New Thread
Reply
 
Facebook  

TRENI NAVETTA

Last Update: 7/16/2013 12:07 AM
Author
Print | Email Notification    
3/22/2013 8:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Augusto1, 22/03/2013 07:36:

E' obbligatoria, indica la reversibilità del treno. Forse non lo è per le vetture che viaggiano isolate.


Se pero' intendi più Aln insieme comunque Sulmona (e da quel che vedo solo li) non l'ha mai utilizzata neppure sulle doppie o triple.
trammue, 22/03/2013 08:29:


se si utilizza una tabella adesiva o dipinta, in questi casi dovrebbe essere accuratamente coperta... almeno in teoria!


Parlavo di quella per indicare la composizione bloccata,quella di coda non l'ho mai vista dipinta in vita mia.
Giordano92, 22/03/2013 20:47:

si ok, ma in particolare quelle lì sulle E464 e sulle pilota vivalto e su qualche pilota pr di trenord come sono?


Su 464 e pilota non l'ho mai vista adesiva. In genere è quella a forma di cerchio (mentre le adesive sono quadrate con il cerchio dentro)
[SM=x346219]


The winner takes it all
Cosa credono i cattolici ,qual è la loro speranza per il futuro?Testimoni di Geova Online...39 pt.9/19/2019 6:40 AM by Giandujotta.50
Valentina BistiTELEGIORNALISTE FANS FORU...37 pt.9/18/2019 10:41 PM by docangelo
pensieri settembriniCuba Facile34 pt.9/19/2019 12:46 PM by Luisito2013
3/23/2013 6:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
come ho detto, la tabella giallonera altro non è che un sostituto di quella tradizionale biancorossa, e il suo scopo è quello di segnalare la completezza del treno, quindi non dovrebbe mai essere lasciata su carrozze o automotrici intermedie, altrimenti, in caso di spezzamento del treno, potrebbe dare una falsa indicazione di completezza, e perciò dovrebbe essere sempre di tipo asportabile.
se poi, per motivi di economia la si vuole lasciare adesiva o dipinta su quegli elementi che stanno sempre fissi ad una delle estremità, in caso eccezionale di utilizzo diverso la tabella dovrebbe venire accuratamente coperta
se sulmona non la utilizza penso che è perchè le sue automotrici vengono continuamente composte e scomposte e quindi è molto più semplice utilizzare la tabella tradizionale, o i fanali rossi notturni.
anche una motrice isolata ha l'obbligo di indicare la coda, altrimenti può essere considerata parte di un treno spezzato
[Edited by trammue 3/23/2013 6:33 PM]
3/23/2013 10:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
trammue, 23/03/2013 18:27:

come ho detto, la tabella giallonera altro non è che un sostituto di quella tradizionale biancorossa, e il suo scopo è quello di segnalare la completezza del treno, quindi non dovrebbe mai essere lasciata su carrozze o automotrici intermedie


Ma la tabella giallonera oltre ad indicare la completezza del treno ed a sostituire la biancorossa indica anche una composizione reversibile quindi non la si troverà mai su una carrozza intermedia ma solo su una pilota o un locomotore.
Se poi per indicare la coda deve essere abbinata anche alle luci rosse (e penso che le due segnalazioni debbano andare sempre insieme) allora puo' anche rimanere.
Mi era stato detto che le Aln una volta accoppiate viaggiavano sempre con i fanali delle estremità accoppiate accesi (a luce bianca) proprio per indicare la coda irregolare nel caso il treno si fosse spezzato. Non so quanto sia vero perchè la persona non mi sembrava molto preparata (sosteneva che ci fossero due lampadine nelle 668,una bianca ed una rossa [SM=x346245] tipo modellini Rivarossi) e sia perchè li ho visti più volte spenti che accesi nelle testate accoppiate.
[SM=x346219]

The winner takes it all
3/24/2013 5:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
no, aspetta, bisogna distinguere fra automotrici accoppiate in comando multiplo e automotrici accoppiate in doppia o tripla trazione, cioè con un macchinista per ciascun gruppo di unità
in quest'ultimo caso ogni gruppo di macchine dovrebbe avere i propri fanali di testa e di coda accesi, come pure nel caso di spinta in coda di un treno pesante sulle linee di valico
sul regolamento dei segnali c'è un corposo capitolo sulle segnalazioni di testa e di coda, che però con l'andare del tempo ha subito molte semplificazioni, anche in relazione al costante sviluppo delle telecomunicazioni, che hanno reso superfluo di segnalare al personale di linea gli straordinari o altro tramite la fanaleria di un treno precedente.
anche il costante sviluppo del blocco automatico e del telecomando delle linee ha ridotto la necessità di segnalare lo spezzamento di treni, che in ogni caso è già di per se un fatto abbastanza raro.
se poi ci mettiamo che il freno westinghouse è in grado di bloccare immediatamente entrambe le parti di un eventuale treno spezzato...
3/24/2013 6:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
tabella e segnali su aln668 - ale582 - e464/pr/vivalto
riguardo alle aln668 la tabella per composizioni bloccati viene applicata anche quando queste circolano singole o accoppiate anche con carrozza ln664 intermedia. in quanto ai fanali nel caso di aln668 singole hanno fanali anteriori bianchi e posteriori con schermo rosso, nel caso di composizioni varie l'unità in testa ha sia i fanali anteriori che quelli posteriori bianchi accesi, mentre l'unità di coda ha accesi solo i fanali posteriori con schermo rosso. sulle aln668 ancora in livrea trenord su alcune unità è stata applicata una tabella adesiva sull'antina destra dello snodo, mentre per quelle ristrutturate trenord la tabella è metallica agganciata ai portabandiere.

riguardo la tabella di cui parlavo io mi riferisco a quella che è presente sulle e464, su alcune pilota piano ribassato e pilota vivalto, non so se è adesiva o magnetica, se fosse magnetica comunque sarebbe una figata...

sempre a proposito di fanali e co. ho notato che a certe ale582 e relative pilota, sempre ristrutturate trenord, al posto del fanalino verde per marcia come primo treno su binario illegale, è stato messo un tappo di ferro. non interessa più avere quella segnalazione a disposizione su quel tipo di treno?

allego in un secondo post (scopro ora che non lo si può fare con una modifica) una serie di foto che ho salvato sul mio pc, che non sono mie, ma potrete trovare sui siti www.trenomania.org e www.ferrovie.info
sono relative alle aln668 e alle e464-pr-vivalto con quella tabella che non ho capito se è magnetica o adesiva
[Edited by Giordano92 3/24/2013 6:17 PM]
3/24/2013 6:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
ecco le foto:
sono un paio di foto di aln668, una in singola e una in doppia con rimorchiata intermedia, una serie di e464 con quella tabella, una le562 con fanalino verde tappato, pilota pr/vivalto/mdvc con quella tabella e infine anche una pilota 2piani con fanalino verde tappato
3/28/2013 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
immaginando altre composizioni inusuali...
secondo voi tecnicamente è possibile una composizione con una ale582 trenitalia e carrozze diverse da quelle della sua serie, ad esempio le 2piani, come accade tuttora con il materiale ex ferrovienord?
3/29/2013 9:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
quella di coprire la tabella con l'antina dell'intercomunicante è una genialata, direi alla napoletana!
non mi meraviglio che lo abbiano fatto al nord: ho notato un'altissima percentuale di meridionali fra tranvieri e ferrovieri milanesi....
3/29/2013 2:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 1,716
Registered in: 2/7/2004
tranviere veterano
Notavo come Trenord posizioni la tabella di composizione bloccata spesso a sinistra invece che a destra come tutti i treni Ti.
Giordano92, 28/03/2013 20:21:

secondo voi tecnicamente è possibile una composizione con una ale582 trenitalia e carrozze diverse da quelle della sua serie, ad esempio le 2piani, come accade tuttora con il materiale ex ferrovienord?


Io non ben capito la domanda,se intendi tecnicamente dalle foto che hai messo si vede che è possibilissimo.Se intendi che Trenitalia lo possa fare allora è diverso,anche se non ne vedo l'utilità. Trenord usa anche una Ale724 come motrice impostata con delle normali carrozze.
trammue, 29/03/2013 09:04:

quella di coprire la tabella con l'antina dell'intercomunicante è una genialata, direi alla napoletana!



Anche io uso una soluzione simile per non scollare la tabella quando faccio le triple.
Simulo una bella dimenticanza durante la formazione del treno,chissà se almeno una volta realmente è capitata una cosa del genere...


CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Ora comunque non c'è più problema perchè quelche giorno fa se n'è caduta [SM=x346245]

The winner takes it all
3/29/2013 9:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
quelli delle foto sono rotabili provenienti dal parco delle ferrovie nord milano, stessi modelli all'incirca delle ale582 e delle 2piani trenitalia, però non so se queste per circolare così hanno subito delle modifiche che gli consentano queste composizioni. queste comunque, a differenza degli stessi corrispondenti rotabili trenitalia, hanno l'accoppiatore din e prima dell'avvento dei tsr questi circolavano in doppia nelle ore di punta, credo anche ora comunque anche se queste composizioni, le più vecchie, saranno presto accantonate come mi disse quasi un anno fa un addetto del deposito di novate, mentre quelle più recenti saranno ristrutturate e ripellicolate trenord come quelle delle foto che ho postato. ora ve ne metto alcune ancora nella livrea ferrovienord per non creare confusione
3/29/2013 9:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
la tabella sull'antina
per completezza di informazioni vi posto anche qualche foto di aln668 con tabella adesiva sull'antina. come di consueto le foto le ho trovate tutte su www.trenomania.org

ultimamente ho notato che la tabella spesso viene omessa, come capita su taf e tsr.

poi altra cosa che ho notato questa sera a lambrate alcuni convogli di carrozze media distanza con sia in testa che in coda la e464, quindi doppia motrice senza carrozza pilota da nessuna parte.
3/30/2013 7:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
questa estate ne abbiamo parlato a lungo di quest'abitudine di mettere due 464 anche su treni di 4/5 carrozze, abitudine diffusa un po' in tutta italia
c'è chi ha azzardato l'ipotesi di scarsa potenza delle suddette loco, ma è stato subito "bannato"
abbiamo concluso che il fenomeno avviene perchè i gestori hanno acquistato più locomotive che carrozze pilota, e spesso queste ultime sono indisponibili perchè in manutenzione od altro
la motrice di coda è allora necessaria per due motivi:
1 - perchè altrimenti al capolinea sarebbe necessario manovrare il treno per spostare la motrice dall'altra testata, e le manovre richiedono impegno di tempo e di personale, senza contare che molte stazioni anche importanti (tipo perugia) sono impresenziate, cioè prive di dirigente che dovrebbe gestire la manovra
2 - anche se si riesce a compiere la manovra, la locomotiva si ritroverebbe poi con l'unica cabina di guida addossata alla prima carrozza, per cui sarebbe anche necessaria una piattaforma girevole, come si usava ai tempi del vapore
3/30/2013 7:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
Giordano92, 29/03/2013 21:18:

per completezza di informazioni vi posto anche qualche foto di aln668 con tabella adesiva sull'antina.



Mi chiedo sempre a chi debba servire vedere questa tabella, visto anche il notevole quantitativo di treni che la porta...

Forse si farebbe prima a dotare di qualche segno identificativo quelle composizioni NON reversibili.

Sempre ammesso che sia indispensabile identificarli dall'esterno.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
3/30/2013 7:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 25,471
Registered in: 2/5/2004
maestro tranviere
trammue, 30/03/2013 19:31:


la motrice di coda è allora necessaria per due motivi:
1 - perchè altrimenti al capolinea sarebbe necessario manovrare il treno per spostare la motrice dall'altra testata, e le manovre richiedono impegno di tempo e di personale, senza contare che molte stazioni anche importanti (tipo perugia) sono impresenziate, cioè prive di dirigente che dovrebbe gestire la manovra
2 - anche se si riesce a compiere la manovra, la locomotiva si ritroverebbe poi con l'unica cabina di guida addossata alla prima carrozza, per cui sarebbe anche necessaria una piattaforma girevole, come si usava ai tempi del vapore




E le semipilota che fine hanno fatto...?

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
3/31/2013 10:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
come già detto, la tabella serve ad identificare la coda del treno, ed è indispensabile sulle linee col blocco manuale, perchè i pedali di liberazione non sono in grado di accertare la completezza del treno, e quindi la cosa la deve effettuare il guardiablocco osservando la tabella di coda.
è vero che con il BA la cosa è tecnicamente inutile, ma il BA si può anche guastare e in tal caso spesso si viaggia col blocco telefonico o altri sistemi manuali, per cui è indispensabile "terminare" il treno
poi, per evitare il perditempo di spostare la tabella rossobianca da un'estremità all'altra nei treni reversibili, si è ricorsi allo stratagemma di utilizzare le due tabelle giallonere su entrambi i lati, ma che in pratica hanno lo stesso significato ai fini della sicurezza
3/31/2013 10:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,704
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere

E le semipilota che fine hanno fatto...?


bella domanda! qui sarebbe interessante conoscere quanti E464 e quante semipilota ci sono in esercizio, perchè a me sorge il sospetto che siano stati acquistati molti più locomotori rispetto alle pilote
oppure che queste sono molto più soggette a guastarsi, ricordando che buona parte, anche se revampizzata, risale agli anni 70
3/31/2013 10:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
le composizioni che ho visto con due e464 al posto di una e464+pilota sono tutte di carrozze media distanza, una in servizio venerdì sul regionale milano-bologna, un'altra (o forse sempre la stessa) questa mattina sul regionale bologna-milano e poi nel pomeriggio una parcheggiata a lambrate, tutto materiale dell'emilia romagna, e giovedì, venerdì e oggi avvistate anche un paio in servizio sul regioexpress milano-verona con materiale trenord. queste carrozze dovrebbero essere metà anni 80, invece le pilota più vecchie circolanti, quelle delle pr non ristrutturate, cadono a pezzi come estetica ed arredamento interno, ma meccanicamente funzionano. chissà se i convogli più vecchi a piano ribassato verranno ritrutturati completamente o saranno demoliti? se si quando? cosa li rimpiazzerà?

a mio parere comunque il migliore materiale anni'80 per il trasporto regionale sono le 2piani, secondo me treni costruiti così accuratamente dopo di loro non ne sono stati più fatti. devo dire che anche il materiale leggero nuovissimo è piuttosto interessante, viaggiavo oggi su un paio di atr125 (besanino) uno sulla milano-molteno-lecco e l'altro sulla lecco-bergamo e mi sono trovato bene. qualcuno ha notizie circa un loro arrivo a sostituire alcune aln668 sulle linee non elettrificate della lombardia?
4/6/2013 10:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 168
Registered in: 7/28/2007
tranviere junior
tabella di fine treno
La Sistemi Territoriali usa la classica tabella a striscie bianco rosse per le sue Aln 668
4/7/2013 1:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
prima pedalata di primavera e ancora composizioni con doppia di E464
ieri approfittando della bella giornata ancora non calda ho preso la mia bici e ho percorso la nuova pista ciclabile che dal quartiere villetta (la zona in cui abito) a cremona prosegue fino a malagnino e pieve san giacomo, affiancando per buona parte del suo tragitto la ferrovia cremona-mantova, che consiglio a chi fa foto ai treni poichè in certi punti si possono avere scorci interessanti e soprattutto si possono fare foto in tranquillità senza bisogno di andare nei campi o fermarsi in mezzo alla strada. per curiosità mia poi sono andato a visitare le stazioni di malagnino (villetta malagnino) e pieve san giacomo (gazzo - pieve san giacomo) e, oltre alle solite composizioni di ale582 da 3 e 4 pezzi e una aln668 isolata mi sono passate sotto il naso una composizione di media distanza ancora con e464 in testa ed e464 in coda al posto di una pilota e una insolita composizione, almeno per quanto riguarda le nostre linee, di ale582 da soli due pezzi (motrice+pilota). ma tornando alle doppie e464 le carrozze pilota che fine hanno fatto? tra l'altro le pilota che sono in servizio per trenord l'estate scorsa sono state completamente ristrutturate... se le saranno mangiate...

eccovi una foto (NON È MIA) scattata dalla pista ciclabile ad una composizione che non capisco cosa ci faccia lì... però la foto è bella!
www.photorail.com/phr3-gli%20updates/images/5fotomese4/464xxx-150313covillettamalag...
[Edited by Giordano92 4/7/2013 1:33 PM]
4/8/2013 9:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 2/24/2012
tranviere senior
notizie varie
vi linko alcune pagine di un sito che ho trovato dove si parla delle doppie trazioni:

www.ferrovie.it/ferrovie.vis/timdettvp.php?id=2955

www.ferrovie.it/ferrovie.vis/timdettvp.php?id=2976
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:09 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com