New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

MESSINA

Last Update: 2/20/2013 2:46 PM
Author
Print | Email Notification    
2/6/2013 7:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 24
Registered in: 5/29/2011
apprendista tranviere
Non sono molte le foto dei vecchi tram di Messina. Penso di fare cosa gradita pubblicando una foto del 1936.

Due particolarità:
La motrice traina un solo rimorchio perchè era la linea che arrivava al quartiere Ritiro, posto alla fine di una ripida e lunga salita.

Le linee che proseguivano lungo la litoranea trainavano due rimorchi ed arrivavano in località Faro, nella zona dove nel dopoguerra fu costruito il pilone che sosteneva i cavi elettrici che trasferivano la luce elettrica, prodotta a Milazzo, nel continente.

Notate, inoltre, che le linee d'armamento, sia quello di andata che di ritorno, erano posti entrambe sul lato mare della strada.

Saluti



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE
[Edited by XJ6 2/6/2013 2:05 PM]
è corretto pregare Gesù?Testimoni di Geova Online...171 pt.7/23/2019 10:19 PM by Angelo Serafino53
Federica Masolin (Sky Sport)TELEGIORNALISTE FANS FORU...38 pt.7/23/2019 11:01 PM by _ubaldo_
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191235 pt.7/23/2019 8:50 PM by fungiatt
2/6/2013 7:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,694
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
a quei tempi era usuale postare i due binari dallo stesso lato della strada, e tuttora ci sono tratti ancora così (napoli corso garibaldi)
quello che invece era inusuale era l'uso di due rimorchi, e soprattutto l'uso di anche un solo rimorchio nei tratti particolarmente acclivi!
2/7/2013 11:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 24
Registered in: 5/29/2011
apprendista tranviere
Forse, all'epoca non erano tanto schizzinosi. Mia nonna, che abitava vicino al capolinea, mi diceva che il tram saliva tranquillamente, sebbene fosse carico di persone.
Visto che ci sono: qualcuno riconosce il modello?
A me sembra piuttosto simile alle 600 di Milano ed alla vettura storica di Roma e, come questa, le porte non esistevano e c'era una sbarra di metallo posta trasversalmente all'ingresso.
Saluti
[Edited by PETERWITT 2/7/2013 11:19 AM]
2/7/2013 1:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 5,694
Registered in: 1/7/2008
maestro tranviere
anche questa delle porte "a cancelletto", che poi rimaneva perennemente aperto, era una consuetudine di tutte le vettura a due assi, e anche a carrelli, nate fino alla fine degli anni 20
e non solo: anche molte ferrovie secondarie usavano questo sistema, giunto fino agli anni 60
a napoli ad es. erano così tutti i treni della cumana e della circumvesuviana
2/20/2013 10:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 71
Registered in: 4/25/2004
apprendista tranviere
La cartolina mostra l'assetto di Piazza del Governo successivo al 1934 dopo la collocazione della statua del Nettuno, precedentemente posta lungo la cortina del porto, e lo spostamento verso il mare anche del binario della linea di Ritiro, che inizialmente proseguiva dritto, separato da quelli che si immettevano in Principe Amedeo.
Quanto alla disposizione di entrambi i binari sullo stesso lato della strada, a Messina si utilizzò spesso anche la soluzione opposta, con i binari collocati distanti, ognuno sul margine della strada, come sul centralissimo Viale San Martino, per fare un esempio.
Per rispondere all'altra domanda, le motrici furono realizzate dalle Officine Meccaniche Italiane di Reggio Emilia.
2/20/2013 2:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
OFFLINE
Post: 2,251
Registered in: 3/25/2007
tranviere veterano
Grazie Peterwitt per la bellissima foto.
Svariate immagini della vecchia rete di Messina si trovavano sul sito di Andrea Bonaccorso che è tra l'altro un nostro forumista.
Attualmente non più online, il sito è comunque recuperabile con la wayback machine: web.archive.org/web/20041128064407/http://www.messinatram.tk/
[SM=x346228]
[Edited by Giampi5 2/20/2013 2:46 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com