passando per via Monginevro all'incrocio con via Marsigli, mi è sembrato che il binario fosse ancora lì e così pure la rete di alimentazione...[SM=x346231]
5/12/2004 11:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
binari vari
Il binario di via Stelvio è ancora presente e dotato di linea aerea. Quello di via Marsigli è quasi scomparso (l'ultima volta ci sono passato 1 anno fa) ed è privo di linea aerea.
Nella mia cartina, come binari "scollegati" ho inserito solo quei tratti ancora ben visibili di lunghezza non trascurabile (ad. esempio non ho disegnato i tratti di via Assietta o via Tunisi, ancora presenti, ma praticamente distrutti)!
Comunque se qualcuno ha delle correzioni che vorrebbe io apportassi alla cartina, è benvenuto! Vorrei che quella cartina fosse il più possibile vicina alla realtà!

Saluti,
Luca
5/12/2004 2:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 983
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: binari vari

Scritto da: Lucajuventino 12/05/2004 11.02
Il binario di via Stelvio è ancora presente e dotato di linea aerea. Quello di via Marsigli è quasi scomparso (l'ultima volta ci sono passato 1 anno fa) ed è privo di linea aerea.
Nella mia cartina, come binari "scollegati" ho inserito solo quei tratti ancora ben visibili di lunghezza non trascurabile (ad. esempio non ho disegnato i tratti di via Assietta o via Tunisi, ancora presenti, ma praticamente distrutti)!
Comunque se qualcuno ha delle correzioni che vorrebbe io apportassi alla cartina, è benvenuto! Vorrei che quella cartina fosse il più possibile vicina alla realtà!

Saluti,
Luca



Più di un anno fa ero passato per Corso Regio Parco davanti al cimitero, ed avevo notato che c'erano ancora i binari utilizzati dall'1/, ovviamente privi di rete aerea. Era intatto pure l'anello (doppio) per l'inversione di marcia. Forse sono stati rimossi, nel frattempo?[SM=x346235] Va sottolineato che i binari erano presenti nella tratta tra Corso Novara e l'incrocio con l'altra via che corre lungo il perimetro del cimitero (forse si chiama Via Zanella), mentre mi pare siano stati rimossi del tutto già da molti anni nella tratta tra Corso Palermo e Corso Novara..[SM=x346225]
5/12/2004 3:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Re: binari vari

Scritto da: Simone04 12/05/2004 14.38


Più di un anno fa ero passato per Corso Regio Parco davanti al cimitero, ed avevo notato che c'erano ancora i binari utilizzati dall'1/, ovviamente privi di rete aerea. Era intatto pure l'anello (doppio) per l'inversione di marcia. Forse sono stati rimossi, nel frattempo?[SM=x346235] Va sottolineato che i binari erano presenti nella tratta tra Corso Novara e l'incrocio con l'altra via che corre lungo il perimetro del cimitero (forse si chiama Via Zanella), mentre mi pare siano stati rimossi del tutto già da molti anni nella tratta tra Corso Palermo e Corso Novara..[SM=x346225]


Sono passato recentemente su c. Regio Parco oltre C. Novara e i binari ci sono ancora. Nel tratto precedente ce ne sono ancora alcuni "brandelli".
5/12/2004 7:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Re: Re: binari vari

Scritto da: PaoloC 12/05/2004 15.41

Sono passato recentemente su c. Regio Parco oltre C. Novara e i binari ci sono ancora. Nel tratto precedente ce ne sono ancora alcuni "brandelli".


I binari di corso Regio Parco tra il largo omonimo e il capolinea ad angolo con via Pindemonte sono ancora presenti tranne l'incrocio con corso Novara da cui sono stati rimossi meno di 10 anni fa; la linea aerea è stata rimossa non più di due anni fa (ci passo tutte le mattine); gli scambi che raccordavano tali binari con quelli diretti in corso Palermo (davanti all'Italgas) sono stati rimossi nel '99 prima che il 18 vi transitasse per la costruzione del sottopasso di corso Regina. Dall'enorme cartellone pubblicitario di largo Regio Parco in poi i binari sono semplicemente stati ricoperti di ghiaia per far parcheggiare meglio le auto a pettine. Inoltre ci sono ancora i binari (un brevissimo tratto) provenienti da via Reggio diretti alla rotonda di corso Verona e da quest'ultima diretti verso via Mantova che si raccordavano fino a qualche tempo fa con quelli di via Catania.
Saluti a tutti [SM=x346219]
5/12/2004 8:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Re: Re: Re: binari vari

Scritto da: 125S 12/05/2004 19.01

I binari di corso Regio Parco tra il largo omonimo e il capolinea ad angolo con via Pindemonte sono ancora presenti tranne l'incrocio con corso Novara da cui sono stati rimossi meno di 10 anni fa; la linea aerea è stata rimossa non più di due anni fa (ci passo tutte le mattine); gli scambi che raccordavano tali binari con quelli diretti in corso Palermo (davanti all'Italgas) sono stati rimossi nel '99 prima che il 18 vi transitasse per la costruzione del sottopasso di corso Regina. Dall'enorme cartellone pubblicitario di largo Regio Parco in poi i binari sono semplicemente stati ricoperti di ghiaia per far parcheggiare meglio le auto a pettine. Inoltre ci sono ancora i binari (un brevissimo tratto) provenienti da via Reggio diretti alla rotonda di corso Verona e da quest'ultima diretti verso via Mantova che si raccordavano fino a qualche tempo fa con quelli di via Catania.
Saluti a tutti [SM=x346219]


Oooops!! Credo mi sia sfuggito il particolare che i binari ci sono ancora! [SM=x346238]
5/12/2004 9:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 983
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: binari vari
Dimenticavo: dovrebbe essere tuttora esistente (lo era fino all'inizio dei lavori per la metro) l'anello tramviario di Piazza Carlo Felice, utilizzato fino alla metà degli anni sessanta dalla linea 6, e stranamente (per fortuna! Almeno abbiamo un ricordo della vecchia rete...) mai smantellato in quasi quarant'anni...
5/12/2004 10:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Linea 13/
Qualcuno ha idea dei motivi per i quali la linea non viene più istituita nelle domeniche ecologiche?
Mi pare avesse riscosso un notevole successo lo scorso anno, certamente più che la Star1 :Sm13:
5/13/2004 1:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,238
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Re: Re: rete elettrica

Scritto da: Simone04 12/05/2004 10.45


Molto interessante![SM=x346220] Comunque mi chiedo come mai, ad oltre vent'anni di distanza, l'ormai ex-ATM (non riesco proprio a chiamarla GTT...[SM=x346222] )non ha ancora smantellato la diramazione di via Stelvio-Via Sacra di San Michele dove transitava la vecchia linea 5 fino a Maggio '82...[SM=x346235] Tra l'altro, vedo che non appare il binario di "ritorno", quello di via Marsigli: è stato già rimosso? Passando per via Monginevro all'incrocio con via Marsigli, mi è sembrato che il binario fosse ancora lì e così pure la rete di alimentazione...[SM=x346231]



Confermo che la diramazione del vecchio 5 c'è ancora tutta e l'ho documentata il mese scorso! In una delle prossime puntate di "Binari e ricordi" pubblicherò le foto. Manca solo un tratto di linea aerea al fondo di via Marsigli verso via Monginevro ma il binario c'è ancora tutto.[SM=x346220]
Ho fatto alcune foto anche in via Catania (del poco rimasto) e a breve documenterò anche le rotaie di corso Regio Parco, se nel frattempo non tolgono anche quelle!![SM=x346231] Toccherà poi a piazza Carlo Felice e dintorni, piano piano spero di completare il tour cittadino alla ricerca dei reperti tranviari!
Forse però è meglio continuare questa discussione nella giusta sede, ovvero quella di "binari e ricordi" non vi pare?[SM=x346232]
Bye MP

Mauro
T.J. Team
5/13/2004 8:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 983
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: Re: Re: rete elettrica

Scritto da: MauroP 13/05/2004 1.13
....Forse però è meglio continuare questa discussione nella giusta sede, ovvero quella di "binari e ricordi" non vi pare?[SM=x346232]
Bye MP



Assolutamente sì, ci avevo pensato anch'io.[SM=x346220] Purtroppo senza rendercene conto forse, siamo andati OT...[SM=x346226]
5/13/2004 8:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
Re: Trasporti a Mirafiori sud
Riprendo la discussione OT da "Bianri e ricordi".
In effetti il progetto originale del prolungamento a sud del 4 prevedeva l'instradamento lungo Strada del Drosso, anello di capolinea lungo V. Anselmetti, V. Plava, V. Negarville (capolinea) e rintro su Str. del Drosso (come attualmente fa il 63). Poi l'opposizione da parte della Circoscrizione e della gente del posto ha provocato il taglio di questo tratto di linea.
Al di la dell'opportunità o meno di far passare il tram in quelle vie, con questo percorso avrebbe in effetti potuto sostituire adeguatamente il 63.
5/13/2004 9:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 983
Registered in: 2/5/2004
tranviere senior
Re: Re: Trasporti a Mirafiori sud

Scritto da: PaoloC 13/05/2004 8.51
Riprendo la discussione OT da "Bianri e ricordi".
In effetti il progetto originale del prolungamento a sud del 4 prevedeva l'instradamento lungo Strada del Drosso, anello di capolinea lungo V. Anselmetti, V. Plava, V. Negarville (capolinea) e rintro su Str. del Drosso (come attualmente fa il 63). Poi l'opposizione da parte della Circoscrizione e della gente del posto ha provocato il taglio di questo tratto di linea.
Al di la dell'opportunità o meno di far passare il tram in quelle vie, con questo percorso avrebbe in effetti potuto sostituire adeguatamente il 63.



Non che io voglia essere maligno, ma alle volte mi chiedo se la gente non venga "pilotata" da correnti politiche, che so...circoscrizione ecc...[SM=x346228] Che fastidio gli avrebbe dato il tram lungo quel tragitto??? Accidenti, conosco bene quelle strade, e sono belle larghe! I binari avrebbero potuto essere installati senza troppi disagi, tutt'al più in via Negarville forse la cosa avrebbe comportato la perdita di un lato strada in cui parcheggiare le vetture private, ma tanto se ricordo bene in quella zone ci sono condomini per lo più col cortile interno...quindi dov'era il fastidio???[SM=x346231]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:48 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com