New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Facebook  

Trieste - Progetti Tranviari

Last Update: 12/3/2019 5:04 PM
Author
Print | Email Notification    
5/14/2014 9:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
No! assolutamente. Intendevo Piazza Unità e avanti di là, la zona di Via Carducci è già servita benissimo, il passaggio lungo le rive sarebbe più utile.
Comunque ti chiederei di indicarmi le zone corrispondenti ad ogni fermata, così che possa capire meglio il percorso (non riesco ad orientarmi in alcuni punti). [SM=x346219]
5/15/2014 1:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
TStram, 14/05/2014 21:10:

No! assolutamente. Intendevo Piazza Unità e avanti di là, la zona di Via Carducci è già servita benissimo, il passaggio lungo le rive sarebbe più utile.
Comunque ti chiederei di indicarmi le zone corrispondenti ad ogni fermata, così che possa capire meglio il percorso (non riesco ad orientarmi in alcuni punti). [SM=x346219]

Ho pensato la linea in modo da essere il fulcro del sistema di trasporto della città, quindi le linee degli autobus andrebbero un po' riadattate in modo da seguire percorsi più "verticali"... Appena arrivo a casa pubblico anche i nomi delle zone.
5/15/2014 2:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 215
Registered in: 7/22/2005
tranviere junior
L'unico asse tranviario potrebbe essere ipoteticamente Barcola-stazione-carducci-d'annunzio-tunnel-bgo san Sergio...ma e' fantascienza...
5/15/2014 3:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
TStram, 14/05/2014 21:10:

Comunque ti chiederei di indicarmi le zone corrispondenti ad ogni fermata, così che possa capire meglio il percorso. [SM=x346219]



Le zone sono queste...

lor366, 15/05/2014 14:20:

L'unico asse tranviario potrebbe essere ipoteticamente Barcola-stazione-carducci-d'annunzio-tunnel-bgo san Sergio...ma e' fantascienza...


Più o meno come avevo ipotizzato... Sarebbe bello, ma anche costosissimo.
5/15/2014 5:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
scusa, ma con che programma crei queste mappe e questi schemi? [SM=x346235]
[Edited by TStram 5/15/2014 5:33 PM]
5/16/2014 7:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
TStram, 15/05/2014 17:32:

scusa, ma con che programma crei queste mappe e questi schemi? [SM=x346235]

Per gli schemi c'è un sito... Basta cercare "METRO MAP CREATOR", clicchi e fai tutto...

Per le mappe faccio alcuni screenshot su Google Maps e li modifico con paint :D

Tutto ciò richiede un po' di tempo...
[Edited by Gionnimm 5/16/2014 7:14 AM]
5/16/2014 4:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
Il tuo progetto non mi dispiace, [SM=x346220]
comunque credo sarebbe meglio lungo le rive
5/16/2014 7:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
TStram, 16/05/2014 16:25:

Il tuo progetto non mi dispiace, [SM=x346220]
comunque credo sarebbe meglio lungo le rive





Questa potrebbe essere un'eventuale variazione.

Anche se il costo di realizzazione sarebbe molto minore (perchè non necessiterebbe di alcuno scavo in centro), non credo che convenga per 3 motivi:

1) Credo che l'utenza che proviene dalla zona di Muggia e dalle zone a sud della città sia interessata di più nel raggiungere le zone centrali come Piazza Oberdan, Largo Barriera o Piazza Goldoni.

2) Le rive verranno (non molto presto) coperte dal prolungamento della linea 2 (la tranvia Trieste-Opicina), quindi da quelle parti ci sarebbe già la presenza di una tranvia, mentre il resto della città ne sarebbe sprovvista.

3) La linea originale collegherebbe punti non ben collegati tra loro come Piazza Perugino e Piazza San Giacomo.
5/17/2014 9:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 226
Registered in: 1/7/2008
tranviere junior
Sull'opportunità di un asse tranviario possibilmente veloce fra Barcola e Muggia concordo anch'io, inutile limitarlo a Borgo San Sergio o a Domio. Opterei, come linea di forza principale, per il percorso più breve lungo l'asse Carducci - D'Annunzio . Galleria di Montebello - Via Flavia, ove con un po' di sforzo, data la buona sezione delle strade, si ricaverebbero le sedi proprie o riservate (almeno come a Padova) per il tram. Il percorso lungo le Rive - Stazione Centrale, poi Campo Marzio - Sant'Andrea - Torri - Baiamonti) se lasciato da solo avrebbe un significato più turistico che trasportistico (serve Stazione marittima, Salone degli Incanti, Piazza Unità, Musei, ecc.) a meno che non lo si leghi al secondo asse tranviario auspicabile, quello lungo il percorso dell'attuale linea 9 (ove pure esistono sezioni stradali sufficienti), da San Giovanni a Campi Elisi, che a questo punto potrebbe portare i tram fino a Valmaura (ove sarebbe da realizzare/ripristinare un capolinea) in modo da riportare a tram anche la linea 8. In questo modo Trieste avrebbe un sistema tranviario su 4 linee di forza:
A) Barcola - Muggia (per Viale d'Annunzio) eventualmente con un ridotto (A barrato) da Roiano a Valmaura o a Borgo San Sergio;
B) Roiano - Rive - Campi Elisi - Svevo - Baiamonti - Valmaura (attuale linea 8);
C) San Giovanni - Via Giulia - Goldoni - Corso Italia - Rive - Campi Elisi - Svevo - Baiamonti - Valmaura, eventualmente con un ridotto (C barrato) da San Giovanni a Campi Elisi com'è ora la linea 9;
D) San Giovanni - Battisti - Carducci - Stazione - Barcola (come la linea 6, prima delle recenti modifiche).
Invece io lascerei stare il capolinea del tram di Opicina dov'è oggi. Quello è un tram extraurbano, inadatto alla circolazione in centro con gli attuali mezzi storici, pesanti e rumorosi ben più dei moderni tram articolati.
[Edited by iltriestino 5/17/2014 9:35 AM]
5/20/2014 4:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
Insomma, bastava dire: "trasformiamo le linee 6,8,9,20 e 21(una con prolungamento a Barcola) in tranviarie". Io sarei d'accordo, e forse aggiungerei anche 10(più difficile ma non impossibile) e la 18 che avrebbe buona parte del percorso già pronta. [SM=x346232]
5/21/2014 4:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
Beh, magari un giorno avremo qualcosa di simile in città...

(paint è miracoloso)


Qualcuno sa se ci sono novità sul prolungamento della 2?
5/21/2014 5:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
Noo, assolutamente. Ricorda che quelle avanzate da Cosolini poco tempo fa erano solo ipotesi, e che lui stesso ammetteva essere discutibili solo tra un paio d'anni.
Comunque venerdì alle 21 iniziano i lavori in Via Commerciale, con chiusura della stessa fino alle 24 di sabato.
7/22/2014 10:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 286
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
sintesi di un progetto possibile
Riepilogo alcune mie idee per il tram di domani:

  1-prolungamento XXX Ottobre - Via S.Caterina (400m circa) ;
  2-prolungamento Via Nazionale - Strada per Vienna (800m circa); 
  3-Nuovo deposito in Strada per Vienna zona Tiro a Volo, adatto ai nuovi rotabili ed eventualmente ai bus della zona, per sinergia di gestione e condivisione di impianti (es. lavaggio automatico);
  4-attuale deposito conservato come "museo" per i rotabili storici, connesso alla linea e magari in gestione al Museo Ferroviario o a Club di Appassionati;
  5-nuove vetture più moderne, articolate, con grande  capienza e ampio spazio per biciclette e carrozzine, cani anche di grossa taglia, vetri panoramici, ecc. Ormai è chiaro che con le attuali vetture non è possibile un servizio affidabile ed efficace  (si              potrebbe anche trovare qualche buon usato, il piano ribassato non è necessario perchè i potrebbe rialzare tutti imarciapiedi di fermata;
  6-alcune vecchie vetture vengono conservate (sicuramente il 407 e i 2 rotabili a due assi) per museo e utilizzo turistico festivo e/o stagionale; 
  7-ripristino, miglioramento e adeguamento dei punti di incrocio, con semafori di protezione;
  8-PL con semibarriere agli attraversamenti stradali più pericolosi e/o più trafficati;
  9-alcune piccole modifiche al tracciato;
10-EVENTUALE: eliminazione della funicolare e installazione di cremagliera (non sarebbe un sacrilegio, ma solo un ritorno all'antico in quanto fino al 1928 la linea era attrezzata con cremagliera);
11-incremento della velocità commerciale, con maggior appetibilità d'uso per gli abitanti di Villa Opicina;
12-modifica al percorso della linea 4: andata e ritorno: Trieste, Campo Romano SS202, Campo Romano Centro (deviazioni parziali), via Prosecco, Stazione (deviazioni parziali), Opicina Monte Re;
13-Limitazione della linea 39 a Opicina Monte Re;
14-buone coincidenze per Grotta Gigante e altre località;
15-tabelloni turistici, mappe, tabele indicatrici, per percorsi ciclabili e pedonali per luoghi (bellissimi) afferenti alle fermate del tram e anche per bar, trattorie, osmizze e locali tipici e negozi della zona.
16-aree attrezzate per soste turistiche (ripari, panchine, tavoli pic nic, ecc), nei più bei luoghi appresso la tranvia, anche alle fermate;
17-sostituzione degli orrendi chioschi di attesa attuali con costruzioni adatte ai luoghi e funzionali alla attesa ma anche alla sosta e al riparo dei gitanti/turisti.

Un qualche rinnovamento reale, tipo questo proposto, è una necessità, lasciare tutto come oggi significa accettare il tram soltanto come attrazione turistica o per le gite dei triestini. L'utenza residente è ormai limitata alle poche persone delle fermate di Scorcola, dove la concorrenza dei bus non è vicina. Con il maltempo e sempre in certi orari il tram viaggia desolatamente vuoto o quasi. Con il bus 4 come modificato poco prima del fermo, con percorso affiancato al tram ad Opicina, i passeggeri abituali pendolari sono in gran parte scomparsi. ricordo che l'ultima corsa in servizio regolare, quella che deragliò nel 2012 partita alle 20.11, portava a bordo un solo passeggero! Oggi la Comunità del borgo di Opicina ha proposto di lasciare il bus sostitutivo 2/ nei feriali, attivando il tram solo il sabato e la domenica. Infatti la 2/ che transita per via commerciale impiega mediamente 12-13 minuti contro i 25 del tram (25 quando tutto va bene).
8/30/2014 1:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
Non credo che una vettura a piano ribassato, come un sirio, sia compatibile con la linea. Credo che vetture come le TW 3000 (stadtbahn Hannover) riprogettate per la linea andrebbero bene.
[Edited by Gionnimm 8/30/2014 1:43 PM]
8/30/2014 6:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 76
Registered in: 4/6/2014
apprendista tranviere
non credo proprio che il piano ribassato possa provocare grandi problemi. Anzi, orrei sapere dove sarebbe l'intoppo secondo te.
9/2/2014 9:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,704
Registered in: 1/30/2008
tranviere veterano
a vetta scorcola c'è un cambio di pendenza molto repentino che potrebbe dare problema a molti articolati.
9/19/2014 5:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 12
Registered in: 5/5/2014
apprendista tranviere
Esattamente quello che intendevo...
[Edited by Gionnimm 9/19/2014 5:29 PM]
11/26/2019 8:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 286
Registered in: 12/19/2010
tranviere junior
Progetti fattibili che (purtroppo) non si faranno mai
Non torno più sul tema di una seria riprogettazione dl tram di Opicina, perché ormai è chiaro che questa linea è destinata a diventare poco più di un museo, se saremo fortunati.
Mi sento invece di proporre un qualcosa che sarebbe fattibilissimo nell'ambito della risistemazione del centro laddove ci sono spazi adeguati.
Sarebbe stato buona cosa "immaginare" almeno un primo tronco di linea tranviaria, quasi tutta in sede propria, da Barcola alla Stazione che poi per le ampie rive cittadine potrebbe agevolmente raggiungere fino a Largo Irneri.

Dico immaginare intendendo un progetto organico che permetta almeno di riservare gli spazi e progettare gli interventi della viabilità dei parcheggi di interscambio tenendone conto.
Lo spunto viene ovviamente dai lavori in corso per i parcheggi nell'ex scalo di Barcola e dal per quanto timido riutilizzo dell'area Porto Vecchio. La futura presenza della tramvia, che dovrebbe percorrere questa area, sarebbe certo uno stimolo agli investitori che volessero intraprendere attività in questa grande area.
Una siffatta tramvia, oltre a valorizzare il Porto Vecchio, sarebbe di grande utilità turistica e contribuirebbe non poco ad una più facile fruizione estiva del lungomare di Barcola anche ai cittadini.

Sono molto pessimista perché non ci pensa nessuno a qualcosa del genere, ma nemmeno a realizzare una pista ciclabile decente su questo percorso, quando le condizioni attuali lo consentirebbero facilmente.
11/27/2019 12:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,151
Registered in: 2/6/2004
tranviere veterano
“Tran de Opcina”, a breve pulizia rotaie e prova mezzi in movimento
Tram di Opicina Trieste

Trieste Trasporti e Acegas Aps Amga, mercoledì 27 e giovedì 28 novembre eseguiranno la pulizia del manto stradale e delle “gole” delle rotaie del tram di Opicina, anche nel tratto da piazza Oberdan a largo Casali. Successivamente, da venerdì 29 novembre a martedì 2 dicembre saranno effettuate prove sulla linea di contatto con i mezzi in movimento.
Gli automobilisti che sono soliti parcheggiare in prossimità dei binari sono richiamati a rispettare puntualmente il già previsto e indicato divieto di sosta e fermata, evitando di occupare anche temporaneamente il tratto della linea tranviaria.

Claudio
12/3/2019 5:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,454
Registered in: 2/21/2010
tranviere veterano
In Francia, città delle stesse dimensioni (Nizza, Avignone e altre) si stanno attrezzando con reti tranviarie capillari; da voi, si sta discutendo se far sopravvivere l'unico tram ancora esistente...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:23 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com