Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

AUTOBUS DI SASSARI

Ultimo Aggiornamento: 08/11/2018 12.57
Autore
Stampa | Notifica email    
14/02/2014 17.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Potenziamento Linea Bancali

A partire da venerdì 14 febbraio la linea di Bancali sarà potenziata con l'inserimento di una nuova corsa feriale diretta (Sassari - Carcere di Bancali - Sassari) che partirà da Via Tavolara alle ore 07:20.
Al fine di garantire un rientro in orario lavorativo la corsa da Via Tavolara delle ore 13:45 effettuerà un passaggio al Carcere di Bancali per poi proseguire in direzione Saccheddu - Sassari.
[SM=x346219]
[Modificato da Filobus2011 14/02/2014 17.35]
Manuela Moreno supersexyTELEGIORNALISTE FANS FORU...73 pt.20/11/2018 16.08 by Maiuscolo
Stagione 2018/2019 - Mercato invernaleblog191250 pt.20/11/2018 20.04 by GiorgioG.76
Le vacanze del Carlino o Vacanze scoperecce a Cartagena Cuba Facile33 pt.20/11/2018 19.00 by Miky Seba
04/03/2014 15.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Dal 1° Marzo 2014 Biglietto a bordo

A partire dal 1° marzo 2014 sarà possibile acquistare il biglietto a bordo dei mezzi ATP. L' acquisto a bordo sarà consentito solo in determinate circostanze, in quanto la regola generale impone al passeggero di salire a bordo dalla porta anteriore, già munito del titolo di viaggio valido, e di esibirlo all'autista.
In deroga alla regola generale, la vendita a bordo sarà effettuata:
•tutti i giorni feriali da inizio servizio sino alle ore 07.30 e dalle ore 20.30 sino a fine servizio
•il sabato a partire dalle ore 15.00 e sempre la domenica e nei festivi
•sempre sulle linee di Porto Torres, Sorso e Sennori e sulla Linea Notturna

Il biglietto venduto a bordo (che è sempre un biglietto di corsa semplice da 90 minuti) di colore arancione costa euro 1,70 perché la vendita a bordo comporta il pagamento di un sovrapprezzo di euro 0,50 come stabilito dalla Deliberazione Giunta Regionale n. 30/20 del 03/08/2010 e successiva D.D. Ass. Reg. Trasp. n. 582 del 30/08/2010.
Il passeggero che intende acquistare il titolo a bordo deve pagare l’esatto prezzo del biglietto. L’autista non è tenuto ad avere con sé il resto e la vendita in tal caso può essere rifiutata.

Il passeggero che intende acquistare il biglietto a bordo deve salire solo dalla porta anteriore, richiedere subito il biglietto all’autista e convalidarlo immediatamente.
La vendita a bordo è effettuata in presenza delle condizioni di sicurezza dell’esercizio e regolarità del servizio ed a mezzo fermo, per cui l’autista, se del caso, potrà rinviare la vendita ad una fase successiva alla richiesta da parte del viaggiatore.

La vendita a bordo sarà sospesa durante le operazioni di controllo da parte del personale di verifica.
www.atpsassari.it/news.asp?id=301
[SM=x346219]
[Modificato da Filobus2011 04/03/2014 15.37]
04/03/2014 15.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
15/03/2014 15.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 53
Registrato il: 18/01/2012
apprendista tranviere
Proposta modifica percorso ATP - Linea 8
vorrei suggerire una piccola miglioria che si potrebbe apportare al percorso della linea n°8.

questo minibus attualmente collega la stazione fs alle immediate vicinanze dell'hotel marini (piazzale segni) e ridiscende subito in via chironi/via carlo felice per fare quindi ritorno verso il centro.

il suggerimento è questo: da piazzale segni il bus dovrebbe poi salire verso via nenni, svoltare in via antonio giagu solo da qui scendere per la rotonda in via carlo felice!
ovviamente si potrebbero considerare 1-2 nuove fermate a richiesta fronte hotel marini e/o ex sanatorio via giagu.

nella via carlo felice il bus si fermerebbe finalmente anche fronte hotel carlo felice (alla stessa fermata della linea 5) garantendo così un collegamento diretto con la stazione fs ed il centro anche a questa importante struttura ricettiva solo parzialmente ed insufficientemente servita dalla linea 5.

il collegamento diretto con le ambedue principali strutture ricettive di serra secca e la stazione fs contribuirebbe a migliorare l'immagine di sassari anche in chiave turistica!!
la modifica al percorso della linea 8 sarebbe auspicabile anche in funzione della scarsa/nulla fruibilità pedonale dei pochi, saltuari tratti di marciapiedi della via carlo felice.

ecco una mappa della proposta di modifica:

mapsengine.google.com/map/edit?mid=zWRlEuu566zM.kWm0Xlz7XMm0

28/05/2014 15.05
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Biglietti dedicati alle feste folkloristiche e religiose

Presentati i biglietti tematici dedicati alle feste folkloristiche e religiose.

La sala conferenze “Gesuino Porcu” dell’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari, ha ospitato lunedì scorso la presentazione dei titoli di viaggio tematici, dedicati in questa seconda edizione alle principali feste folkloristiche e religiose di Sassari (Candelieri e Cavalcata Sarda) e Porto Torres (Festha Manna). I tagliandi, quattro in totale raffiguranti ognuno la specificità di ciascuna delle feste e uno che le racchiude simbolicamente tutte e tre, sono stati emessi in 300 mila copie e messi in vendita allo stesso prezzo dei normali titoli di viaggio. La serie era stata inaugurata nei mesi scorsi con la stampa dei biglietti dedicati alle principali squadre sportive della città. Alla conferenza, alla quale hanno fatto da cornice a tema una delegazione dei Mamuthones e Issohadores di Mamoiada i costumi di Porto Torres e Ittiri e una rappresentanza dei Gremi, hanno partecipato il presidente dell’ATP Leonardo Marras, la presidente della Provincia Alessandra Giudici, il commissario straordinario del Comune di Sassari Guido Sechi e il sindaco di Porto Torres Beniamino Scarpa. L’incontro ha inoltre fornito l’occasione per fare il punto sulla situazione sul Trasporto Pubblico Locale nel nostro territorio.
[SM=x346219]
19/06/2014 21.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Sono in vendita al prezzo di € 42,00 gli abbonamenti bimestrali per i giovani sotto i 21 anni d’età, validi dal 1° luglio al 31 agosto 2014 su tutte le linee aziendali comprese quelle dirette verso il mare e per Metrosassari.

Per acquistare l’abbonamento è necessario recarsi presso l’Ufficio Cassa dell’Azienda Trasporti Pubblici, in Via Caniga n. 5, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle ore 12.00 ed il mercoledì dalle ore 7.45 alle ore 14.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
I possessori di Card Uno ATP potranno acquistare direttamente gli abbonamenti.
In caso di nuove richieste, invece, sarà necessario presentare l’apposito modulo, disponibile presso la Cassa aziendale o scaricabile dal sito nella sezione modulistica – autocertificazione Card Uno standard, ed allegare una fototessera.
Per i nuovi clienti minorenni è necessaria la presenza di uno dei genitori, ovvero la presentazione del modulo di richiesta compilato e firmato dagli stessi, allegando la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità del firmatario.
[SM=x346219]
[Modificato da Filobus2011 19/06/2014 23.17]
19/06/2014 23.21
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Al mare con ATP

La sala conferenze “Gesuino Porcu” dell’Azienda Trasporti Pubblici, ha ospitato la presentazione dei servizi estivi di trasporto che a partire da domenica 15 Giugno e sino al 15 Settembre, saranno operativi collegando i centri di Sassari – Sorso – Sennori e Porto Torres, andando a coprire l’intera fascia costiera che va da Balai alla Tonnara, passando per gli strategici snodi delle rotonde di Platamona e della Marina di Sorso.
Presenti all’incontro, i Sindaci dei Comuni interessati: Nicola Sanna neo primo cittadino di Sassari, Giuseppe Morghen, il cui mandato di Sindaco di Sorso è stato recentemente confermato per una nuova legislatura e Roberto Desini, Amministratore del Comune di Sennori. Assente invece per un concomitante impegno istituzionale il Sindaco di Porto Torres, Beniamino Scarpa. A fare gli onori di casa il direttore dell’ATP Roberto Pocci e il Presidente Leonardo Marras che, attraverso la proiezione di alcune slides, ha snocciolato i dati e i numeri di un servizio nato nel 2007 e che nel corso degli anni è stato implementato e si è sviluppato producendo un risultato oltremodo soddisfacente, con oltre 30.000 passeggeri trasportati. Questo grazie all’intuizione e soprattutto alla sinergia fra le Amministrazioni dei Comuni interessati, che ha consentito lo sviluppo e la realizzazione di una rete di trasporto, che può essere considerata un primo passo per la costruzione del sistema di trasporto nell’area vasta.
Partendo proprio da questo esempio infatti, è obiettivo dell’Azienda Trasporti Pubblici, procedere alla costruzione graduale di una rete nell’ambito del territorio dell’area vasta, al fine di costruire un sistema di trasporto più razionale e funzionale alle esigenze dei cittadini, che possa coinvolgere anche altri Comuni del territorio, oltre all’aeroporto Riviera del Corallo di Alghero. < Come Amministratore del Comune di Sorso sono veramente soddisfatto del risultato ottenuto – ha detto Giuseppe Morghen -, è questa la conferma che, se si uniscono le forze ponendosi degli obiettivi comuni, i risultati arrivano. Di ciò voglio ringraziare ATP, che ha raccolto la sfida, centrando in pieno il risultato. Stiamo già ragionando su altre iniziative da proporre in sinergia >. Sulla stessa linea Roberto Desini, Sindaco di Sennori: < Questi numeri ci dicono che, seppur in un periodo di crisi e senza grandi disponibilità economiche, dialogando e lavorando insieme, si possano fare cose importanti per i cittadini. Le logiche del passato sono superate, non contano schieramenti e appartenenze politiche. Sono estremamente convinto che, continuando a fare ragionamenti di squadra porteremo a casa ulteriori risultati >. A chiudere gli interventi il neo Sindaco di Sassari Nicola Sanna: < Queste sono prove tecniche di azienda di bacino – ha detto -, il progetto di mobilità dell’area vasta è una questione principale per lo sviluppo >.
[SM=x346219]


[Modificato da Filobus2011 20/06/2014 17.36]
16/07/2014 11.25
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Lavori Strada n. 1 - Deviazione Linea PN

L'Azienda informa che a causa dei lavori per la realizzazione della rotatoria tra la Strada n. 1 e la Strada n. 28 la Linea PN effettuerà la seguente deviazione: dalla rotatoria del Mercato Ortofrutticolo i mezzi torneranno indietro percorrendo le strade n. 6, n. 5 e n. 2, riprendendo il percorso regolare dalla rotatoria tra le strade n. 1 e 2. Il percorso tradizionale sarà ripristinato non appena possibile.
[SM=x346219]

18/08/2014 11.24
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Abbonamenti studenti

Da lunedì 18 agosto saranno in vendita gli abbonamenti studenti validi per l’anno scolastico 2014-2015. Gli studenti interessati dovranno recarsi presso gli uffici ATP di Via Caniga n. 5 e presentare certificazione di iscrizione scolastica/universitaria o dichiarazione sostitutiva sui moduli ATP (scaricabili dal sito www.atpsassari.it nella sezione Muoversi con Noi – Modulistica) e la certificazione dei redditi sul modello ISEE (redditi 2013). Si ricorda che: - gli studenti maggiorenni devono compilare e firmare il modulo di autocertificazione e allegare la copia di un documento d’identità in corso di validità; - il modulo di autocertificazione per gli studenti minorenni deve essere compilato e firmato da uno dei genitori, allegando la copia del documento d’identità in corso di validità del genitore firmatario; - coloro che richiedono la tessera per la prima volta devono allegare alla domanda una fototessera. Per acquistare gli abbonamenti è necessario recarsi presso l’Ufficio Cassa dell’Azienda Trasporti Pubblici, in Via Caniga n. 5, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle ore 12.00 e il mercoledì dalle 7.45 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
[SM=x346219]
21/08/2014 23.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Abbonamenti studenti e Convenzione ERSU


Inserito il 13 agosto 2014 alle 13:29:00 da RedazioneATP. IT - Comunicati Stampa


Sono in vendita gli abbonamenti studenti validi per l’anno scolastico 2014-2015. Gli studenti interessati dovranno recarsi presso gli uffici ATP di Via Caniga n. 5 e presentare certificazione di iscrizione scolastica/universitaria o dichiarazione sostitutiva sui moduli ATP (scaricabili dal sito www.atpsassari.it nella sezione Muoversi con Noi – Modulistica) e la certificazione dei redditi sul modello ISEE (redditi 2013). Si ricorda che: - gli studenti maggiorenni devono compilare e firmare il modulo di autocertificazione e allegare la copia di un documento d’identità in corso di validità; - il modulo di autocertificazione per gli studenti minorenni deve essere compilato e firmato da uno dei genitori, allegando la copia del documento d’identità in corso di validità del genitore firmatario; - coloro che richiedono la tessera per la prima volta devono allegare alla domanda una fototessera.

E' possibile, altresì, acquistare gli abbonamenti agevolati ERSU per gli studenti universitari, validi da settembre 2014 a luglio 2015, grazie alla convenzione con l’Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario di Sassari. Sulle tariffe ATP per gli studenti l’ERSU verserà un contributo di 60 euro per l’abbonamento agevolato a vantaggio degli studenti con ISEE (redditi 2013) minore di € 25.459,89. Tali abbonamenti convenzionati sono in numero limitato. Verranno soddisfatte solamente le richieste dei primi 250 studenti che si recheranno presso l’ATP con la documentazione completa (certificazione di iscrizione universitaria o dichiarazione sostitutiva sui moduli ATP scaricabili dal sito www.atpsassari.it nella sezione Muoversi con Noi – Modulistica e la certificazione dei redditi sul modello ISEE - redditi 2013). Chi richiede la tessera per la prima volta deve allegare alla domanda una fototessera.

Per acquistare gli abbonamenti è necessario recarsi presso l’Ufficio Cassa dell’Azienda Trasporti Pubblici, in Via Caniga n. 5, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle ore 12.00 e il mercoledì dalle 7.45 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
[SM=x346219]

[Modificato da Filobus2011 21/08/2014 23.09]
18/09/2014 19.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


In servizio nuovi verificatori dei Titoli di Viaggio

Hanno prestato giuramento nei giorni scorsi davanti al Sindaco di Sassari altri sei nuovi operatori dell’ATP incaricati di svolgere le funzioni di Verificatori Titoli di Viaggio, cioè il personale addetto ad effettuare il controllo sui biglietti e gli abbonamenti e a sanzionare gli evasori. Con questo atto l’Azienda rafforza e rinnova l’organizzazione del sistema di controlleria sui passeggeri che prenderà avvio dal prossimo 15 settembre. Tale attività, unitamente alla vendita dei titoli di viaggio a bordo introdotta alcuni mesi fa, costituisce un’ulteriore azione tesa al miglioramento del servizio di trasporto pubblico. Infatti, se è vero che tutti hanno diritto di potersi muovere viaggiando sui mezzi di trasporto pubblico, è altrettanto certo che anche l’autobus, come ogni altro servizio, ha un costo che occorre pagare. Pagare il biglietto dell’autobus è un’azione corretta e normale, e deve diventare un’abitudine quotidiana come tante altre, ad esempio acquistare il caffè o comprare il giornale. Usufruire di un servizio senza pagarlo è un illecito, e rappresenta una mancanza di rispetto sia per chi si impegna quotidianamente affinché il servizio funzioni, sia nei confronti di chi onestamente paga. Se tutti pagassero, invece, il servizio potrebbe crescere e migliorare consentendo all’Azienda di offrirne uno sempre più adeguato. Pertanto, per poter viaggiare bisogna munirsi di titolo di viaggio prima di salire a bordo dei mezzi, perché chi non paga non viaggia! Acquistare i titoli di viaggio ATP è facile: oltre agli appositi sportelli aziendali presso la Sede in Via Caniga n. 5 ed il Gazebo di Via Tavolara (Giardini Pubblici), la rete dei punti vendita (consultabile sul sito internet dell’Azienda: www.atpsassari.it) è molto estesa e con un indice di copertura ampiamente superiore alla media nazionale. ATP, inoltre, nell’ottica del miglioramento della qualità del servizio, offre la massima disponibilità e informazione ai suoi clienti riguardo le tariffe e le sanzioni amministrative sia tramite i già ricordati sportelli aziendali, sia con l’apposita sezione sul sito internet aziendale, sia attraverso gli stessi Verificatori Titoli di Viaggio a bordo dei mezzi che costituiranno un riferimento utile e sicuro per la nostra clientela. I Verificatori Titoli di Viaggio sono pubblici ufficiali: non fornire loro le generalità o darle false e commettere nei loro confronti certi atti costituisce reato. Anche falsificare o contraffare titoli di viaggio o solo farne uso è un illecito perseguito ai termini di legge. Il Servizio di Verifica, riorganizzato per renderlo più presente ed efficace, farà rispettare le regole del viaggio sanzionando i trasgressori e tutelando gli interessi dell’Azienda e la dignità dei passeggeri paganti. Pertanto, se viaggiare è un diritto, pagare è un dovere e per spendere il meno possibile si può ricorrere all’abbonamento che permette consistenti risparmi: basti pensare che anche l’abbonamento non agevolato annuale, valido per viaggiare tutti i giorni (oltre 16 ore di servizio giornaliero per 365 giornate) su tutte le linee (di Sassari e Porto Torres e per Platamona), costa solo 74 centesimi al giorno!
[SM=x346219]
[Modificato da Filobus2011 18/09/2014 20.00]
18/09/2014 20.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Al via il servizio Scuolabus 2014/2015

L'Azienda comunica che in data 15/09/2014 saranno avviati i servizi di trasporto scuolabus relativi all'anno scolastico 2014/2015. A partire da lunedì 15 settembre prossimo venturo, saranno dunque disponibili tutti i servizi che erano attivi nello scorso mese di giugno, con l'unica eccezione del servizio 16-46 che sarà abbinato al servizio 11-41 in ragione dei problemi di viabilità dell'area interessata. Nei primi giorni della prossima settimana sarà data comunicazione, a cura del competente Settore Politiche Educative del Comune di Sassari, della eventuale accettazione relativa ad iscrizioni non ancora perfezionate. Sulle pagine di questo sito, così come in quelle dell'Amministrazione Comunale di Sassari, saranno presenti le informazioni relative alle eventuali novità riguardanti il servizio.
[SM=x346219]
19/09/2014 15.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Sette nuovi mezzi adatti al trasporto di persone con ridotte capacità motorie

Sette nuovi veicoli adatti al trasporto di persone con ridotte capacità motorie, vanno da oggi ad implementare il parco mezzi dell’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari, uno dei più giovani in Europa.

Nello specifico si tratta di quattro vetture destinate al servizio Amico Bus e di tre Scuolabus. Questa mattina nella sede dell’ATP, i nuovi mezzi sono stati presentati alla stampa. A fare gli onori di casa il presidente dell’Azienda Leonardo Marras accompagnato dal Direttore Roberto Pocci e dai vertici aziendali. Tra gli ospiti l’Arcivescovo Padre Paolo Atzei, che ha benedetto i mezzi, il Sindaco Nicola Sanna, l’Assessore Comunale alle Politiche Educative Maria Francesca Fantato, l’Assessore alle Politiche Sociali Maria Grazia Manca e l’Assessore alle Politiche per la Mobilità Urbana, Luca Taras.

A fare da contorno alla manifestazione, un nutrito gruppo di bambini del gruppo di ballo sardo “Anch’io nel ballo tondo” della scuola primaria, Primo Circolo di San Donato che, vestiti con costumi tradizionali, si sono esibiti in alcuni balli folkloristici.

I quattro veicoli che svolgeranno il servizio Amico Bus, sono stati acquistati direttamente da ATP. Si ricorda che, Amico Bus è un servizio a chiamata del tipo “porta a porta” e si propone come strumento di integrazione all’offerta ordinaria di trasporto pubblico. Finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna è attivo tutti i giorni esclusi i festivi ed è rivolto a coloro che non possono utilizzare il trasporto pubblico di linea, nello specifico le persone disabili, gli invalidi civili agli anziani ultra 65enni non autosufficienti o con limitazioni psicofisiche accertate in carico ai servizi sociali, comunali o servizi ASL.

Amico Bus, garantisce la copertura del territorio attualmente fornita dal servizio pubblico di linea, compresa in un raggio di circa 12 km dal centro di Sassari. I numeri espressi sono importanti, con una media annua di circa 140 mila chilometri percorsi ed un migliaio di iscritti al servizio.

I tre Scuolabus, acquistati dal Comune di Sassari, per conto del quale ATP gestisce il servizio, rappresentano l’avvio di un piano di rinnovamento della flotta dei mezzi destinati al trasporto scolastico.

Grazie all’apposito equipaggiamento, i nuovi Scuolabus consentiranno il trasporto dei disabili, che avranno così la possibilità di viaggiare insieme agli altri scolari nell’ottica di una maggiore integrazione sociale.

Infine, nei giorni scorsi il Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Trasporti Pubblici, ha approvato il bilancio di esercizio 2013, con un utile di 47.600 euro. Per il quarto anno consecutivo dunque, il bilancio va a chiudersi in sostanziale pareggio.
[SM=x346219]


[Modificato da Filobus2011 19/09/2014 15.29]
09/10/2014 16.08
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Patto di gemellaggio fra ATP Sassari e APT Gorizia

Nel suggestivo scenario dei giardini dell’Atp, impreziositi dalla splendida cornice naturale dell’antistante sito archeologico di Sant’Eusebio, si è svolta la cerimonia che ha siglato il patto di gemellaggio fra le Aziende di Trasporto Pubblico di Sassari e Gorizia. Un’iniziativa nata per confermare e rafforzare i legami di vicinanza e di reciproco scambio fra due territori e due popolazioni, la gente di Sardegna e la gente del Friuli, accomunate dall’esperienza e dal sacrificio di tanti conterranei durante la Grande Guerra, a cento anni dallo scoppio del conflitto.

L’accordo è stato siglato alla presenza delle massime autorità delle due città, tra le quali il Sindaco di Sassari Nicola Sanna e la Dottoressa Mara Černic, Vice Presidente della Provincia di Gorizia.

L’ATP ha emesso per l’occasione dei biglietti speciali riuniti in un raccoglitore, raffiguranti le gesta dei fanti della Brigata Sassari. La gloriosa Brigata sassarese infatti, può essere considerata la madrina del gemellaggio, perché legata in maniera forte e indissolubile ad entrambe le realtà territoriali; a Sassari è nata e in Friuli ha combattuto.

Le celebrazioni sono state quindi aperte dall’esibizione della banda della Brigata, ascoltata con attenzione, emozione e rispettoso silenzio e conclusa con un fragoroso applauso da parte di tutti i presenti. Un avvenimento molto sentito dal nuovo comandante della Brigata Sassari, Generale Arturo Nitti che a conferma dell’importanza dell’evento, ha voluto al suo fianco una folta rappresentanza di alti ufficiali, tra i quali tutti i Comandanti dei Reggimenti che compongono la Brigata. Dopo le firme che hanno ufficialmente siglato il patto di gemellaggio, lo storico sassarese Manlio Brigaglia e il giornalista de “Il Piccolo di Gorizia” Roberto Covaz hanno dato vita a un interessante conversazione a due voci sul tema della Grande Guerra, capace di catturare l’attenzione dei presenti, fra i quali tanti cittadini che hanno seguito la cerimonia.

Al termine, il Presidente dell’ATP Leonardo Marras, che ha fatto da anfitrione insieme al collega dell’APT di Gorizia Paolo Polli, ha voluto ringraziare le maestranze dell’Azienda per l’allestimento e l’organizzazione dell’evento interamente realizzato in casa in totale spending review ma con gusto e cura dei particolari. [SM=x346219]


[Modificato da Filobus2011 09/10/2014 16.10]
09/10/2014 16.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Beatificazione Padre Francesco Zirano

Domenica 12 ottobre, in occasione della manifestazione per la Beatificazione di Padre Francesco Zirano, l'Azienda effettuerà alcuni servizi speciali per il trasporto dei pellegrini diretti a Piazzale Segni, ove sarà celebrata la relativa cerimonia. Inoltre, per facilitare l'afflusso dei pellegrini provenienti dalla diverse zone della città, alcune linee del servizio urbano saranno leggermente modificate durante la mattina del 12 ottobre. Con la speciale emissione di biglietti celebrativi dedicati a Padre Francesco Zirano, sarà dunque possibile viaggiare sui nostri servizi e conservare un piacevole ricordo dell'evento.
[SM=x346219]
09/10/2014 16.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Variazioni linee per domenica 12 ottobre 2014

Domenica 12 ottobre in occasione della cerimonia per la Beatificazione di Padre Francesco Zirano l'Azienda Trasporti Pubblici effettuerà modifiche ai propri servizi, per venire incontro alle esigenze dei numerosi fedeli che vorranno raggiungere Piazzale Segni, luogo dove si svolgerà l’evento.

Le variazioni riguarderanno le seguenti linee:
LINEA 2 Dalle ore 7.15 fino a termine evento: dal capolinea di Piazza Vienna prosegue per Via Washington - Via Verona - Via Milano direzione Via Vardabasso.
LINEA 3 Dalle ore 7.40 alle ore 10.20: da Via Saragat e Istituto Paolo VI prosegue per Via Ruffilli - Via Pirandello - diretta a Luna e Sole (modifica di percorso per poter servire il parcheggio di Via Pirandello).
LINEA 4 Dalle ore 7.15 fino a termine evento: da Via Siglienti prosegue per Via Milano - Via Vardabasso.
LINEA 6 Dalle ore 7.15 fino a termine evento: da Via Siglienti prosegue per Via Milano - Via Vardabasso.
LINEA SC Alle corse delle ore 7.10 - 7.40 - 10.30 proveniente da San Camillo diretta a Luna e Sole transita in Via Pirandello (modifica di percorso per poter servire il parcheggio Via Pirandello).
LINEA 8 Dalle ore 8.00 fino a termine evento sarà potenziata con autobus di maggior capienza e percorrerà C.so Trinità e Viale Umberto al posto di C.so Vittorio Emanuele e in direzione Stazione percorrerà Viale Umberto - Corso Trinità - Via A. Saffi - Stazione.

Nella stessa giornata del 12 ottobre 2014 sarà assicurato un servizio di navetta dalle ore 7.00 fino al termine dell'evento con partenza ogni 15 minuti dal parcheggio ATP di Via dei Mille e con il seguente percorso: Via dei Mille (Parcheggio) - Via Amendola - Via Napoli - Via Duca degli Abruzzi - Via Carlo Felice - Via Vardabasso (punto più prossimo a Piazzale Segni) - Via Milano - Via Verona - Via Turati - Via Dei Mille.

Nell’occasione verrà emesso il biglietto speciale dedicato alla Beatificazione di Padre Zirano che sarà in vendita presso un minibus ATP, che sosterà in Piazzale Segni durante la mattinata. I biglietti speciali potranno essere acquistati anche nel gazebo ATP di Via Tavolara, presso la cassa del parcheggio ATP di Via dei Mille e in tutte le rivendite autorizzate.

Con la speciale emissione di biglietti celebrativi dedicati a Padre Francesco Zirano sarà dunque possibile viaggiare sui mezzi ATP e conservare un ricordo dell'evento.
[SM=x346219]

18/10/2014 16.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Da "La Nuova Sardegna.it"

Sassari, l’autobus in balia di ragazzi impasticcati
Lo sfogo degli autisti: «Le corse del venerdì e del sabato notte sono un incubo: cori razzisti, insulti e danneggiamenti»
di Luigi Soriga

SASSARI. C’è una sorta di cortocircuito che attraversa i ragazzini. Chi sta a contatto diretto con il branco ne percepisce l’aggressività, l’arroganza, e l’essere totalmente fuori controllo. Gli autisti di autobus, ad esempio, ogni fine settimana tastano il polso a una generazione che in parte è alla deriva. Le corse notturne che il venerdì e il sabato cuciscono le discoteche cittadine sono un piccolo condensato del malessere giovanile. «Entrano che sono già completamente sballati – racconta Alessandro Russu, autista dell’ATP e sindacalista – hanno un’età che varia dai quindici ai vent’anni. Si sono imbottiti di pasticche, oppure hanno fatto il pieno di alcol prima di entrare nei locali». Così l’abitacolo del pullman diventa una specie di trailer del divertimento malato che la notte ha in serbo. «Non hanno freni inibitori, figuriamoci se badano alle telecamere installate nel mezzo. Quando arrivano in quelle condizioni sono mine vaganti, fuori controllo, e l’unica speranza è che gli altri passeggeri li ignorino o li isolano. Perché se gli danno corda è la fine. Si accende una reazione a catena che poi diventa ingestibile».
Succede ad esempio che sull’autobus salga qualche ragazzina con la gonna un po’ più corta, o con una scollatura per niente timida. «Viene subito presa di mira. C’è il primo imbecille che fa la battutina, ma poi la situazione degenera. E si sentono apprezzamenti e insulti da far rabbrividire, una violenza verbale gratuita e stupida. E tu che sei al volante alle prime frasi e risatine fai finta di niente, ma davanti a certe offese e umiliazioni non puoi tapparti le orecchie. E allora fermi l’autobus e chiedi rispetto». Qualche autista è stato circondato e ha passato dei brutti cinque minuti, e occorre molto sangue freddo e coraggio per tenere testa e non farsi divorare dal branco. «È capitato che qualcuno abbia lanciato oggetti e uova durante la corsa. Una volta si sono verificati dei danneggiamenti seri, con vetri rotti».
Anche quando salgono a bordo degli extracomunitari o dei cinesi il clima si fa molto più teso. «Ho assistito personalmente a cori razzisti rivolti verso un ragazzo di colore, ho visto ragazzini prendere in giro dei cinesi. E anche il quei casi per me si era superato il limite, e ha fermato l’autobus e minacciato l’intervento delle forze dell’ordine». Purtroppo da mezzanotte alle due del mattino, cioè la fascia più calda nella quale i giovani si muovono per riversarsi nelle discoteche, carabinieri e polizia non hanno tanti mezzi e uomini operativi sul territorio. Un intervento tempestivo da parte loro è difficile, e un autista da solo non può gestire l’euforia chimica di un branco per più di dieci minuti. «Non possiamo chiudere le porte e aspettare i rinforzi. Dobbiamo cercare di calmare le acque, e anche se certi comportamenti andrebbero puniti, ci passiamo sopra e siamo contenti quando tutto si risolve senza violenza e danneggiamenti. Ma credeteci, la situazione sta veramente diventando insostenibile, e con i sindacati abbiamo chiesto all’azienda di studiare delle soluzioni. Non possiamo guidare e contemporaneamente fare le guardie del corpo. C’è in ballo non solo la nostra sicurezza, ma anche quella di tutti i passeggeri». (l.so.)
17 ottobre 2014
[SM=x346219]

24/10/2014 19.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Modifiche alla Linea Notturna

Si comunica alla spettabile clientela che, a partire dal prossimo venerdì 24 ottobre 2014, la linea Notturna subirà alcune modifiche sperimentali. In particolare, saranno attive due diverse percorrenze sulle tratte Via dei Mille - Centro - Via dei Mille e Via dei Mille - Li Punti - Via dei Mille. Anche gli orari di partenza dal Capolinea di Via dei Mille sono stati leggermente modificati: l'orario sperimentale - valido dal prossimo venerdì 24 ottobre - sarà presto scaricabile nell'apposita sezione del sito "Orari e Percorsi".
[SM=x346219]
24/10/2014 20.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP


Variazioni alla Linea Notturna 2

Si comunica alla spettabile clientela che, a partire dal prossimo venerdì 24 ottobre 2014, la Linea Notturna subirà alcune modifiche sperimentali.

In particolare, saranno attive due diverse percorrenze sulle tratte Via dei Mille - Centro - Via dei Mille e Via dei Mille - Li Punti - Via dei Mille.

Anche gli orari di partenza dal Capolinea di Via dei Mille sono stati leggermente modificati: l'orario sperimentale - valido dal prossimo venerdì 24 ottobre - in attesa di aggiornamento della sezione del sito "Orari e Percorsi", è scaricabile al seguente link. www.atpsassari.it/public/upload/users/RedazioneATP/fckeditor/File/LN_orario%20_valido_dal_24_10_...
[SM=x346219]
[Modificato da Filobus2011 24/10/2014 20.10]
04/01/2015 23.11
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.215
Registrato il: 25/12/2011
tranviere veterano
Dal Sito ATP

Chiusura Cassa Aziendale del 02/01/2015

Per l’effettuazione delle operazioni di inventario, l’Ufficio Cassa Aziendale rimarrà chiuso al pubblico il 2 gennaio 2015. L’Ufficio riaprirà secondo l’orario consueto dal giorno 5 gennaio 2015
[SM=x346219]
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 20.32. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com